Vai al contenuto

Luigi D’Alterio squalo degli High Roller, vince il Super Tuesday dot com! [video-replay]

Tricolore in luce nella scena high roller. Martedì scorso, sulla estensione internazionale di PokerStars, Luigi ‘Il-Giuglia’ D’Alterio ha messo in bacheca il Super Tuesday da 1.050$ di buy-in, uno dei tornei più gettonati dagli specialisti della disciplina.

Con questo successo il campano conferma la bontà del lavoro svolto da quando si è trasferito a Malta per giocare sulle poker room dot com. Nella strada per la vittoria, infatti, Luigi si è lasciato alle spalle alcuni dei più quotati torneisti online del mondo.

In fondo a questa pagina trovate il video replay a carte scoperte del tavolo finale in cui ‘Il-Giuglia’ ha trovato la vittoria: se non volete spoiler scrollate subito in basso senza guardare!

 

Un risultato sensazionale

Il torneo vinto da D’Alterio ha registrato un field ristretto ma assai tosto. Ai nastri di partenza si sono schierati in 34. Con 22 re-entries effettuati il montepremi complessivo del Super Tuesday è salito a 56.000$ a fronte di un garantito di 35.000$.

Fuori dai giochi prima dello scoppio della bolla, nonostante i re-entries acquistati, professionisti quotati come il pro PokerStars Parker ‘tonkaaaa’ Talbot, il russo Andrey ‘thepateychuk’ Pateychuk e Michael ‘munchenHB’ Telker.

Raggiunto l’in the money ha trovato subito l’eliminazione il canadese Sebastian “p0cket00” Sikorski, specialista che fino a novembre 2020 aveva vinto 13,5 milioni di dollari in tornei online.

Dopo l’eliminazione del finlandese Casimir “Ceis25” Seire in quinta posizione e del regular brasiliano ‘WizardOffAz’ in quarta, Luigi si è trovato a giocare il testa a testa decisivo con ‘scout326’, un account che in passato è stato accostato a un oligarca russo.

Nella mano che ha consegnato la vittoria a Luigi, ‘scout326’ ha overshovato 100bb con A Q , Luigi ha snappato con A K e su board liscio ha portato a casa il torneo e la prima moneta di 17.400$. Ecco il payout del Super Tuesday vinto da ‘Il-Giuglia’.

 

Cosa ha detto Luigi

Con la disponibilità e la gentilezza che lo contraddistinguono, Luigi ci ha raccontato il suo tavolo finale e la mano che gli ha messo in discesa la strada per la vittoria:

Bonus poker online
Scopri tutti i bonus di benvenuto

“Sono stato sempre fanta chipleader, in bolla tavolo finale ho vinto un pot enorme… Stavo aprendo tutte le mani quando spillo AA, shova uno short 10x e poi reshova anche big blind per 40x, girano 99 e AK e arrivo al tavolo finale con metà delle chips in gioco. Quindi ho avuto vita facile fino all’heads-up con ‘scout326’, che dopo aver perso le prime due mani ha iniziato a fare resto di continuo”.

Luigi ha anche spiegato di non giocare ancora i tornei da mille euro di buy-in pianta stabile.

“A questo torneo mi sono qualificato con un satellite, li gioco molto spesso. Mi iscrivo direttamente solo ai tornei da mille più grossi”. Ma il suo habitat naturale, a giudicare anche da questo bel risultato, è proprio agli high stakes.

 

Video-replay a carte scoperte tavolo finale

Ecco il video replay a carte scoperte del tavolo finale vinto da D’Alterio: buona visione!

Iscriviti alla newsletter

Per ricevere tutte le novità (no spam) di assopoker direttamente nella tua casella di posta

Giornalista pubblicista dal 2005, in un periodo sabbatico mi sono appassionato al poker e dal 2012 è diventato il mio pane quotidiano. Intanto ho fatto anche altro, tipo scrivere due libri che niente hanno a che vedere col nostro meraviglioso gioco.