Vai al contenuto

Con quali mani dovremmo chiamare l’all-in di un ‘pazzo’?

A volte le occasioni per guadagnare fiches in un torneo arrivano nei modi più inattesi: una di queste si presenta quando un giocatore pensa bene di andare all-in con ogni mano, o quasi.

E’ successo ad un torneo da 200 dollari re-buy, dove un giocatore – con uno stack da 60 big blinds e su bui 50/100 – va all-in per la terza volta consecutiva. Di lui sappiamo che, su una sessantina di mani, ha statistiche pari a VPIP 25 PFR 18 3-bet 11 su una settantina di mani.

Inoltre, sappiamo anche che ha al suo attivo meno di 200 tornei con average buy-in di 60 dollari, ed un simpatico ROI pari al -92%. Mettendo assieme tutti questi pezzi del puzzle, con che mani dovremmo chiamarlo?


Jon “apestyles” Van Flet scrive: “Il fatto che sia un torneo re-entry non dovrebbe fare la differenza, ma in realtà spesso mi succede di usarla come scusa per rischiare più del normale. Se sapessi che va all-in davvero ATC, chiamerei con ogni mano che mi garantisca almeno il 52% di equity, e probabilmente sarebbe anche troppo tight.
Difficile stimare il suo range, ma la probabilità che abbia per tre volte di fila una mano che rientra nel top 10% di tutte quelle possibili è una su mille,  quindi è quasi certo che stia andando all-in con un sacco di mani pessime”.

Bonus poker online
Scopri tutti i bonus di benvenuto

A stimare un range di call ci prova Tyson “tyson219” Ford: “Se sei rollato per questo torneo ed hai intenzione di sfruttare l’opportunità del re-entry, io chiamerei con un range come 77+/AJ+. Quello che voglio è gamblare un po’ per riuscire a costruire uno stack importante in questa fase del torneo, in modo da poter giocare in modo piuttosto loose quando la fase dei re-entry si è conclusa”.

Van Flet concorda con la sua conclusione, e anzi sospetta che si dovrebbe chiamare anche più larghi: non sappiamo come sia finita la mano, e quindi se hero abbia chiamato ed eventualmente con cosa, ma forti del parere di questi due professionisti qualora vi trovaste in una situazione simile potrete compiere delle scelte certamente più consapevoli.