Vai al contenuto

PSC Montecarlo, day 2: Antonius Super, volano Speranza e Raffibiza, Rocco c’è!

Il poker mondiale ha ritrovato un grande protagonista: Patrick Antonius. Uno degli uomini più vincenti della storia degli high stakes online è tornato in action live nel Principato  (dove vive da parecchi anni con la famiglia) ed al termine del day 2 ha messo il suo marchio di fabbrica, chiudendo con il terzo stack di giornata, dietro al chipleader americano Nick Petrangelo, uno dei giocatori più vincenti del 2017.

gianluca-speranza
Gianluca Speranza partirà nel day 3 con quasi 300.000 chips (photo courtesy of Neil Stoddart – Rational Holdigs)

Il PokerStars Championship (PSC) presentato dal Montecarlo Casino si preannuncia quindi spettacolare nelle fasi finali del Main Event. Vedere nel day 3 Antonius partire con 454.500 chips (circa 113 bui) è una bella notizia per gli amanti del poker. Ma Nick e Patrick dovranno fare i conti con un field di giocatori di assoluto valore in top 10 come Faraz Jaka, Stefan Schillhabel, Sebastian Malec e l’eterno Fabrice Soulier.

Occhio anche a Dan Smith (333.000) nella parte alta del tabellone. E a quota 300.000 troviamo un certo Daniel Negreanu

Gli azzurri sono messi molto bene con Gianluca Speranza (296.000), Raffaele “Raffibiza” Sorrentino (243.500) e Francesco Favia (201.000). Più defilati Raffaello Locatelli (135.000), Rocco Palumbo (81.000) e Luigi Conti (79.500).

Peccato solo per Salvatore Graziano, uomo bolla, eliminato da Davidi Kitai.

Come detto, a comandare è Nick Petrangelo con 562.000 chips. La strada per il final table è ancora lunga con 134 players left che si contenderanno il titolo ed il primo premio da €500.800. Si preannunciano nel day 3, 5 liveli da 90 minuti.

il 30enne high roller statunitense è molto caldo considerando che in questo inizio 2017 ha già vinto 2,5 milioni di dollari, compresi i €248.400 del PSC €50000 Single-Day di Montecarlo di ieri. Al momento è in testa alla Global Poker Index leaderboard.

 

Supera il test che misura le tue capacità al tavolo di poker. Ottieni subito BANKROLL e COACHING

Scopri tutti i bonus di benvenuto

betsense

 

Eliminati ma a premio (€7.580) diversi nomi importanti del poker internazionale come Victoria Coren Mitchell (135a), Ryan Franklin (136°), Byron Kaverman (140°), Jason Mercier (141°) e Peter Eichhardt (142°).

Questo il bilancio delle iscrizioni nel Main Event PSC Montecarlo:

  • Day 1a: 235 players
  • Day 1b: 481 players
  • Day 2: 11 players
  • Totale: 727 players

Il day 3 comincerà dal livello 15, 2,000/4,000, ante 5,000.

Top 10 chipcount:

  1. Nick Petrangelo USA 562,000
  2. Michael Kolkowicz France 470,500
  3. Patrik Antonius Finland 452,500
  4. Faraz Jaka USA 416,500
  5. Mark Teltscher UK 408,000
  6. Stefan Schillhabel Germany 402,000
  7. Sebastian Malec Poland 382,500
  8. Andreas Klatt Germany 375,000
  9. Fabrice Soulier France 364,500
  10. Dmytro Shuvanov Ukraine 353,000

Il Chipcount azzurro:

  • Gianluca Speranza Italy 296000
  • Raffaele Sorrentino Italy 243500
  • Francesco Favia Italy 201000
  • Raffaello Locatelli Italy 135000
  • Rocco Palumbo Italy 81000
  • Luigi Conti Italy 79500

Il count degli altri giocatori famosi:

  • Dan Smith 333,000
  • Manig Loeser 323,500
  • Daniel Negreanu 300,000
  • Hossan Ensan 290,000
  • Christopher Frank 280,000
  • Remi Castaignon 275,000
  • Tsugunari Toma 243,500
  • Celina Lin 200,500
  • Luke Schwartz 187,000
  • Davidi Kitai 179,600
  • Sergio Aido 124,000
  • Bertrand “ElkY” Grospellier 121,500
  • Mario Ho 78,000
  • Liv Boeree 63,500
  • Martin Jacobson 53,500
  • Alex Luneau 42,000
  • Andreas Hoivold 32,500
Editor in Chief Assopoker. Giornalista e consulente nel settore dei giochi da più di due decenni, dal 2010 lavora per Assopoker, la sua seconda famiglia. Ama il texas hold'em e il trading sportivo. Ha "sprecato" gli ultimi 20 anni della sua vita nello studio dei sistemi regolatori e fiscali delle scommesse e del gioco online/live in tutto il Mondo.