Vai al contenuto

Numeri, dati e curiosità sulla Serie A 2021/22: quali sono le squadre che…

Sappiamo bene che il campionato di Serie A è finito, con il consueto corredo di complimenti e sfottò. Archiviato il risultato del campo, non si estingue la passione per cercare di capire le ragioni che hanno portato allo scudetto del Milan, alla qualificazione in Champions per i rossoneri, Inter, Napoli e Juve, alle altre competizioni europee per Lazio, Roma e Fiorentina e alla retrocessione di Cagliari, Genoa e Venezia. Diamo allora spazio a una miriade di numeri e curiosità sul torneo appena concluso. Scopriremo non solo le squadre che hanno segnato di più, ma anche chi ha vinto più contrasti, chi ha usato di più o di meno il lancio lungo, chi ha l’età media più alta e più bassa, e così via.

Serie A 2021/22, statistiche di squadra

Iniziamo dai dati riguardanti le 20 squadre (sempre un po’ troppe, a parere di chi vi scrive) del massimo campionato italiano. Se è vero che i numeri non mentono, questi dati possono farci capire qualcosa in più sul torneo che ci siamo appena lasciati alle spalle.

Attacco

Gol

  • Più gol fatti: Inter 84
  • Meno gol fatti: Genoa 27
  • Più gol di testa: Inter 19
  • Meno gol di testa: Empoli 3
  • Più gol da calcio piazzato: Roma e Fiorentina 17
  • Meno gol da calcio piazzato: Verona 3
  • Più gol in contropiede: Milan 9
  • Meno gol in contropiede: Genoa 0
  • Più gol da fuori area: Napoli 13
  • Meno gol da fuori area: Genoa 0

Expected goals

  • Più xG prodotti: Inter 81,4
  • Meno xG prodotti: Venezia 36,1

Rigori

  • Più rigori a favore: Napoli 10
  • Meno rigori a favore: Sampdoria 2

Tiri

  • Squadra che ha tirato di più: Inter 678 tiri totali
  • Squadra che ha tirato di meno: Venezia 355 tiri totali
  • Squadra che ha tirato di più in porta: Inter 254
  • Squadra che ha tirato di meno in porta: Genoa 115
  • Squadra più precisa al tiro: Lazio – in porta 42,9% dei tiri totali
  • Squadra meno precisa al tiro: Genoa – in porta 28,4 dei tiri totali
  • Più pali colpiti: Napoli 21
  • Meno pali colpiti: Venezia 5

Dribbling

  • Più dribbling tentati a partita: Milan 20,5
  • Meno dribbling tentati a partita: Sampdoria 11,1
  • Più dribbling riusciti a partita: Milan 12
  • Meno dribbling riusciti a partita: Sampdoria 6

Fuorigioco

  • Più volte in fuorigioco: Verona 97
  • Meno volte in fuorigioco: Salernitana 41

Difesa

Gol subiti

  • Più gol subiti: Salernitana 78
  • Meno gol subiti: Milan e Napoli 31

Parate

  • Più parate a partita: Venezia 4,3
  • Meno parate a partita: Fiorentina 2

Clean sheet

  • Più clean sheet: Milan 18
  • Meno clean sheet: Salernitana 2

Passaggi intercettati

  • Più passaggi intercettati a partita: Genoa 11,8
  • Meno passaggi intercettati a partita: Fiorentina 6,4

Spazzate

  • Più spazzate a partita: Venezia 21,8
  • Meno spazzate a partita: Fiorentina 10,4

Duelli aerei

  • Più duelli aerei vinti a partita: Torino 20,2
  • Meno duelli aerei vinti a partita: Sassuolo 9,2

Contrasti

  • Più contrasti vinti a partita: Genoa 19,4
  • Meno contrasti vinti a partita: Sassuolo 12,7

Falli commessi

  • Più falli commessi a partita: Torino 16,7
  • Meno falli commessi a partita: Lazio 11,6

