Vai al contenuto

Bruno Vicentini (risk manager scommesse): “il mestiere del quotista nel 2019. Le quote sono determinate da…”

Bruno Vicentini ha lavorato come quotista e capo della gestione del rischio di importanti concessionari italiani da quando il mercato ha visto la luce. Ora gestisce nel milanese alcune agenzie di scommesse e conosce molto bene le dinamiche sia dell’online che del mercato fisico.

L’ho conosciuto una decina d’anni fa quando lavoravo a Milano e mi ha colpito per la sua passione per questo mestiere, la competenza e soprattutto la disponibilità a spiegare e rendere comprensibili le dinamiche che si celano dietro al misterioso banco.

La maggior parte dei suoi colleghi non amano condividere le loro preziose conoscenze. Bruno invece è una sorta di professore universitario del betting, ama spiegare e rendere comprensibili anche concetti difficili per lo scommettitore comune.

D’altronde se vuoi operare in questo mercato con successo, devi prima capire come funziona un bookmaker e come si formano i prezzi.

Hai gestito il rischio per quasi 30 anni per le più importanti società di scommesse italiane, te la senti di tracciare un profilo dello scommettitore medio italiano?

Oramai sono tutti appassionati di betting: c’è un’ampia gamma di classi sociali rappresentate. Si va dall’operaio al professionista (avvocato, medico etc). Si può diversificare per disponibilità economica ed età. Per esempio i ragazzi maggiorenni, 18/19 anni che hanno pochi soldi in tasca e nelle agenzie scommettono soprattutto nelle scommesse virtuali che sono un prodotto molto vicino ai video games: sono immediate e durano pochi minuti.

I 30enni che lavorano ed hanno discrete disponibilità economiche scommettono più di 5 euro a ticket che rappresenta la media della spesa.

Nella fascia di 40-50enni ci sono anche molti professionisti: medici, avvocati, notai. Questa categoria ha naturalmente importanti disponibilità economica. Scommettono importi relativamente elevati rispetto alle altre fasce. Ma si può arrivare anche a clienti 80enni. Il betting è una passione nazionale.

Secondo te, tra queste categorie, ci sono scommettitori preparati? Lo scommettitore italiano sa quello che fa quando entra in un’agenzia o su un book online?

Non c’è assolutamente preparazione. I giovani soprattutto non conoscono la sistemistica. Invece devo dire che i 50enni sono molto preparati e molto pericolosi per il banco nella sistemistica integrale e con margine d’errore. Avendo esperienza con la vecchia schedina del Totocalcio, spesso si presentano anche con sistemi su uno stesso evento che hanno una loro logica statistica.

Qual è il trend in questo momento tra i bettors?

Comparazione offerte scommesse

Scommesse Scommesse
Extra bonus
Fino al 14 lug 2024
King of Europe
Nel periodo degli Europei di calcio, una serie di missioni da completare su Bwin scommesse ripartiscono un montepremi di 50.000€ tra i giocatori
INFO

È stata introdotta su Bwin scommesse una nuova promozione con un montepremi di 50.000€ per i campionati europei di calcio.

Per partecipare, è necessario selezionare una squadra (si tratta di una squadra virtuale, da scegliere tra le varie disponibili nel portale) e completare missioni per ottenere bonus e contribuire al punteggio della propria squadra in classifica.

La promozione è attiva dal 6 giugno 2024 alle 14 luglio 2024. La classifica è basata sulla media delle missioni completate dai membri del team. I premi saranno distribuiti ai primi cinque team in classifica secondo un calendario stabilito.

Dettagli dei premi:

  • 23 giugno: 1° posto: 5.000€, 2° posto: 2.400€, 3° posto: 1.600€, 4° posto: 800€, 5° posto: 200€
  • 30 giugno: 1° posto: 5.000€, 2° posto: 2.400€, 3° posto: 1.600€, 4° posto: 800€, 5° posto: 200€
  • 7 luglio: 1° posto: 5.000€, 2° posto: 2.400€, 3° posto: 1.600€, 4° posto: 800€, 5° posto: 200€
  • 14 luglio: 1° posto: 10.000€, 2° posto: 4.800€, 3° posto: 3.200€, 4° posto: 1.600€, 5° posto: 400€

Se si completano almeno 10 missioni, si riceverà un bonus di 5€. Ogni missione completata contribuisce al punteggio in classifica del team.

