Vai al contenuto

SCOOP 2017, epilogo milionario: Favia vuole il bis, Tankanza e Sammartino super, ultima chance per Musta

Francesco “B1GL1P$$$” Favia, già a segno nello SCOOP 2017 e a caccia di un sontuoso bis nel Main Event High

La “due-giorni” più ricca nella storia di PokerStars.com (e quindi del poker online tour court) va in archivio con una domenica da record, con milioni di dollari che hanno iniziato ad essere distribuiti nel final day SCOOP 2017 e con il clou che arriverà ovviamente questa notte, quando avremo almeno altri due milionari. Forse nuovi, forse che già lo erano, chissà…

SCOOP Main Event-H: Tankanza, Favia e Sammartino a caccia di 1,35 milioni

La speranza è che fra questi ci sia qualche italiano, ovviamente. Per adesso abbiamo un azzurro residente in Austria (“Tankanza“) che è terzo nel Main Event SCOOP-H, quello da 10.300$ di buy-in e 5 milioni garantiti di cui almeno 1 garantito al vincitore. In realtà, a iscrizioni chiuse, si sa che il campione prenderà qualcosa come 1,35 milioni di dollari. In pole position c’è il talentuoso neozelandese Jordan Westmorland, noto online come “JWPRODIGY”. Jordan ha chiuso il day 1 nettamente al comando dei 102 qualificati, sulle 693 iscrizioni che il torneo ha fatto registrare. La top ten è da “panico”: Samuel “€urop€an” Vousden, Alexander “Joiso” Kostritsyn e Chris “Apotheosis92” Kruk fanno compagnia al nostro Tankanza:

Tra gli altri italiani in corsa abbiamo il caldissimo Francesco “B1GL1P$$$” Favia a quota 412k e anche Dario Sammartino: “Secret_M0d3”, che come “Tankanza” ha usufruito del re-entry, chiude in 71esima posizione a quota 195k. Niente da fare invece per Mustapha Kanit, autore di un’edizione piuttosto incolore dello SCOOP, per i suoi standard: due proiettili a vuoto per “lasagnaaammm”, a cui rimane solo l’event 54-H per lasciare il segno, come vedremo più avanti.

Dario Sammartino

Tornando al Main-H, due entry senza risultati anche per Rocco Palumbo, mentre un proiettile a vuoto lo hanno “sparato” Raffaele “1mdonuts” Sorrentino, Ivan “hurrican3” Gabrieli, Raffaele “kalashn1kovv” Carnevale e Luigi “lncognita93” Curcio.

Scopri tutti i bonus di benvenuto

SCOOP Main Event-M: Ivan Gabrieli nel deserto

Verdetto molto atteso anche per il Main Event-M, da 1.050$ e 3 milioni garantiti. Restano 240 dei 5033 iscritti, con lo svedese “ShipitFTW911” al comando su Andre “aakkari” Akkari. Qui le notizie per i grinder italiani sono piuttosto brutte: resta in corsa il solo Ivan Gabrieli con 783k fiches, mentre niente da fare per i vari Mustapha Kanit, Dario Sammartino, Luigi Curcio, Raffaele Sorrentino, Francesco Favia, Stefano Terziani, Raffaele Carnevale, Luigi D’Alterio, Luca Stevanato.

Ivan Gabrieli

SCOOP 1-H a caccia dell’altro milionario, ma senza azzurri

Si parlava all’inizio di almeno due nuovi milionari. Se il primo sarà senza dubbio il vincitore del Main Event High, l’altro verrà dallo SCOOP 1-H, che ha avuto un lungo prologo con tantissime Phase 1, tutte da 1.050$ di buy-in e valide per qualificarsi alla Phase 2 che è iniziata per l’appunto ieri. 566 i qualificati, solo 36 quelli che possono ancora sognare il primo premio a sei zeri anche se tutti già in the money per il solo fatto di essere approdati a questa fase. Conduce il brasiliano “fred_volpe” a 4,1 milioni, con l’onnipresente “LLinusLLove” in quinta piazza provvisoria forte del suo stack da 2,45 milioni. Dentro anche Nick “FU15” Maimone (1,8M), Martin “”0PIGGYBANK”” Finger (1,68M), Christian “eisenhower1” Jeppsson (1,1M) e uno shortissimo Dan “mrGR33N13” Colman, fanalino di coda a 209k. Nessun italiano fra i giocatori rimasti.

SCOOP Main Event Low, una volpe carioca

Lo scatenato “fred_volpe” non si è accontentato di essere chipleader allo SCOOP 1H, ma è al comando anche del Main Event Low. 109$ di buy-in per 1.5 milioni garantiti, il sudamericano è riuscito a chiudere davanti a tutti anche qui, primo su 214 rimasti dei 23316 iscritti…

Mustapha Kanit, poco in luce a questo SCOOP, spera nell’event #54H

Parterre de rois al 2.100$ 8-Max, ultima chance per Musta

Chiudiamo la rassegna con l’event #54-H, 2.100$ No Limit Hold’em 8-max con 1.000.000$ garantiti e 71 degli 866 iscritti rimasti in corsa. Chance Kornuth è il chipleader di un field spaziale, con il top player svedese Andrew “mrAndreeew” Berggren secondo e Sam “Str8$$$Homey” Greenwood terzo, ma anche Philipp “philbort” Gruissem (431k), il nostro Mustapha Kanit (242k), Shaun Deeb (238k), Ami “UhhMee” Barer (190k) e l’altro top player azzurro Raffaele Carnevale aka “kalashn1kovv” (190k). Nomi importanti anche fra gli short stack, con Thomas ‘WushuTM’ Muhlocker a 124k e Viktor “Isildur1” Blom a 98k. Un field principesco che non ha davvero nulla da invidiare a quello del Main Event.

"Assopoker l'ho visto nascere, anzi in qualche modo ne sono stato l'ostetrico. Dopo tanti anni sono ancora qui, a scrivere di giochi di carte e di qualsiasi cosa abbia a che fare con una palla rotolante".