Vai al contenuto

WSOP 2012: Gianluca Mattia e Peter Eastgate, show a Vegas!

gianluca-seven-mattiaPlayers azzurri sempre più protagonisti delle WSOP 2012: l’ultima perla arriva da Gianluca ‘Seven’ Mattia, per lunghi tratti in testa al chipcount nel day 2 dell’evento 56, 1.500$ No Limit Hold’em che ha visto altri quattro nostri connazionali andare a premio, con il record di Traniello.

Anche nelle altre competizioni gli italiani non hanno scherzato: Dario Alioto (capitano del team di Sisal Poker) è nelle prime posizioni del 3.000$ Pot Limit Omaha (il torneo è ancora in corso).

Il grinder barese per un soffio non chiude davanti a tutti, beffato nelle ultime mani dallo statunitense Donald Vogel.

L’evento ha presentato il ritorno di fiamma di un altro grande giocatore, molto seguito dal pubblico: l’ex campione del mondo, Peter Eastgate che ha concluso la sua corsa al terzo posto, con l’ambizione di poter tornare a recitare un ruolo da protagonista al final table, dopo l’annuncio del prematuro ritiro dai tornei live.

Tra i 22 che si giocheranno un posto al sole anche il November Nine britannico Sam Holden (13°). Will Failla inizierà il day 3 da super short.

Bonus poker online
Scopri tutti i bonus di benvenuto

Altro premio per il recordman Marco Traniello (52°, 10.388$), alla 35esima bandierina. Doppietta per Ferdinando ‘Leon’ Locascio (98°, 4.722$) che in due eventi WSOP ha ottenuto altrettanti piazzamenti in the money. Si sono difesi bene Carla Solinas (132°, 4.155$) e il genovese Marco Della (272°, 2.757 $). La top 10:

1 Donald Vogel Walnut 1,297,000
2 Gianluca Mattia 1,271,000
3 Peter Eastgate 1,043,000
4 David Borg 923,000
5 Eliyahu Levy 818,000
6 Matthieu Auclair 727,000
7 Tomas Trampota 699,000
8 Bastian Fischer 616,000
9 Paul Vas Nunes 610,000
10 Alexander Queen 585,000

Segui la cavalcata di Gianluca ‘Seven’ Mattia insieme a noi, grazie ai nostri blog dedicati agli eventi delle WSOP 2012

Sisal promozione esclusiva WSOP 2012

Giornalista e consulente nel settore dei giochi da più di due decenni, dal 2010 lavora per Assopoker, la sua seconda famiglia. Ama il texas hold'em e il trading sportivo. Ha "sprecato" gli ultimi 20 anni della sua vita nello studio dei sistemi regolatori e fiscali delle scommesse e del gioco online/live in tutto il Mondo. Editor in Chief.