Vai al contenuto
juventus-higuain

Scommettere sempre sulla Juve conviene? Il Roi atteso è positivo (+15%) ma l’effetto Higuain è un’incognita sulle quote

Il titolo dell’articolo può sembrarvi molto banale: “Scommettere sulla Juventus conviene?”. Pare una domanda retorica ed anche la risposta sembra scontata. Tutti gli utenti risponderebbero “naturale, conviene si, ma siete pazzi?”. Bravi avete ragione, ma la Juventus in questi anni è solo un’eccezione e il ROI positivo che ha garantito a tutti gli scommettitori (che hanno deciso di puntare sui bianconeri) è frutto solo in parte delle quote sballate dal mercato (liquidità). L’incredibile continuità di risultati da record ha fatto la differenza.

Gli arrivi di Pjanic, Pjaza, Higuain, Benatia e Dani Alves rischia ovviamente di allargare questa forbice con la concorrenza, ma il ROI positivo sui team favoriti nelle scommesse è tutt’altro che scontato e l’arrivo proprio del capocannoniere argentino potrebbe condizionare le odds in maniera negativa rispetto agli anni scorsi (ma di questo ne parleremo in seguito).

BAYERN E BARCA: ROI NEGATIVO NEGLI ULTIMI ANNI

Facciamo una simulazione per prendere atto che non sempre puntare sulle super  favorite sia super conveniente.

Mettiamo caso di aver puntato 10 euro su ogni partita giocata l’anno scorso dal Bayern Monaco. In base ai dati e alle quote elaborate dal sito StatisticheSulcalcio.com, avremmo chiuso con un ROI negativo dell’1%. E stiamo parlando della squadra dominatrice della Bundesliga.

Come spesso vi abbiamo detto, sulle squadre favorite incide negativamente sulle quote l’effetto liquidità. Quindi, potete capire che il nostro titolo è tutt’altro che scontato.

Nel 2014-2015, addirittura, aver puntato tutte le partite sulla vittoria del Bayern ci avrebbe fatto chiudere con un bilancio negativo dell’8%.

Comparazione offerte scommesse

Scommesse Scommesse
Extra bonus
Fino al 31 dic 2024
Bonus Multipla Snai
Più aumentano gli eventi in schedina, più aumenta la possibile vincita.
INFO

Su Snai, più aumenta il numero degli eventi in multipla più si ottiene un aumento progressivo della possibile vincita: si chiama "Bonus Multipla", ed è una promozione che si concretizza scommettendo su tutti gli sport con 5 o più avvenimenti con quote uguali o superiori a 1.25.

La percentuale del bonus, a partire dal 3,5% in quintupla, aumenterà progressivamente sino al 30° avvenimento. Si potrà ottenere una maggiorazione fino al +144%.

Sei già iscritto?

Non sei iscritto?

BONUS DI BENVENUTO

1.024€

15€ Bonus free + fino a 1.000€ sul primo deposito + 9€ extrabonus

Maggiorazione fino a +144%
Scommesse Scommesse
Rimborso
Fino al 31 dic 2024
0-0 – Bonus in caso di parità
In caso di 0-0 finale, su Bet365 si otterrà un rimborso della giocata
INFO

Scommettendo su alcune partite di calcio del palinsesto di Bet365, in caso di risultato finale di zero a zero, la scommessa può venire rimborsata.

Basta effettuare una scommessa pre evento sui mercati Risultato/Entrambe le squadre segnano, Totale goal/Entrambe le squadre segnano, Entrambe le squadre segnano nel 1°/2° tempo, Risultato esatto o Parziale/Finale su qualsiasi incontro di Calcio.

Qualora l'incontro terminasse sullo 0-0 e la propria scommessa fosse perdente, si otterrà un bonus dello stesso valore della giocata.

Sei già iscritto?

Non sei iscritto?

BONUS DI BENVENUTO

100€

Bonus del 100% sul primo versamento sino a 100€

20€
Scommesse Scommesse
Extra bonus
Fino al 31 dic 2024
Salva il bottino
Con Salva il bottino, si possono conquistare sino a 5.000€ di bonus scommesse solo rispondendo ad alcune domande.
INFO

AGGIORNAMENTO: Attenzione ai periodi promozionali! Vi sono periodi in cui questa promozione aumenta di valore, sino a mettere in palio 5.000€!

