Vai al contenuto

High Stakes Online: giocato pot importante, Sam Trickett domina

N.B. Nell’articolo in oggetto abbiamo esercitato diritto di cronaca al fine di tenervi aggiornati su uno degli eventi più importanti del panorama mondiale del poker online che si è disputato tra i giocatori più forti del mondo, per la maggior parte professionisti. Per chi è alle prime armi o sta imparando a giocare a poker (oppure è un semplice appassionato che gioca per hobby), queste cifre non devono essere fuorvianti. Il poker deve rimanere un gioco. Giocate per divertimento e solo cifre simboliche che vi potete permettere!

 

Gli anni d’oro di Full Tilt Poker sono ormai un lontano ricordo, perché dopo il Black Friday e la scomparsa della storica poker room (per come la conoscevamo, per lo meno), l’action high stakes online si è pressoché spenta. Negli ultimi anni solo la piattaforma internazionale di PokerStars ha offerto partite interessanti ma di piatti superiori al mezzo milione di dollari ce ne sono stati davvero pochi (il più alto di sempre supera il milione di dollari e fu giocato da Patrik Antonius e Viktor Blom).

Nell’ultimo anno, però, Sam Trickett ha dato vita a una partita high stakes online che non si vedeva dai tempi delle sfide leggendarie tra “durrrr” e “Isildur1”. Sulla poker room che lo sponsorizza (PartyPoker), il professionista inglese ha infatti aperto un tavolo riservato al quale invita noti businessman e poker pro. Si gioca quasi esclusivamente a PLO con blinds $200-$400 e l’action è a dir poco frenetica.

Il fatto che sia un tavolo ad inviti e che i software di supporto siano vietati (non c’è la trasmissione delle history hand) ha fatto sì che non ci fossero troppi top player ma il giusto mix tra ricchi giocatori amatoriali e professionisti capaci di intrattenerli con un gioco spettacolare. Niente Isaac Haxton, Ben Tollerene, Dominik Nitsche o altri “GTO players”, dunque, ma spazio a mine vaganti come Matt Kirk e a giocatori molto aggressivi come Mikita “Fish2013” Badziakouski.

Avevamo già riportato di alcune sessioni assurde negli ultimi mesi ma quella che si è giocata solo pochi giorni fa va oltre ogni limite. Questa volta, infatti, Sam Trickett è riuscito ad organizzare una partita online con quasi due milioni di dollari sul tavolo.

Quando Joe Ingram ha visto che era in corso una partita online così alta e con così tanti soldi in palio ha deciso di seguirla in diretta sul suo canale YouTube. Grazie al pro del PLO abbiamo quindi la possibilità di rivivere quasi due ore e mezza dell’action al tavolo di Sam Trickett.

Sam Trickett e Rob Yong protagonisti

L’inglese era ovviamente seduto fin dallo start e aveva iniziato la sua sessione con $200.000 davanti. C’erano poi il proprietario del Dusk Til Dawn Casino, Rob Yong, con altri $200.000,”Arrow_22” con $234.000, “Big_Fish11” con quasi $350.000, lo “short” “MoneyMonk1” con meno di $100.000 e soprattutto il folle australiano Matt “swordfishAA” Kirk con più di $600.000. Proprio così: “Aussie Matt” si è seduto con tre volte lo stack di Sam Trickett.

Bonus poker online
Scopri tutti i bonus di benvenuto

Sul tavolo c’erano 1.7 milioni di dollari e la partita ha fatto registrare alcuni piatti superiori ai $100.000 e alla fine i big winner sono stati proprio Sam Trickett e Rob Yong: come riporta Joe Ingram, entrambi hanno chiuso con un profitto di $300.000. Anche Matt Kirk ha vinto, chiudendo la sessione con uno stack di $720.000.

Il video della sessione:

Iscriviti alla newsletter

Per ricevere tutte le novità (no spam) di assopoker direttamente nella tua casella di posta