Vai al contenuto

Un genio per l’anello: Castelluccio chipleader al final table del WSOP Circuit Italy Main Event

L’ultimo atto di questo anno di esordio per il WSOP Circuit in Italia sta per andare in scena con un protagonista assoluto: Sergio Castelluccio. Il “genio” cambia letteralmente marcia durante il day 4 e si guadagna i galloni di chipleader del ricco final table a 8 che lo attende oggi.

Il professionista irpino partiva con il quarto stack su 27, ma ben presto si capisce che tutti dovranno fare i conti con lui nella corsa al tavolo finale. Una corsa che perde presto gli short stack Alessandro Minasi (26° ma ottimo WSOP Circuit per lui, in ogni caso), cui seguono altri volti noti come Miky Sigoli (20°) e Andrea Sorrentino (17°).

Tra i più attesi al day 4 c’erano Claudio “swissy” Rinaldi e Alessandro “deiale” De Iaco, rispettivamente primo e secondo nel count di inizio giornata ed entrambi in predicato di un posto fra i magnifici 8.
Purtroppo per loro, la doccia fredda è arrivata sotto forma di un 14° posto per deiale e di un 12° per Swissy, che dunque lascia strada all’amicone di sempre Daniele Mazzia, autentico highlander del poker italiano e ancora una volta competitivo: l’esperto live grinder ligure è il più corto di tutti, ma al final table c’è.

Ecco lo schieramento di oggi, in cui spicca anche il nome di Raffaele Castro, regular di Campione che si è guadagnato sul campo l’entrata nel team pro del Campione Poker Team e ora si trova davanti il solo Castelluccio, nella lotta per un anello che vale 114mila euro:

  1. Sergio Castelluccio        3851000
  2. Raffaele Castro        3090000
  3. Dragan Maksimovic        3071000
  4. Alessandro Vecchi        2131000
  5. Martin Meciar    2054000
  6. Luc Joye    1884000
  7. Luigi Guida        1317000
  8. Daniele Mazzia        922000

Questi sono invece i premi rimasti da assegnare:

Bonus poker online
Scopri tutti i bonus di benvenuto

1. €114.100
2. €72.200
3. €54.200
4. €40.000
5. €30.100
6. €21.270
7. €15.100
8. €11.200

L’appuntamento è alle 14, per la diretta streaming del tavolo finale!

"Assopoker l'ho visto nascere, anzi in qualche modo ne sono stato l'ostetrico. Dopo tanti anni sono ancora qui, a scrivere di giochi di carte e di qualsiasi cosa abbia a che fare con una palla rotolante".