Gioco legale e responsabile

Scommesse

Scommesse: ecco i campionati dove si segna di più, la top 10 degli over 2.5

Con le Nazionali in campo per le qualificazioni ad Euro 2020 e le varie amichevoli, i vari campionati si fermano. Una pausa interessante per analizzare bene i dati dei maggiori campionati, prima del rush finale. Insomma numeri e statistiche assai utili anche per le scommesse. Oggi andremo a scoprire quali sono i 10 campionati dove si segna con maggior frequenza. Quando l'over 2.5 è una fissa quasi sicura. 

Scritto da
20/03/2019 10:25

11.182


Olanda e Svizzera al comando

Nelle scommesse il segno Over 2.5 è una delle opzioni più gettonate dai giocatori. A chi non piace scommettere sul numero dei gol nella singola partita? Sicuramente un qualcosa di meno difficile del classico 1X2. E allora, ecco quali sono i campionati nei quali l’over esce con grande frequenza. In testa troviamo l’Eredivise, vale a dire il massimo campionato olandese. Nei Paesi Bassi il livello delle squadre è assai basso, fatta eccezione per Ajax e PSV. Ad Amsterdam e dintorni nelle ultime 148 partite, l’over 2.5 è uscito ben 100 volte. Tradotto in percentuale, significa che il 67,57% delle volte arrivano almeno tre gol da ogni match giocato. Non vuol essere da meno nemmeno la Super League Svizzera.

Nel campionato elvetico la quota dell’over 2.5 è pari al 64,19% e con 95 gare concluse con almeno 3 gol, su un campione di 148 partite. Il gradino più basso del podio spetta invece alla Germania. La Bundesliga è uno dei campionati dove si segna di più, grazie soprattutto a Bayern Monaco, Borussia D. e il piccolo Hoffenhaim. Nelle ultime 146 partite, il segno over 2.5 è arrivato in 92 occasioni, vale a dire il 63,01%. Nella top ten ufficiale ci sarebbero tre campionati scandinavi: quello svedese, quello islandese e quello norvegese. Ma sono dati che si riferiscono alla scorsa stagione, mentre la new season partirà solo nelle prossime settimane e allora preferiamo togliere queste tre leghe. Andremo al ripescaggio dall’undicesima alla tredicesima piazza. Subito fuori dal podio quindi, scala il campionato belga. Nella Jupiler League il segno over 2.5 ha una frequenza del 57,14%.

Serie A e Premier League nella top ten

Per le scommesse il segno over 2.5 è uno dei punti cardine dei giocatori. Così nella nostra analisi balza agli occhi il campionato polacco. In Polonia la Ekstraklasa ha visto in 150 partite uscire almeno tre gol in 84 gare. Poi è la volta della Premier League. Stiamo parlando del campionato più spettacolare e affascinante al mondo. Le big 6 della Premier dispongono di attacchi stellari e quando si scontrano con le “piccole” del campionato, i gol non mancano mai. Nel campionato di oltre manica dunque, ben 81 gare hanno ottenuto il segno Over 2.5 nelle ultime 146 partite. Stiamo parlando 55,48%, in pratica un match su due fa registrare almeno tre gol. Attenzione poi alla serie B tedesca.

Se in Bundesliga si segna tantissimo, anche nella serie cadetta non scherzano: 82 su 149 recita il dato aggiornato e con il 55,03% è il campionato di serie B più prolifico nel Vecchio Continente. A chiude la top ten ci pensano poi Italia e Austria. Nella Serie A il dato è al 53,33%, con 80 partite chiuse sull’over 2.5 nelle ultime 150 disputate. Nel “Tipico Bundesliga” siamo al 52,70%. Nel campionato austriaco su 148 gare, ben 78 hanno visto arrivare almeno tre gol.

Fuori dalla top ten ci restano a sorpresa la Liga e la Ligue 1. In Spagna non bastano i gol di Messi, considerando che in 146 partite solo 70 hanno ottenuto l’over 2.5, per una quota del 46,67%. In Francia invece, se escludiamo una macchina da gol come il PSG, il dato si attesta al 43,92%. Il campionato transalpino è al 25° posto e molto attardato rispetto ai maggiori campionati. Nei prossimi giorni andremo ad analizzare altri aspetti per le nostre scommesse.

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento