Gioco legale e responsabile

Scommesse

Scommesse. L’analisi del trader sportivo Pluto: “vi spiego la mia sure bet da 2.9k in Napoli-Roma”

Come un trader sportivo opera nel mercati delle scommesse live. La trade in Napoli-Roma analizzata dal pro high roller Pluto.

Scritto da
31/10/2018 18:31

5.017


Il trader sportivo high roller Pluto ha condiviso diverse analisi ed una delle più interessanti è senza dubbio quella che l’ha portato a chiudere con una grossa sure bet (circa 2.9k) nell’intervallo di Napoli-Roma.

Come si opera live nelle scommesse e nell’exchange

Ha analizzato ogni passaggio sul sito TotalScommesse (pubblicando anche lo screenshot del trade) che abbiamo approfondito su AP, facendo diverse interessanti considerazioni, aggiungendo un aspetto importante: “il particolare che deve essere chiaro a tutti è che un trader professionista ha sempre un piano preciso che parte dal pre-match e poi deve essere eseguito con disciplina live”.

Carlo Ancelotti tecnico del Napoli che ha pareggiato domenica con la Roma

Come noto Pluto opera soprattutto su piattaforme di Betting Exchange, è un trader sportivo professionista live, ovvero durante il match compra e vende quote (punta e banca).

Potete vedere gli screenshot dei trade e dei pronostici di Pluto sul suo acconunt Instagram.

“Quota Napoli senza valore: andava bancata a 1.60”

In Napoli-Roma la sua mossa iniziale è stata pre-match, quella di bancare il Napoli (cioè scomnettere contro la squadra partenopea) a 1.60. Spiega il perché: la quota a 1.60 era troppo bassa. Alla base c’è sempre un ragionamento matematico sul valore atteso della quota. Sul Napoli a 1.60 non c’era. La squadra di Ancelotti aveva giocato in Champions ed aveva speso molto sotto il profilo fisico. Mi aspettavo una partita bloccata in fase iniziale e, soprattutto, nei precedenti degli ultimi anni la Roma aveva fatto molto bene al San Paolo. Quota tropo bassa, un affare. Anche nel peggiore dei casi, la perdita sarebbe stata contenuta”.

Il piano: l’analisi dei tre scenari possibili

A questo punto Pluto, con questa mossa iniziale pre-match, live avrebbe avuto di fronte tre scenari.

Primo scenario: stop loss

Bancando a 1.60, nel peggiore dei casi, se il Napoli avesse segnato nei minuti iniziali la quota sarebbe scesa 1.20 ed avrei perso al massimo il 40% del capitale rischiato.

Secondo scenario: 0-0 dopo 20/25 minuti di gioco

Se il risultato fosse rimasto sullo 0-0, probabilmente live dopo 20, 25 minuti la quota sarebbe salita a 1.80/1.90, certo non avevamo certezze, dovevamo vedere live, in base anche alle prestazioni delle squadre ma è probabile trovarsi quote simili. (In quel caso poteva anche puntare sul Napoli in freebet).

Terzo scenario: Roma in vantaggio

Scenario migliore: Roma in goal nel primo tempo. In quel caso bisogna essere bravi a massimizzare il profitto.

Come il trade si è sviluppato nel live

Primi minuti sono stati equilibrati, con entrambe le squadre che hanno sfiorato il goal. Ero quindi tranquillo. La Roma poi è passata in vantaggio. Come floppare full nuts.

Prima mossa live: la freebet

La prima cosa che ho fatto, mi sono ripreso il capitale investito visto che era  circa 5.5k e sono andato in freebet. Dopo di che ho iniziato a spalmare il profitto, mi rimanevano circa 5k di freebet. Ma la quota del Napoli era scesa da 2.60 a 2.40 e sinceramente non era conveniente: il giorno prima la Juve sotto 1-0 con l’Empoli era a 2.80. Così, sempre in freebet, ma con quasi tutto il gain sulla Roma, ho deciso di aspettare 15 minuti.

Dalla freebet alla surebet

A quel punto, Roma negli spogliatoi in vantaggio. Il Napoli era salito a 3.30 e a quel punto ho chiuso con 2,9k su Roma e pareggio e 2,7k sul Napoli, una bella sure bet croccante.

Nota bene: in freebet è quando il trader ha il guadagno concentrato tutto su un segno ed è coperto (non perde) sugli altri. In surebet invece il guadagno è distribuito su tutte le ipotesi possibili.

Partecipa a Spin and Goal e prova a vincere su PokerStars.it fino a 1.000.000 di euro! Se non sei già iscritto/a, registrati subito!

 

“Bancata Roma? Ci stava, ma non volevo esagerare”

Per me il lavoro era finito al 46′ e mi sono dedicato ad altri trade. Sinceramente il Napoli stava schiacciando i giallorossi e la bancata sulla Roma ci stava alla grande. Ma il trade era chiuso e a volte, quando esageri, rischi solo di pasticciare e di perdere tutto il profitto che hai fatto. Ci vuole disciplina.

Ricordatevi di non farvi offuscare la mente da certe somme in ballo: per questa ragione preferiamo non pubblicare gli screenshot dei trade condivisi su Instagram. Pluto è un professionista con tanta esperienza. Se volete imparare a scommettere live sui bookmaker tradizionali o nelle principali piattaforme di Betting Excnahge, sperimentate con denaro virtuale o somme simboliche. Usate la testa sempre e leggete le analisi dei trader professionisti che vi insegnano come ragionare. Scommettete con responsabilità.

Leggi l’analisi di Pluto su Manchester U. – Juventus 

Ogni giorno su Assopoker trovi news, analisi, pronostici e tante curiosità sulle scommesse: vai alla nostra sezione!

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento