Gioco legale e responsabile

Scommesse

Dolgopolov, le quote impazziscono prematch e i volumi fanno sospendere le scommesse contro Monteiro: le accuse sui social (VIDEO)

Cosa è successo prima e durante il match tra Dolgopolov e Monteiro di ieri sera? Le quote sono impazzite due ore prima e i bookies hanno sospeso le bets. Perché? Cerchiamo di capirlo.

Scritto da
21/08/2017 14:03

4.896


Qualcosa di strano è successo prima e durante il match di ieri sera tra il brasiliano Thiago Monteiro e l’ucraino Alexandr Dolgopolov (rispettivamente numero 114 e 63 del ranking), nel torneo APT Winston-Salem di tennis.

Volumi anomali, quote impazzite prematch e diversi autorevoli bookmakers che sospendono le scommesse. Perchè?

Si sprecano le accuse che vengono mosse nei confronti dell’ex numero 13 del mondo su Twitter.

Alexandr Dolgopolov

 

Problemi fisici?

Noi non possiamo sapere quale sia il reale motivo di tutti questi rumors e non abbiamo i mezzi per verificare le accuse che sono state mosse nei confronti del giocatore di Kiev che, in teoria, potrebbe essere anche stato vittima di problemi fisici (che nessuno del team di Dolgo ha per il momento rivelato) ancor più gravi.

C’è da dire che Dolgo soffre da diverso tempo ad una caviglia ma la scorsa settimana a Cincinnati ha comunque giocato ottenendo anche dei discreti risultati.

Qualcosa, alle spalle del mercato è successo, visto che le quote sono impazzite due ore prima del match. Ma cosa è successo?

Se si è trattato di un problema più grave, bisogna chiedersi come qualcuno l’abbia scoperto meno di due ore prima del match e come mai fosse così sicuro da scommettere volumi così importanti (contro il favorito) a tal punto da far esplodere la quota da 1.37 a 3.15?

Volumi anomali due ore prima del match

Qualcosa di anomalo e poco trasparente è accaduto, che sia un infortunio grave non comunicato o un’altra ragione non possiamo saperlo, ma questa vicenda non è in tutti i casi un bene per l’immagine del tennis o delle scommesse.

L’unica cosa è certa è che due ore prima del match, i volumi raccolti dai bookmakers e dalle principali piattaforme di betting exchange erano a dir poco strani e sproporzionati rispetto agli altri match sul tabellone. Notizie da insider hanno senza dubbio condizionato la linea delle odds.

Noi ci atteniamo alla fredda cronaca dei fatti, poi ognuno è libero di giudicare.

Su alcuni blog di tennis e di scommesse e alcuni account Twitter di trader professionisti però si sono mosse accuse di ogni tipo sulla possibilità di un incontro risultato agli occhi di alcuni esperti, molto strano. Ma la verità non si saprà mai, rimangono solo alcuni fatti, come l’andamento delle quote prematch che ha fatto la fortuna di alcuni trader esperti. Ecco la cronaca di una serata folle.

Quote di apertura

Pinnacle (il primo bookmaker mondiale per volumi e noto a tutti per avere un team trading di primissimo livello) apre con Dolgopolov favorito a 1.37 (73,5% di probabilità), mentre Monteiro viene valutato a 3.28 in lavagna (probabilità del 30,5%). Il totale è 104% (il 4% è l’aggio del book).

E’ bene precisare per i meno esperti che la quota 1.37, tiene conto anche dei problemi fisici già noti di Dolgo.

 

In esclusiva per tutti i lettori di Assopoker, un Bonus immediato di 30€ su Lottomatica. Registrati da questo link e inserisci il codice SUPER30

multiprodotto_300x250_ita

 

Sabato pomeriggio le odds rimangono stabili fino alle 18 di domenica quando avviene qualcosa di insolito: in 20 minuti i prezzi su Pinnacle dell’ucraino passano da 1.36 a 1.60. Cosa è successo? I trader più svegli colgono al volo l’occasione e capiscono che parecchie cose non quadrano.

L’aspetto insolito è che in genere quando si tratta di match fixing (come hanno ipotizzato alcuni su Twitter), tutto avviene live e i volumi anomali si registrano solo durante il match. I truffatori che organizzano queste combine oramai sono abili a non fare nulla prematch (verrebbero scoperti in pochi minuti).

Quindi? E’ molto strano quello che è successo ieri sera. Una fuga di notizie? Qualcuno che ha anticipato le mosse? Oppure, come detto un infortunio non comunicato? Di sicuro il comportamento dei diretti protagonisti non è stato molto trasparente nei confronti del mercato.

L’unica certezza è che qualcuno che aveva notizie riservate ha voluto fare il furbo poche ore prima del match e le autorità dovrebbero indagare (ma la fiducia in questo caso è al minimo).

Reazione bookmakers

Pinnacle ha ricevuto semplicemente una soffiata (di sicuro hanno occhi e orecchie in molti spogliatoi)?  E’ molto più probabile che la presa di posizione del book sia dovuta ai volumi raccolti sulla partita poche ore prima, come pensano alcuni blog specializzati.

Qualcosa di importante è stato registrato dai risk manager a tal punto da indurre il book a sospendere le scommesse sul match e non offrire più gioco sulla partita che si stava disputando sul campo centrale. Tutto molto insolito. Un comportamento drastico, eccessivo per un semplice infortunio.

Bet365, il più importante book britannico ha continuato per un’ora a tenere aperte le scommesse fino alle 19.30 (ma limitando al massimo le puntate e cancellando le bets sul primo set) e modificando in modo costante le quote: le odds su Dolgo sono arrivate a 2.37 secondo il blog SportDW.com. Bet365 ha poi fermato tutto.

A 2.50 (probablità 40%) Coral Eurobet ha bloccato il proprio mercato.

Sulle piattaforme di Betting Exchange, in particolare Betfair.com, i prezzi sul giocatore di Kiev sono continuati a salire e 15 minuti prima dello start la quota è arrivata fino a 3.15, 31,7% di probabilità dal 73,5% delle quote di apertura. Cosa è successo in due ore per giustificare un testa coda del genere? Di sicuro il mercato ha subito una sorta di insider trading.

Ecco il grafico della quota:

 

Alcuni trader hanno denunciato il fatto sui social mentre molti bookies hanno deciso di non offrire alcuna scommessa. In molti temevano in una sconfitta di Dolgopolov e così è stato. Il primo break subito dall’ucraino è avvenuto su un suo doppio fallo.

Pubblichiamo questo video con la sintesi della partita:

La sfiducia dei traders

La sfiducia nei confronti di Dolgo era abbastanza evidente su Betfair e dopo la sconfitta nel primo set la quota è arrivata a toccare 1.20. Dopo il break nel secondo set siamo passati a 1.07. In quel momento, abbiamo riscontrato che i volumi scambiati erano superiori ai €400.000 mentre negli altri match del torneo arrivavano al massimo live a €100.000. Di sicuro alcuni trader ieri sono riusciti a sfruttare questo trend a loro favore.

Palle Break

Dolgopolov non è riuscito a crearsi sul servizio di Monteiro neanche una palla break. Questo è accaduto soltanto due volte negli ultimi due anni e sempre contro Roger Federer. Nei suoi precedenti 7 match sull’hard court, Monteiro è stato breakato non meno di 31 volte.

Nella giornata di ieri è finita nel mirino delle critiche e delle accuse anche un’altra tennista ucraina: la Bondarenko, ma è un altro capitolo di una lunga storia e sulla scarsa fiducia degli scommettitori in uno sport sempre più a rischio… Le autorità del tennis indagheranno oppure continueranno a scrivere solo comunicati inutili?

 

L’andamento della quota di Dolgopolov con i relativi volumi:

 

 

 

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento