Vai al contenuto

WPTn Campione: è Denis Sipic il chipleader, oggi day 2 per 247

Nella giornata dei record, il day 1B del WPT National di Campione si conclude con un sorpasso sull’ultima curva: è il bosniaco Denis Sipic a guadagnarsi i galloni e la ribalta da chipleader, con una busta colma di 183mila fiches!

Denis Sipic

Molto in palla anche Loris Grancini e il vincitore dell’IPO11 Pietro Camedda con diversi outsider che si guadagnano i quartieri alti del chipcount, da Moio a Sorritelli, da Rocca a un misterioso giocatore che preferisce farsi chiamare “Cheeseburger”.

In corsa tantissimi volti noti, fra i 143 che sono riusciti a farsi strada in un day 1B da 282 iscritti, e che ha portato il totale dei partecipanti al record di 488. Sopra average veleggiano fra gli altri Stefano Garbarino (102mila), Kristian El Dosoky (99mila), Giovanni Rizzo (78mila) e Andrea Carini (94mila), che è riuscito a riemergere da un tremendo scoppio patto a metà giornata in un monster pot contro Luca Fiorini.

Lo stesso finalista dell’EPT Barcellona riesce ad approdare al day 2 con stack leggermente sopra average (65mila), analogamente a gente come Marco Della Tommasina (65mila), Carlo Braccini (65mila), Eros Nastasi  (64mila), Maurizio Musso (63mila) e Giuseppe Polichetti (54mila). Anche due eliminati eccellenti del day 1A riescono a qualificarsi: parliamo di Costantino Russo (50mila) e Rocco Palumbo (35mila), anche se i loro stack rimangono sotto media.

Tra chi invece ha trovato strada sbarrata troviamo i nomi di Antonio Bernaudo, Alessandro Pastura, Giorgio Bernasconi.

Questa è la top ten relativamente al day 1B:

  1. Sipic Denis 183000
  2. Cheesburger 174800
  3. Grancini Loris 136500
  4. Moio Giuseppe 129000
  5. Rocca Marcello 129000
  6. Camedda Pietro 120600
  7. Sottile Daniele 116400
  8. Borghi Alessandro 116100
  9. Sorritelli Alessandro 113500
  10. Cortese Pietro 108800

Per il chipcount completo e il redraw del day 2 visitate il nostro BLOG LIVE dove, a partire dalle 14 di oggi, riprenderanno le ostilità a caccia dei premi. Mentre scriviamo non è ancora stato diffuso il payout, ma sappiamo che andranno a premio in 63: per i 247 giocatori rimasti sarà una lotta durissima.