Gioco legale e responsabile

Scommesse

L’ANALISI. Scommesse: come interpretare i volumi. I trader fanno festa pre-match sul PSG (€1 milione scambiati)

Come i mercati delle scommesse hanno reagito agli enormi volumi raccolti sul Paris Saint Germain nel match di Champions League. Molti trader ne hanno approfittato per aprire e chiudere delle posizioni molto profittevoli.

Scritto da
30/11/2018 14:03

2.058


Sono folli le oscillazioni registrate nei mercati delle scommesse e del betting exchange dalle quote pre-match della partita di Champions League tra Paris Saint Germain e Liverpool. Per i trader che operano soprattutto prima del fischio di inizio, questo match si è rivelato una vera fortuna oppure un autentico incubo.

Innanzitutto a mettere pepe e mischiare le carte sono stati i due infortuni di Neymar e Mbappé con le nazionali che, in una prima fase, sembravano molto più gravi del previsto. Soprattutto il brasiliano era dato per assente nello “spareggio” di Coppa del Parco dei Principi. Così le quote sono andate alle stelle sui parigini sulle piattaforme internazionali di betting exchange. Da un prezzo iniziale di 2 (odd di apertura), in poco tempo sono state scambiate a 2.75. Chi ha “comprato” in quella fase, ha fatto un vero affare.

Con le notizie rassicurati che arrivavano dall’infermeria del PSG, la quota ha raggiunto il suo picco e poi è andata in picchiata libera, come potete vedere dal grafico del 22 novembre:

Questo è il primo crollo della quota avvenuto il 22 Novembre

In fase iniziale infatti i volumi sono tutti sul Paris Saint Germain. I trader nell’exchange hanno pochi dubbi, considerando anche che è certo che Mbappe sarà del match e la quota oscillerà tra 2.40-2.50.

Con la news che Neymar sarà della partita contro il Liverpool, i volumi si sposteranno tutti sui padroni di casa a discapito del Liverpool.

 

Registrati a 888Sport.it, usa il codice: ITALIA ed avrei un super BONUS del 100% fino a €100!


Nella giornata di lunedì, due giorni prima della partita, alcuni bookmakers offrono il PSG ad una quota interessante: 2.20. Alcuni esperti scommettitori che abbiamo interpellato non hanno dubbi: per loro è una scommessa di valore, una value bet. Il loro ragionamento è semplice: il PSG è obbligato ai 3 punti o è fuori dalla Champions. I suoi tre fenomeni sono tutti presenti e con queste condizioni, nonostante il Liverpool sia fortissimo, il PSG vince la gara 1 volta su 2, la quota dovrebbe 2 ed invece è quasi 2.20.

Nelle ore successive si regista un crollo con volumi impressionanti su Buffon e compagni.

Il mercato va in quella direzione e premia l’intuizione degli scommettitori professionisti. Il 75% dei volumi è sul PSG nei principali bookmakers mondiali. Stesso discorso nel betting exchange. Questa la situazione alle ore 19, con la quota sui padroni di casa scambiata a 2.06 mentre sul Liverpool arrivata a 3.75.

In questo caso gli enormi volumi sul PSG hanno comportato un crollo della quota, passata dal picco di 2.75 a 2.06 (anche grazie alle notizie positive su Mbappé e Neymar). In una fase intermedia, si poteva approfittare, già con tutte le info disponibili (sugli infortunati), a 2.20 (value bet).

I trader esperti hanno avuto un’occasione d’oro da sfruttare: comprare a 2.75 e vendere a 2.06 prematch. Un range larghissimo. Ipotizziamo di aver puntato 100 euro, il margine in freebet sarebbe stato del 69% del capitale rischiato, ovvero 69 euro.

Scopri i più alti bonus di benvenuto del mercato nella nostra sezione dedicata ai bookmakers!

Questa la situazione dei volumi alle ore 20 (con la quota sempre stabile) a poco dall’inizio della partita.

A meno di un’ora dallo start a Parigi, sul PSG erano stati scambiati 1 milione di euro su 1,4 milioni raccolto. Solo 200.000 euro sul Liverpool. Un dato molto indicativo anche perché la maggior parte di quei volumi derivava dagli scambi dei traders inglesi che in genere tendono a gonfiare i dati sulle squadre di casa.

Ogni giorno leggi la nostra sezione delle scommesse con News, Pronostici, curiosità e l’analisi degli esperti

Il mercato aveva già dato il suo responso prima del fischio iniziale.

Nel live si è assistito ad un evento inusuale. Nonostante un inizio abbastanza equilibrato, la quota sul Paris Saint Germain è crollata a 1.90 ed è rimasta tale anche al 18′ minuto. In genere, dopo il 15′ subisce il primo drop importante. Ed invece le persone hanno continuato a scommettere sul PSG prima dell’1-0. Inutile dire che in quel caso la quota era troppo schiacciata verso il basso.

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento