Vai al contenuto

Isildur1, giornata folle al FLO8: sfiora il milione di profit e poi crolla

[imagebanner gruppo=”pokerstars”]

Ormai Viktor “Isildur1” Blom deve fare cose veramente eccezionali ed estremamente fuori dal comune per stupire gli appassionati degli High Stakes Online, perchè il grinder svedese ha avuto talmente tanti swing in carriera, che ormai anche diverse centinaia di migliaia di euro vinti o persi nel giro di 24 ore non suscitano più così tanto clamore.

Tuttavia quello che ha combinato “Isildur1” ieri è sicuramente degno di nota, perchè si è seduto ai limiti più alti in assoluto di un gioco poco popolare come il Fixed Limit Omaha High/Low (FLO8). Su questo terreno di battaglia ha trovato in “Carlooo13” la sua preda e ciò che stava per raggiungere a metà di questa sanguinosa battaglia sarebbe stato un record storico per questa variante e un traguardo incredibile di questi tempi.

Ma andiamo per gradi. Dopo la batosta del weekend subita da Isaac Haxton, Viktor ha deciso di fare un netto leveldown lunedì, sedendosi al massimo al 2-7 Triple Draw 50$/100$, briciole rispetto al 1.000$/2.000$ a cui era abituato.

Ieri, però, è tornato alla carica nei giochi Nosebleed, forse grazie a qualche investitore che ha deciso di rimpinguare il suo bankroll e che gli ha così permesso di sedersi al 2-7 Triple Draw 300$/600$, in un primo momento, per poi fare un gran bel salto in avanti schierandosi a un tavolo FLO8 con limiti 2.000$/4.000$.

viktor-blom

Lo scontro inizia nel migliore dei modi per lo svedese, che nel giro di appena 9 minuti (31 mani) vince la bellezza di 48.000$. A quel punto il suo avversario “Carlooo13” va in sit-out per una breve pausa e dopo 17 minuti è nuovamente pronto a dare battaglia. Per lui, però, nessuna luce in fondo al tunnel, almeno non subito: nel successivo paio d’ore “Isildur1” gli sfila altri 755.000 dollari!

Una cifra pazzesca, ma non è finita perchè nel giro di altri 20 minuti Blom continua a vincere e a demolire lo stack dell’avversario, portandosi a un passo dalla storia: il suo stack raggiunge il picco di 996.000$ e dunque mancano solo 4.000$ (due big bet) per vedere un epico milione di dollari sotto il suo nickname. Tuttavia quello è il picco massimo che riesce a raggiungere nella giornata.

Bonus poker online
Scopri tutti i bonus di benvenuto

Infatti “Carlooo13” si inventa una rimonta che nessuno avrebbe mai pronosticato e nel giro di appena un’ora riduce il profitto di Viktor da 996.000$ a 350.500$, riuscendo così a recuperare la bellezza di 646.000 dollari che non avrebbe più rivisto se il biondo scandinavo si fosse alzato prima.

A quel punto Blom capisce che dopo un’annata negativa (è sotto di 1.5 milioni di dollari) anche una sessione da “soli” 350.000$ di profitto può bastare e decide di alzarsi dal tavolo.

Chiude così la giornata con un profitto generale di 332.500 dollari (aveva perso qualcosa nel 2-7 Triple Draw 300$/600$) e con il rammarico di essere arrivato a un passo dall’incredibile stack di un milione di dollari, un traguardo che sarebbe stato tanto straordinario di questi tempi quanto vitale per il suo bankroll.

COMPARAZIONE GIOCHI