Vai al contenuto
Novak Djokovic

Novak Djokovic fa flop, gambler beffato: aveva puntato $8.500 per vincerne $100!

Clamoroso al Cibali, echeggiava con la sua voce roca Sandro Ciotti in un Catania-Inter di ormai oltre 50 anni fa; clamoroso a Melbourne, verrebbe da parafrasare commentando l’inaspettata sconfitta di Novak Djokovic al secondo turno degli Australian Open, per mano di Denis Istomin.

E ancor più clamorosa è la notizia di uno scommettitore che avrebbe giocato $8.500 sulla vittoria del match da parte del numero 2 ATP, con la consapevolezza che ne avrebbe ricavati appena $100. E invece…

Novak Djokovic, odds di -8.500

A raccontare dell’incredibile puntata su Novak Djokovic è David Payne Purdum, giornalista che si occupa di gambling per la ESPN. Purdum racconta di come questo scommettitore abbia preso una quota di -8.500 sul campione serbo in un bookmaker di Las Vegas.

D’altro canto, avrà pensato l’ignaro gambler, potrà mai uno come Novak Djokovic, vincitore di 12 tornei del Grande Slam in carriera, considerato uno dei migliori tennisti della storia, perdere contro un giocatore che fino a quel momento non aveva mai vinto contro un top 10 in carriera, per un desolante score di 0 vittorie e 32 sconfitte?

Denis Istomin fa la storia

L’uzbeko Denis Istomin ha firmato l’impresa per 7-6 (10-9), 5-7, 2-6, 7-6 (7-5), 6-4, diventando il secondo giocatore fuori dalla top 100 a battere Novak Djokovic negli ultimi 7 anni – stando a quanto riferisce la CNN.

Pronostici di oggi
Calcio Serie A
Spezia – Napoli

Spezia – Napoli è il lunch match della 21° giornata di Serie A. Padroni di casa con 5 lunghezze di vantaggio sulla zona calda, ma gli uomini di Gotti non vincono da due gare di fila e con 18 punti complessivi iniziano a sentire il fiato sul collo da parte del Verona. La truppa di Spalletti ha ormai il terzo Scudetto in tasca e con 13 punti sta volando verso il tricolore a suon di Record. Azzurri che hanno perso una sola volta al Picco nella loro storia e cercano il 18° successo stagionale in Serie A. Vento in poppa per i partenopei e si accende la combo: 2 + Over 2.5.

Combo 1X2 + U/O ›
2 + Over 2.5
Calcio Serie A
Capocannoniere Serie A

Il Napoli sembra essere davvero squadra di altro pianeta. Spalletti pare aver forgiato una macchina perfetta, che già a metà stagione ha scavato un solco tra sé e gli inseguitori. Punto terminale della incredibile produzione offensiva è Victor Osimhen, che in ogni gara lotta come un leone (prendendosi anche molti rischi) per trovare la via del gol.

Con l'assistenza dei vari Kvara, Politano e Lozano, sono ancora tanti i gol del nigeriano che i tifosi napoletani sperano di festeggiare: meglio prendere la quota capocanniere prima possibile.

Vincente Manifestazione (ANTE) ›
Victor Osimhen
Calcio Premier League
Vincente Premier League

Qualcuno potrebbe aver fatto l’affare. A inizio stagione la quota antepost per la vittoria della Premier puntava nettamente sul Manchester City, con l’Arsenal offerto sopra quota 50. Già alla seconda giornata, dopo altrettanti successi, la quota dei Gunners era scesa a 18 su Snai per poi piegare ancora, a fine ottobre, attorno al 7. E ora? L’Arsenal non vince la Premier dal 2004 per lasciare poi spazio al Chelsea e allo strapotere di Manchester. Ora la distanza in classifica sul City a metà campionato sembra sufficiente per avere un buon margine e la quota rimane interessante per provarci.

Vincente Manifestazione (ANTE) ›
ARSENAL
Scopri tutti i pronostici

Così, dopo quasi 5 ore, il campione serbo ha dovuto abdicare da campione in carica un torneo che aveva vinto 5 volte nelle ultime 6 edizioni, addirittura 6 nelle ultime 9. Era dal 2008 che Novak Djokovic non usciva al 2° turno di un torneo del Grande Slam – a Wimbledon, dove perse da un Marat Safin ormai a fine carriera, ma ancora in grado di sfoderare match sontuosi.

Il precedente di Boris Becker

Per ritrovare una sconfitta di un campione uscente degli Australian Open al 2° turno del torneo dobbiamo tornare indietro al 1997, quando fu Boris Becker a dover abbandonare prematuramente i sogni di back-to-back.

Commentando proprio la sconfitta di Novak Djokovic, Becker ha dichiarato: “Ero in tribuna con Toni Nadal e Gunter Bresnik (due noti allenatori di tennis, ndr): non potevamo credere al fatto che Nole avesse perso contro il tennista uzbeko”.

Eh già Boris, vallo a dire a quel povero gambler…

© riproduzione riservata

“gli articoli di attualità, di carattere economico, politico, religioso, pubblicati nelle riviste o giornali, possono essere liberamente riprodotti in altre riviste o giornali anche radiofonici, se la riproduzione non è stata espressamente riservata, purché si indichino la rivista o il giornale da cui sono tratti, la data e il numero di detta rivista o giornale e il nome dell’autore, se l’articolo è firmato” (art. 65 legge n. 633/1941)
Newsletter
Segui il nostro Bar Sport

Per rimanere aggiornato su eventi, quote e pronostici, segui il nostro canale Bar Sport su Telegram!

SEGUI

(È gratis!)

MIGLIORA LE TUE SCOMMESSE CON LE NOSTRE GUIDE