Gestione palla

Possesso

  • Squadra con più possesso palla: Napoli 58,8%
  • Squadra con meno possesso palla: Salernitana 40,2%

Passaggi

  • Più passaggi tentati a partita: Napoli 604,9
  • Meno passaggi tentati a partita: Salernitana 380,2

Precisione passaggi

  • Più precisa nei passaggi: Lazio e Napoli 85,7%
  • Meno precisa nei passaggi: Genoa 73%

Passaggi lunghi (>27 metri)

  • Più passaggi lunghi a partita: Fiorentina 120,7
  • Meno passaggi lunghi a partita: Udinese  77,2

Passaggi rasoterra

  • Più passaggi rasoterra a partita: Lazio 458,7
  • Meno passaggi rasoterra a partita: Salernitana 226,6

Palle alte

  • Più passaggi alti a partita: Cagliari 119,9
  • Meno passaggi alti a partita: Sassuolo 78,7

Assist

  • Più assist: Inter 57
  • Meno assist: Salernitana 18

Passaggi chiave filtranti

  • Più passaggi chiave filtranti: Sassuolo 22
  • Meno passaggi chiave filtranti: Salernitana 2

Cross utili

  • Più cross utili a partita: Inter 8,18
  • Meno cross utili a partita: Spezia 4,34

Cross sbagliati

  • Più cross sbagliati a partita: Fiorentina 7,76
  • Meno cross sbagliati a partita: Udinese 3,95

Corner

  • Più corner battuti a partita: Inter 6,65
  • Meno corner battuti a partita: Venezia 3,23

Sanzioni

Ammonizioni

  • Più ammonizioni: Venezia 104
  • Meno ammonizioni: Napoli 63

Espulsioni

  • Più espulsioni: Venezia 9
  • Meno espulsioni: Inter 0

Rigori contro

  • Più rigori fischiati contro: Spezia 12
  • Meno rigori fischiati contro: Napoli 1

Curiosità varie Serie A

Età media

  • Squadra con l’età media più alta in campo: Inter 28,9
  • Squadra con l’età media più bassa in campo: Spezia 24,2

Cosa ci dicono questi dati

Il giovane Milan, di lotta e di governo

Diversi sono gli spunti che questi dati sulla Serie A 2021/22 ci restituiscono. Tra questi la grande abilità del Milan a colpire in contropiede, nonostante una squadra che è comunque molto abile anche nel costruire gioco (é settima per percentuale di possesso palla con il 54,2 di media) e nel cercare la superiorità numerica (più dribbling tentati e riusciti di tutti). I rossoneri sono anche tra le squadre con l’età media più bassa, considerando i giocatori scesi in campo (25,8 anni di media).

Il Genoa non tira mai

Quasi all’estremo opposto dei rossoneri, e non solo per la posizione finale in classifica, c’è il Genoa. Il Genoa dei 4 allenatori avvicendatisi, e infine della retrocessione. Fra acquisti estivi e mercato di riparazione, il Grifone ha messo insieme una rosa gigantesca da un punto di vista numerico, ma tecnicamente piuttosto scarsa. Lo testimoniano, tra le altre cose, i pochissimi tiri in porta scoccati: appena 115. Si pensi che Dusan Vlahovic e Ciro Immobile, insieme, arrivano più o meno alla stessa cifra.

Salernitana miracolata, ma per davvero

La miracolosa salvezza raggiunta dalla Salernitana è ancora fresca, così come la prevedibile e comprensibile gioia dei suoi tifosi. Un dato più di altri ci aiuta a comprendere quanto pazzesco sia stato il risultato ottenuto da Nicola: la Salernitana si è salvata pur essendo nettamente la peggior difesa della Serie A. L’ultima volta che la peggior difesa del campionato non apparteneva a una delle squadre retrocesse era stato nel 2011/12, in quel caso il Genoa.

Inter, Inzaghi più contiano di Conte?