Missioni e relativi bonus:

  1. Scommetti 5€ su Antepost vincitore: 1€ bonus
  2. Scommetti 5€ in una tripla pre-match (quota minima 1.50 per selezione): 1€ bonus
  3. Scommetti 5€ in singola pre-match (quota minima 2.00): SuperQuota 10%
  4. Scommetti 5€ nella sezione Live (quota minima 2.00): SuperQuota 20%
  5. Scommetti 5€ sul risultato esatto di una partita pre-match: 1€ bonus
  6. Scommetti 5€ sul primo marcatore di una partita pre-match: 1€ bonus
  7. Scommetti 2€ sulla sezione slot del casinò: 10 Free Spin
  8. Scommetti 5€ in tripla sugli ottavi di finale (quota minima 1.50 per selezione): 1€ bonus
  9. Scommetti 5€ in doppia sui quarti di finale (quota minima 1.50 per selezione): 1€ bonus
  10. Vinci una scommessa di 5€ sul primo marcatore della semifinale pre-match: 1€ bonus
  11. Vinci una scommessa di 5€ sul risultato esatto della finale pre-match: 1€ bonus

I premi saranno divisi tra i membri del team che hanno completato almeno 3 missioni. Se un team non raggiunge il minimo di 50 membri che abbiano completato almeno una missione, non sarà considerato valido per la distribuzione del premio.

La classifica sarà aggiornata tre volte alla settimana (lunedì, mercoledì e venerdì) e i premi verranno erogati il giorno successivo agli aggiornamenti della classifica.

Tutti i bonus sport ricevuti dovranno essere giocati entro 6 giorni con determinate condizioni di quota. Le Super Quota e i bonus derivanti dalle vincite dei Free Spin avranno specifici requisiti di utilizzo.

Sei già iscritto?

Non sei iscritto?

BONUS DI BENVENUTO

550€

fino a 550€ di bonus + 30 free spin

50.000€
Scommesse Scommesse
Freebet
Fino al 14 lug 2024
Bonus benvenuto Finale Euro 2024
Bonus benvenuto del 150% fino a 20€
INFO

In occasione della finale di Euro2024, Sisal propone una speciale offerta di benvenuto per tutti i nuovi clienti. Questa promozione è disponibile esclusivamente dal 12 al 14 luglio 2024 e include un interessante bonus di benvenuto che consente di provare il gioco esclusivo "Salva il Bottino" e di ricevere una Freebet per scommettere sugli eventi sportivi delle Olimpiadi 2024.

Per partecipare alla promozione, è necessario registrarsi tramite Assopoker utilizzando il codice bonus FINAL-24 ed effettuare un primo deposito con un importo minimo di 20€, per usufruire di un bonus Freebet di 30€.

La Freebet dovrà essere giocata in una scommessa unica sulle Olimpiadi 2024 a quota minima 3.00.

Oltre al bonus Freebet, vi è un ulteriore bonus che si attiva scommettendo almeno 5€ in antepost il vincente europeo tra Spagna e Inghilterra: in caso di vittoria, si otterranno 10€ di Real Bonus.

Dettagli della Promozione

Validità dell'offerta: Dal 12 al 14 luglio 2024, fino alle 21:00 del 14 luglio.

Come partecipare:

  • Registrarsi tramite i link di Assopoker inserendo il codice bonus FINAL-24.
  • Invia un documento di identità per la convalida.
  • Effettuare un primo deposito di almeno 20€ per ricevere un bonus Freebet di 30€.

Esempio di erogazione bonus:

  • Se il primo deposito viene effettuato il 10 gennaio e il documento viene inviato il 12 gennaio, il bonus sarà accreditato il 12 gennaio e sarà valido per 30 giorni dalla data del deposito.

Utilizzo del bonus Freebet:

  • La Freebet di 30€ è utilizzabile solo per scommesse sugli eventi delle Olimpiadi 2024 con quota minima 3.00.
  • Non frazionabile, deve essere utilizzata in un'unica giocata.
  • Validità di 30 giorni.

Bonus aggiuntivo:

  • Scommetti almeno 5€ sull'esito ANTEPOST "Vincente Euro24" scegliendo Spagna o Inghilterra.
  • Se la scommessa risulta vincente, riceverai un ulteriore bonus reale di 10€.

Restrizioni:

  • Non valide le scommesse in stato di cashout, live, multiple, sistemi, integrali, o contenenti esiti differenti.
  • Il bonus reale di 10€ non è prelevabile e deve essere speso entro 7 giorni in scommesse multiple con quota minima 6.00 e almeno 4 eventi.

Sei già iscritto?

Non sei iscritto?

BONUS DI BENVENUTO

20.270€

Fino a 70€ alla registrazione + 200€ Fun bonus + 20.000€ con "Salva il bottino"

30€
Scommesse Scommesse
Extra bonus
Fino al 31 dic 2024
Bonus Multipla Snai
Più aumentano gli eventi in schedina, più aumenta la possibile vincita.
INFO

Su Snai, più aumenta il numero degli eventi in multipla più si ottiene un aumento progressivo della possibile vincita: si chiama "Bonus Multipla", ed è una promozione che si concretizza scommettendo su tutti gli sport con 5 o più avvenimenti con quote uguali o superiori a 1.25.

La percentuale del bonus, a partire dal 3,5% in quintupla, aumenterà progressivamente sino al 30° avvenimento. Si potrà ottenere una maggiorazione fino al +144%.

