Vai al contenuto

Sanremo è la capitale del poker di aprile: Mini IPT, Juego Cup, IPT ed EPT!

Da domani venerdì 4 aprile fino a domenica 20 aprile, Sanremo diventa a tutti gli effetti la capitale del poker: nel Casinò Municipale della città ligure, infatti, si svolgeranno il Mini IPT, la Juego Cup, l’IPT e l’EPT. Vediamo nel dettaglio tutti gli eventi.

€360+40 Mini IPT: da venerdì 4 a martedì 8 aprile

La kermesse pokeristica prenderà il via domani alle 14:00, quando inizierà il day 1a del Mini IPT, consueto appuntamento che precede l’IPT. In questa tappa sanremese si passa dalla formula accumulator a quella re-entry: sarà dunque possibile registrarsi al day 1b se si è viene eliminati nel corso della prima giornata. Cambiando la formula cambia anche il buy-in, che passa dai 200€ (180+20) di Saint Vincent a 400€ (360+40). Anche per il “fratello minore” dell”IPT c’è una classifica a punti basata sui piazzamenti dei singoli giocatori nel corso delle varie tappe. In testa troviamo Aurelio Reggi, che è riuscito ad andare a premio sia a Nova Gorica che a Saint Vincent. Il vincitore di questa leaderboard riceverà la sponsorizzazione da parte di Pokerstars per tutti gli eventi Mini Ipt della prossima stagione, mentre il secondo si dovrà accontentare di due buy-in pagati e il terzo di uno.

Juego Cup (€300+30): da domenica 6 aprile a martedì 8 aprile

Due giorni dopo partirà la Juego Cup, torneo organizzato dall’azienda italiana leader nella produzione di tavoli, fiches, carte e tutto ciò che riguarda il gioco. Si tratta, in questo caso, di un torneo freezout da 330 euro. L’evento, giunto alla terza stagione, si svolgerà su tre giorni ed è atteso un buon riscontro nelle iscrizioni, grazie al traino del Mini Ipt e al buy-in contenuto.

IPT (€700+70): da mercoledì 9 aprile a lunedì 14 aprile

Bonus poker online
Scopri tutti i bonus di benvenuto

La tappa sanremese del torneo più importante d’Italia continua con la formula accumulator tanto amata dai professionisti. I tre day 1 si svolgeranno da mercoledì a venerdì e il buy-in per la singola entrata è di 770 euro. Anche in questo caso è presente una leaderboard, che vede al comando il giocatore serbo Marko Mikovic (114 punti), grazie alla vittoria nella tappa di Nova Gorica e all’ottavo posto in quella di Saint Vincent. Sono più staccati Federico Piroddi (95 punti) e Salvatore Bonavena (91 punti), mentre sono sicuramente da segnalare nella top 10 Walter Treccarichi, Dario Sammartino e Andrea Dato. I premi di questa classifica sono simili a quelli del Mini IPT: sponsorizzazione completa da parte di Pokerstars per la prossima stagione IPT, due eventi pagati al secondo classificato e uno al terzo. Si attende un’ottima affluenza, simile a quella dell’anno scorso, quando le 1.010 entrate generarono un montepremi di 617.000 euro.

EPT (€4.600+300): da lunedì 14 aprile a domenica 20 aprile

L’evento clou prenderà il via lunedì 14 aprile, durante le fasi finali dell’IPT. Come sempre la formula sarà freezout ed è atteso l’arrivo di centinaia di giocatori da tutto il mondo. D’altronde il fascino di Sanremo colpisce particolarmente gli stranieri, che in passato hanno dimostrato di trovarsi parecchio bene nella città ligure, forse troppo: nessun italiano, infatti, è mai riuscito a vincere la picca dell’EPT, nemmeno “in casa”. L’ultima edizione risale al 2012 quando trionfò il francese Ludovic Lacay su un final table nel quale l’unico italiano era Angelo Recchio (uscito 4°). Due sono i professionisti più noti ad aver vinto la tappa sanremese dell’EPT: Jason Mercier nel 2008 e Liv Boeree nel 2010. Noi italiani possiamo consolarci con il primato del nostro Luca Pagano, che conduce la classifica all-time con 5.500 punti grazie ai 20 piazzamenti a premio ottenuti nel corso degli anni.

Due i day 1 previsti per questo torneo, mentre il final table si raggiungerà solo al day 6, domenica 20 aprile. Da segnalare anche le decine di side event che si giocheranno durante questa settimana: si va dagli eventi turbo di Hold’em al PLO, passando per il poker cinese.

In mezzo a questi appuntamenti immancabili, il Casinò di Sanremo offrirà anche partite cash games e tornei giornalieri per tutte le tasche. Una vera e propria festa del poker, che speriamo si concluderà quest’anno con un primo tanto atteso trionfo italiano all’EPT.