Vai al contenuto

SCOOP 2016 Main Event High: Talal Shakerchi beffa i pro e vince 1.468.000$

Alla fine, in mezzo a tanti pro di ben altro – e ben più sbandierato – talento, ha avuto ragione lui. Il successore di Mustapha Kanit sul trono dello SCOOP Main Event High non è un super top come l’italiano ma un amatore, per quanto ricchissimo: Talal Shakerchi alias “raidalot”.

Di lui avevamo già parlato per esaltarne le doti filantropiche, ma questo 52enne hedge fund manager britannico non è certo il tipico miliardario che gioca per noia. Quello appena centrato è il terzo titolo SCOOP conquistato in carriera, con un totale di 5 tavoli finali e 36 piazzamenti sempre in questo prestigioso campionato online. Certo è di gran lunga il più importante “shippo” pokeristico della sua vita, anche se saremmo pronti a scommettere che una gran parte del milione e mezzo vinto andrà in qualche modo in beneficenza.

Raidalot partiva da chipleader, ma Scott Seiver (“gunning4you” su PokerStars) non aveva alcuna intenzione di fare da comparsa: il top player statunitense elimina a stretto giro il russo EvnomiYa e poi si alterna con Shakerchi nell’eliminazione degli altri.

Si era intuito che potesse essere la giornata di Shakerchi, e se ne è avuta la conferma in un colpo dallo svolgimento singolare con cui elimina l’estone markovitsus in quinta piazza: costui manda tutto per poco più di 3 milioni (circa 10 big blinds) con k q , Talal si ritrova sul big blind con a 5 e decide per il call. Il flop q 6 9 pare orientare il colpo verso un double up dell’estone, il turn q regala addirittura il trips a markovitsus ma anche il brivido di un progetto a colore che si apre per il suo avversario. Il river 8 materializza l’incubo: markovitsus out, Shakerchi incrementa la sua chiplead portandosi a più di 20 milioni, praticamente quanto hanno i suoi tre avversari messi insieme.

Poi è Seiver a doversi fare da parte, per mano di Sean “Nolez7” Winter che chiude un altro showdown da cardiopalmo: 10 10 per Seiver, a 5 per Nolez7 e board anche qui beffardo: 7 4 7 3 2 !

Winter fa fuori anche il tailandese sonny_bLacCk riuscendo a presentarsi al testa a testa finale non troppo distante da raidalot: 14 milioni contro circa 27.

Contro un avversario che ha il doppio delle chips, è tranquillo e completamente “in fiducia” già non è semplice risalire la china, poi se Shakerchi ha dalla sua anche incroci letali allora è game over: sul river 2 4 3 7 j raidalot chiama il raise allin del rivale. Il call più ricco e comodo della storia:

Bonus poker online
Scopri tutti i bonus di benvenuto

Nolez7 10 9

raidalot a 7

“Solo” nuts per Talal Shakerchi, che così può festeggiare il più grande successo pokeristico in carriera.

  1. raidalot (United Kingdom) $1,468,000.88
  2. Nolez7″  (Romania) $1,048,000.23
  3. s0nny_bLacCk (Thailand) $792,000.17
  4. gunning4you (Canada) $596,000.13
  5. markovitsus  (Estonia) $416,000.09
  6. pablotenisis  (Mexico) $336,000.07
  7. Luckbox (Japan) $256,000.05
  8. IReadB00ks (Denmark) $176,000.03
  9. EvnomiYa (Russia) $104,000.02
COMPARAZIONE GIOCHI
"Assopoker l'ho visto nascere, anzi in qualche modo ne sono stato l'ostetrico. Dopo tanti anni sono ancora qui, a scrivere di giochi di carte e di qualsiasi cosa abbia a che fare con una palla rotolante".