Sei già iscritto?

Non sei iscritto?

BONUS DI BENVENUTO

1.024€

15€ Bonus free + fino a 1.000€ sul primo deposito + 9€ extrabonus

Maggiorazione fino a +144%
Compara tutte le offerte

Lo scommettitore non richiede mille eventi. A lui interessa soprattutto – è questa la novità – di poter scommettere su tutto su una partita e magari farsi una multipla proprio su un evento. Si gode la partita live in questo modo.

Come hai visto cambiare il mercato in questi decenni?

Il mercato è cambiato tantissimo perché internet ha capovolto tutto. I quotisti nel senso tradizionale del termine, non ci sono più. La quota la definisce il mercato prima di tutto.

Facciamo un esempio: Lazio-Bologna (partita nella quale la X era nell’aria, con un pareggio gli emiliani erano salvi, ndr) la quota di apertura era a 3.20 ed ha chiuso a 2.80. Se sei un bookmaker puoi perdere 40 punti. La X era “stampata” per il mercato, era una X scritta per gli scommettitori. Poteva essere coperta quella quota di apertura in un certo modo. E’ stato un errore clamoroso del bookmaker. La quota oramai viene definita dal mercato. Ma ce ne sono tantissime altre di situazioni simili a Lazio-Bologna.

 Come la rete ha cambiato questo mercato?

Internet ha cambiato questo mondo. Prima uscivi con le tue quote in base ad un reale studio dell’evento e cercavi di reggere l’urto del mercato. C’era un piccolo pool di esperti per la produzione iniziale dei prezzi. Ora non è più così, con il confronta quote (tipo Oddschecker per esempio) e internet, i prezzi si uniformano, tutti copiano tutti, ma noto che ci sono parecchi errori. Ci sono anche molte quote basse da 1.30 quando dovrebbero essere 1.20.

I bookmakers stanno riscontrando molte difficoltà anche online: in paesi come Spagna e Inghilterra, stanno bannando molti clienti. Non pensi che la gestione del rischio non funzioni bene tra i book commerciali? Nel fisico riscontri delle anomalie?

Il mercato, come dicevo, è cambiato tantissimo. Prima si faceva anche una gestione del rischio in base a diversi criteri. Ora sul fisico non lasciano alle agenzie margine di manovra, non c’è una gestione del rischio geografica. Il banco centrale cerca l’equilibrio (nella gestione del rischio, ndr) ma se giocano Napoli e Fiorentina, le quote non possono essere uniformi a Napoli e Firenze. Con questo sistema invece una delle due agenzie salta in aria (per via dei tifosi che scommettono sulla propria squadra del cuore, ndr). Le agenzie non hanno una gestione territoriale autonoma ed è assurdo perché sono esposte a rischi enormi.

Segui  tutte le notizie sul mondo del poker 24 ore su 24 sulla pagina Facebook AssoNews. Metti like alla nostra pagina!

 

Per un ragazzo che vuole fare il quotista che consigli ti senti di dare nell’era digitale?

Ripeto, il mestiere di quotista è cambiato molto, le mansioni sono diverse ma io ai ragazzi appassionati ricordo sempre di partire dalle basi: costruirsi dei metodi personali per individuare i vari errori. Già da quello, capire la quota reale e non quella determinata dal mercato è un vantaggio.

Per quanto riguarda il lavoro interno ai bookmakers, oramai ci sono software che, in base ai volumi, ti supportano. Ci vuole grande passione e attenzione. I volumi oramai condizionano molto il nostro lavoro.

Mi è giunta voce che tu ed altre persone esperte nel settore potreste presto mettere la vostra esperienza a disposizione di aspiranti quotisti e scommettitori per organizzare un primo corso sulla gestione del rischio e non solo, ma addirittura lo sviluppo di un’applicazione. Che ne pensi di questo progetto?

Come ho detto, la premessa è che questo mestiere è cambiato in modo radicale. Ma è nostra intenzione insegnare alle persone come si costruisce una quota reale e questo può essere interessante sia per gli aspiranti quotisti (che hanno modo di capire fino in fondo il mondo del betting e le dinamiche) che per gli scommettitori che hanno così tutti gli strumenti per confrontare la propria quota con quella del mercato. Gli insegniamo proprio il confronto reale per individuare una value bet. C’è poi da dire che online c’è un mercato diverso da quello fisico, con una distribuzione diversa, ma di tutto ciò ne parleremo in futuro.

 

Editor in Chief Assopoker. Giornalista e consulente nel settore dei giochi da più di due decenni, dal 2010 lavora per Assopoker, la sua seconda famiglia. Ama il texas hold'em e il trading sportivo. Ha "sprecato" gli ultimi 20 anni della sua vita nello studio dei sistemi regolatori e fiscali delle scommesse e del gioco online/live in tutto il Mondo.
MIGLIORA LE TUE SCOMMESSE CON LE NOSTRE GUIDE