Un’altra considerazione riguarda l’Inter. Si è detto molto sulla partenza di Lukaku e sul gioco di Conte che aveva nel lancio per il centravanti belga un’arma fondamentale. I numeri dicono che Inzaghi ha fatto un ricorso anche più corposo al passaggio lungo. Assumendo il parametro adottato da FBref, ovvero considerando lunghi i passaggi che percorrono almeno 27 metri, l’Inter è passata dai 93,3 a partita con Conte ai 102,1 con Inzaghi.

Pronostici di oggi
CalcioPremier League Premier League
Nottingham Forest – West Ham

Gli Hammers di David Moyes hanno perso all'esordio con il City di Guardiola, però senza sfigurare. Antonio e compagni, ora, hanno bisogno dei tre punti dopo la partenza falsa: l'occasione, in casa di un Nottingham Forest ancora non del tutto all'altezza di questa Premier League (e privo dei vari Panzo, Richards, Samba e Yates ) sembra piuttosto ghiotta.

Dai punti di vista sia tecnici che tattici i londinesi sembrano superiori. Date le premesse, il segno 2 sopra la quota 1.80, è ai limiti della "value bet": siamo costretti a prenderlo.

1X2 finale ›
2
CalcioLigue 1 Ligue 1
Monaco – Rennes

Monaco – Rennes è l'anticipo di lusso nella seconda giornata in Ligue 1, con due formazioni scoppiettanti e che lo scorso anno hanno chiuso rispettivamente al terzo e quarto posto della classifica finale. La truppa del Principato ha esordito con una vittoria per nulla scontata a Strasburgo per 2-1 e allunga a 13 le gare di imbattibilità. Il Rennes invece ha iniziato con un passo falso ed è stato battuto in casa per 1-0 dal Lorient. Complessivamente il Monaco ha vinto gli ultimi tre incroci. L’ultimo successo del Rennes risale al 2020 per 2-1. Il Goal ci appare ottimi, considerando che questa opzione si è verificata 10 volte negli ultimi 10 precedenti.

goal/no goal ›
Goal
CalcioLiga Portugal Liga Portugal
Casa Pia – Benfica

Casa Pia - Benfica è la sfida valevole per la seconda giornata di Primiera Liga in Portogallo. I rossi di Lisbona hanno iniziato alla grande sia nel preliminare di Champions, con 7 gol fatti in due match e anche nel campionato lusitano. 4-0 all'esordio e le Aquile confermano un attacco esplosivo. I padroni di casa, nella prima giornata hanno ottenuto un pareggio per 0-0 sul terreno del Santa Clara, ma contro i due volte campioni di Europa sarà tutta un'altra storia. Attendersi almeno tre reti in questa gara è quasi scontato e ci proviamo con l'Over 2.5.

Goal U/O ›
Over 2.5
Scopri tutti i pronostici

Lazio sarriana

La Lazio si conferma “sarriana” al di là di ogni ragionevole dubbio. Marca distintiva dell’allenatore ex Juve, Napoli e Chelsea è la precisione dei passaggi, insieme allo scarso ricorso al fallo e alla ricerca di tiri di qualità (in porta quasi il 43% dei tiri totali prodotti). Inoltre la squadra biancoceleste è passata dai 103 passaggi lunghi a partita con Inzaghi agli 83 con Sarri.

La decadenza Juve

Un’ultima considerazione riguarda la Juve. Non sorprende il fatto di non vederla eccellere in nessuna delle categorie relative all’attacco, più che non sia più leader in quasi nessuna voce statistica riguardo alla difesa. E, sempre per quanto riguarda la fase offensiva, la decrescita (non tanto felice) dei bianconeri emerge prepotentemente dai dati. La Juve è passata da un 86,9% di passaggi completati con Sarri all’86,7% con Pirlo, all’attuale 83,7% di Allegri, la percentuale più bassa degli ultimi 12 anni. Una cifra tecnica inferiore si ripercuote anche nella produzione offensiva. Il fatto che la Juve di Allegri non tiri mai in porta è sì un tormentone da haters, ma la realtà non si discosta molto. La Vecchia Signora è passata da 909 passaggi chiave e 222 tiri in porta con Sarri, agli 806+204 con Pirlo, fino ai 683 e appena 168 tiri nello specchio della stagione appena conclusa.

