Vai al contenuto

WPT Venezia: Erion Islamay è in testa!

Erion Islamay guida la caccia al final tableAl WPT di Venezia il tavolo finale è sempre più vicino: ormai in gioco non restano che in diciotto, ed al comando troviamo Erion Islamay, capace di chiudere con 470.000 fiches quando la media è ferma a 288.500. Un’altra notizia è quella dello scoppio della bolla, anche perché il bubble-man in questo caso è un professionista d’eccezione, visto che questo ingrato ruolo l’ha ricoperto stavolta Max Pescatori.

Rimasto infatti cortissimo, il giocatore milanese è andato all-in preflop dal cutoff con k 5 , ma sul bottone un suo avversario ha chiamato con una coppia di otto, settando al flop e lasciandolo drawing dead al turn.

In precedenza erano state numerose le eliminazioni eccellenti, sia per quanto riguarda i giocatori italiani – con Fernando Cimaglia, Simone Ferretti e Massimo Mosele – che per coloro provenienti da oltreconfine, dal momento che Daniel Cates, Liv Boeree e Marvin Rettenmaier se ne torneranno a casa con nulla di diverso da i ricordi di una bella gita. Fuori anche Daniele Mazzia così come Francesco Delfoco e Davor Lanini, ma tutti loro sono a premio.

Ottime le prove di Alessandro Pastura e Xia “TomDwan87” Lin, rispettivamente al terzo e quarto posto, così come rimangono nella top ten e in quest’ordine Mike Sexton, Kara Scott e Ludovic Lacay, subito inseguiti da un Rocco Palumbo a sua volta sopra average.

Dentro anche Gianluca Speranza ed il ceco Martin Staszko, secondo al Main Event WSOP del 2011 e qui di fatto in average, al contrario di Giorgia Tabet ed Angelo Recchia, chiamati piuttosto a recuperare, come è possibile controllare sul nostro blog live.

Bonus poker online
Scopri tutti i bonus di benvenuto

Oggi si giocherà fino a definire il tavolo finale, ed è quindi chiaro che la voglia di prevalere si scontrerà col timore di spingersi troppo in là e commettere qualche errore: d’altra parte, per vincere un World Poker Tour qualche rischio bisogna pure essere disposti a correrlo.

  1. Erion Islamay 470.000
  2. Marcello Montagner 460.000
  3. Alessandro Pastura 432.000
  4. Xia Lin 425.000
  5. Mike Sexton 414.000
  6. Kara Scott 414.000
  7. Ludovic Lacay 402.000
  8. Rocco Palumbo 378.000
  9. Ivan Gabrieli 295.000
  10. Martin Staszko 251.000

Iscriviti alla newsletter

Per ricevere tutte le novità (no spam) di assopoker direttamente nella tua casella di posta