Vai al contenuto

WSOP 2024: “Zizinho” finalista nel Deepstack online, i risultati di Eureka e SPM

In giorni come questi dedicati totalmente al Main Event, è il caso di occuparsi anche di altri eventi delle WSOP 2024. In uno di questi, disputato online, Davide Suriano ha centrato un bel tavolo finale. Panoramica anche su altri eventi live extra-WSOP, per scoprire cosa è successo tra Eureka Amburgo e Skill Poker Master Bratislava.

WSOP 2024, Event #82: vince l’indiano Agarwal

In teoria era programmato come evento su due giorni, ma l’Event #82 di questa edizione delle World Series Of Poker si è invece risolto in una sola, lunghissima, giornata. Sono servite infatti molte ore per arrivare dai 1424 iscritti a un unico giocatore che ne ha infine detenuto tutte le fiches. Parliamo dell’indiano Aditya Agarwal, che ha messo tutti d’accordo per un premio da 189.661$ ad accompagnare l’agognato braccialetto. Agarwal, infatti, sostiene di essere professionista da circa 20 anni, e quindi questo alloro è un po’ il sogno di una vita. Ecco il final table:

POSIZIONE FINALENOME E COGNOMENAZIONEPREMIO
1Aditya AgarwalIndia$189,661
2Augusto HagenArgentina$126,424
3Jesse WiganUnited Kingdom$90,584
4Suhail KhanUnited States$65,731
5Alexander HoltzUnited States$48,313
6Frank LagodichUnited States$35,975
7Tengqi ZhanChina$27,143
8Robert MacriUnited States$20,754
9Lucas RegierUnited States$16,085
10Nick KocmanUnited States$12,639

WSOP 2024 Event #83: Racener e Arieh, lotta d’alta quota

Sono invece rimasti in 7, su 494 iscritti, all’event #83, un 1.500$ Eight Game Mix. A fine day 2 abbiamo un tavolo finale che si disputerà questa notte, con un field davvero ragguardevole. Il chipleader è l’ex November Niner John Racener, Josh Arieh è il primo inseguitore e tra i finalisti ci sono anche un signor variantista come Marco Johnson e un highlander come Miami John Cernuto:

POSIZIONENOME E COGNOMENAZIONESTACK
1John RacenerUnited States3,929,000
2Josh AriehUnited States2,732,000
3Maxx ColemanUnited States1,893,000
4Marco JohnsonUnited States1,228,000
5Garth YettickUnited States1,217,000
6Xiaochuan ZhangChina740,000
7John CernutoUnited States640,000

Francis Anderson, trionfo da mezzo milione nell’Independence Day!

Si è invece concluso da un paio di giorni un evento nuovo per queste WSOP 2024, l’ $800 Independence Day Celebration – No-Limit Hold’em, che ha totalizzato ben 6792 ingressi. Il succcesso finale è andato a Francis Anderson, che ha moltiplicato il buy-in per ben 626 volte, incassando poco più di mezzo milione di dollari!

POSIZIONE FINALENOME E COGNOMENAZIONEPREMIO
1Francis AndersonUnited States$501,040
2Brent LeeUnited States$323,080
3Taylor WilliamsUnited States$241,850
4Donnie BarnardUnited States$182,350
5Bamshad AziziUnited States$138,490
6Tom CohenIsrael$105,960
7Martin ZamaniUnited States$81,660
8Regina Vega SevilhaBrazil$63,410
9Jaskaran BrarCanada$49,613

WSOP online: Davide Suriano finalista nell’Event #18

Parallelamente alle WSOP 2024 che si disputano al Paris e Horseshoe di Las Vegas, c’è anche una nutrita sfilza di eventi online, che a loro volta assegnano braccialetti. In questo caso ci occupiamo dell’Event #18 online, No Limit Hold’em Deep Stack Championship da 500$ di buy-in, con 1448 ingressi.

Tra i finalisti c’era anche Davide Suriano, che ha concluso il suo torneo all’ottavo posto per 13.449$. Il braccialetto è andato al pro statunitense David Prociak:

Scopri tutti i bonus di benvenuto
POSIZIONE FINALENOME E COGNOMENAZIONEPREMIO
1David ProciakUnited States$107,984
2Thai Yong WongSenegal$78,818
3Gennady KrolikUnited States$57,940
4Robert SamuelsUnited States$42,927
5Scott BlackmanUnited States$31,746
6David WoodleynUnited States$23,692
7James RomeroUnited States$17,750
8Davide SurianoItaly$13,449
9Rick MechammilUnited States$10,243

Eureka Amburgo: Demasi quarto per 37k

Facciamo un salto transoceanico di diverse migliaia di km, per trasferirci ad Amburgo e precisamente al Casinò Schenefield, che è stato teatro nei giorni scorsi di una bella tappa dell’Eureka Poker Tour. In 615 si sono tuffati nel Main Event da 1.100€, per un prizepool davvero interessante e un final table conseguentemente ricco. Ne ha beneficiato più di altri l’ucraino Kokhestani, vincitore per 110mila euro. Ottimo quarto il nostro Simone Demasi, unico azzurro al final table che torna a casa con un premio da 37.780€:

POSIZIONE FINALENOME E COGNOMENAZIONEPREMIO
1Khossein KokhestaniUkraine€110,070
2Nicklas DelhiDenmark€68,750
3Stan Van DijkNetherlands€49,110
4Simone DemasiItaly€37,780
5Sergej SchumacherGermany€29060
6Jonas StechbarthGermany€22,350
7Tim WernerGermany€17,190
8Timo SchmiedekeGermany€13,230
9Rens BuijsBelgium€10,610

Skill Poker Master: a Bratislava vince

Ci spostiamo al Card Casinò di Bratislava, dove si è appena conclusa una nuova edizione dello Skill Poker Master, format tutto italiano da 350€ e 500.000€ garantiti. Ben 1631 i buy-in pagati e final table con diversi volti noti tra cui Claudio Di Giacomo. L’esperto rounder si è fermato in terza posizione, mentre il romeno Ionut Nica e il croato Mladen Stojanovic si sono giocati la vittoria, andata a quest’ultimo. Per tutti i finalisti c’è stato anche un ticket aggiuntivo da 700€ per il Bratislava Poker Festival:

POSIZIONE FINALENOME E COGNOMENAZIONEPREMIO
1Mladen StojanivicCroazia86.780€
2Ionut NicaRomania66.220€
3Claudio Di GiacomoItalia30.500€
4Antonio CrocettaItalia18.500€
5Alexandru BudaiRomania12.500€
6Paul MinzariuRomania10.200€
7Nicholas PettenóItalia8.600€
8Michał JanczarskiPolonia7.300€
9Damian Koszewski Polonia6.300€

Immagine di copertina: Davide Suriano (repertorio)

"Assopoker l'ho visto nascere, anzi in qualche modo ne sono stato l'ostetrico. Dopo tanti anni sono ancora qui, a scrivere di giochi di carte e di qualsiasi cosa abbia a che fare con una palla rotolante".
MIGLIORA IL TUO POKER CON I NOSTRI CONSIGLI