Fonti: Lega Serie A, Whoscored, FBref

PROMOZIONI DI OGGI
Scommesse Scommesse
Extra bonus
Fino al 30 giu 2023
Toto 8
Toto 8 è un gioco a pronostici gratuito che premia con 888€ i più abili pronosticatori del weekend.
INFO
Ogni weekend , 888 Scommesse mette in palio 888€ con il gioco gratuito Toto 8. E' sufficiente inserire i pronostici relativi ai risultati esatti di 8 partite che verranno proposte dalla piattaforma (da Serie A, Premier League e Liga spagnola). Nel caso di pronostico esatto, il giocatore riceverà il bonus di 888€; se nessuno dovesse riuscire ad indovinarli, ogni giocatore riceverà un bonus di consolazione in base al numero di eventi azzeccati, ovvero:
    • 2€ di Bonus se il giocatore indovina 5 pronostici;
    • 5€ di Bonus se il giocatore indovina 6 pronostici;
    • 10€ di Bonus se il giocatore indovina 7 pronostici.

Sei già iscritto?

Non sei iscritto?

BONUS DI BEVENUTO

105€

100% fino a 100€ + 5€ bonus casinò

888€
Scommesse Scommesse
Extra bonus
Fino al 31 dic 2023
Acca promotion
Ogni settimana, le multiple giocate su 888 sport vengono premiate con un ulteriore bonus scommessa di 5€.
INFO

Piazzando ogni settimana scommesse multiple per almeno 20€ (quota minima singolo evento: 1.5 – quota minima scommessa multipla: 3.0) si riceverà da 888 sport un bonus extra di 5€.

Questa offerta è valida ogni settimana.

Sei già iscritto?

Non sei iscritto?

BONUS DI BEVENUTO

105€

100% fino a 100€ + 5€ bonus casinò

5€ a settimana
Scommesse Scommesse
Race
Fino al 31 dic 2022
Race Sport
Race Sport è una classifica che premia settimanalmente gli scommettitori di tutti gli sport ad eccezione di calcio e tennis.
INFO
Snai introduce una classifica dedicata a tutti gli sport (ad eccezione di calcio e tennis), che premia i primi 300 classificati ripartendo un montepremi settimanale di 20.000€. Per partecipare alla promozione è sufficiente scommettere il mercoledì e il giovedì sugli avvenimenti di qualsiasi sport (tranne  calcio e tennis), sia live che prematch, in scommesse multiple almeno triple. Ogni scommessa contribuisce ad un punteggio per la classifica; punteggi e coefficienti sono pubblicati nella relativa pagina Snai.

Come viene redistribuito il montepremi?

Montepremi da 20.000

Posizione

Valore

1

1.500 €

2

1.000 €

3

850 €

4

750 €

5

650 €

6

550 €

7

500 €

8

450 €

9

400 €

10

350 €

da 11 a 15

250 €

16-20

200 €

21-30

150 €

31-50

100 €

51-70

75 €

71-100

50 €

101-150

40 €

151-200

25 €

201-300

10 €

Sei già iscritto?

Non sei iscritto?

BONUS DI BEVENUTO

305€

5€ Bonus free + 100% fino a 300€

20.000€
Scopri tutti i bonus!

Segui il nostro Bar Sport

Per rimanere aggiornato su eventi, quote e pronostici, segui il nostro canale Bar Sport su Telegram.

SEGUICI

(è gratis!)

"Assopoker l'ho visto nascere, anzi in qualche modo ne sono stato l'ostetrico. Dopo tanti anni sono ancora qui, a scrivere di giochi di carte e di qualsiasi cosa abbia a che fare con una palla rotolante".