Con la promo Salva il Bottino si possono vincere soldi veri, in modo del tutto gratuito.

Basta solo rispondere ad una serie di 13 domande.

Sisal eroga un capitale virtuale che il giocatore dovrà distribuire a piacimento sulle risposte "si" o "no" su alcune domande, oppure puntare tutto su una delle due risposte.

Dopo l'ultima domanda esatta, il bottino sarà conquistato!

Esempio

Supponiamo che la prima domanda sia: "In Milan Roma, entrambe le squadre andranno a segno? Si o No?"

Decidiamo di puntare, dei nostri 5.000€ virtuali, 4.000€ sul SI e 1.000€ sul NO.

La gara finisce 1-1 , così il nostro bottino risulta essere di 4.000€. Con quei 4.000€ passiamo alla seconda domanda, ipoteticamente "Manchester City - Arsenal finirà in over 2,5? SI o NO?"

Possiamo distribuire i nostri 4.000€ con 3.000€ sul SI e 1.000€ sul NO.

Con il risultato di City - Arsenal si determinerà il successo della nostra risposta.

Il meccanismo si ripete sino alla domanda 13, in cui il bottino salvato verrà accreditato nel proprio conto gioco.

Sei già iscritto?

Non sei iscritto?

BONUS DI BENVENUTO

5.250€

Fino a 50€ alla registrazione + 200€ Fun bonus + 5.000€ con "Salva il bottino"

5.000€
Compara tutte le offerte

Stessa musica per il Barcellona: l’anno scorso, nonostante il titolo, le scommesse sui catalani ci avrebbe fatto perdere il 4%. Due stagioni fa, il 3%. Può sembrare incredibile ma aver puntato su due delle squadre più forti d’Europa, Barcellona e Bayern, nelle ultime due stagioni avrebbe rappresentato un disastro o quasi. Il lavoro dei quotisti e l’enorme liquidità vi avrebbero sbarrato la strada.

JUVENTUS ROI DA PAURA!

Eppure la stragrande maggioranza dei punters ogni week end spende i suoi soldi sui super team dominatori. La Juventus è però un’eccezione: il filotto di risultati della squadra di Allegri si è rivelata una garanzia.

  • 2015-2016: ROI +18%
  • 2014-2015: ROI +15%
  • 2013-2014: ROI +24%

Addirittura, nell’anno dei punti record raccolti con Conte, il ROI garantito dai bianconeri è del 24% ed è il risultato della serie infinita di vittorie di Buffon e compagni. Sorprende però che dopo un girone d’andata quasi regalato, la Juve di Allegri dell’anno scorso, sia riuscita a chiudere con un +18%.

Senza dubbio, l’avvio stentato, ha gonfiato le quote per la parte centrale del campionato. Ma è anche molto probabile che in Italia, molti scommettano contro i torinesi, bilanciando l’effetto liquidità e dando valore alle quote.

LE QUOTE SULLA JUVE

Analizziamo le quote (medie offerte in Italia) della scorsa stagione sulla squadra di Allegri. Nel primo match perso contro l’Udinese, in casa, l’1 era a 1.30 circa, finì poi 0-1 con una bella quota a 12. Nella seconda giornata, nella partitissima contro la Roma persa, i capitolini erano leggermente in vantaggio 2.60 contro 2.80. La prima vittoria del team di Allegri è maturato alla quarta giornata a Genova, contro i rossoblù, con quota generosa: 1.85. Sorprende anche il 2 secco ottenuto ad Empoli (1-3) con odds generose: 1.75! Questo nella prima parte di stagione. Il ROI positivo dei bianconeri è maturato soprattutto negli scontri diretti dove hanno potuto godere di quote interessanti:

  • Genoa-Juventus 0-2 quota 1.85
  • Empoli-Juventus 1-3 quota 1.75
  • Juventus-Milan 1-0 quota 1.65
  • Lazio-Juventus 0-2 quota 2.15
  • Juventus-Fiorentina 3-1 quota 1.70
  • Juventus-Roma 1-0 quota 1.65
  • Juventus-Napoli 1-0 quota 2.10
  • Juventus-Inter 1-0 quota 1.6
  • Torino-Juventus 1-4 quota 1.93
  • Milan-Juventus 1-2 quota 2.05
  • Fiorentina-Juventus 1-2 quota 2.20

Come potete vedere, in Italia, rispetto a campionati come Liga e Bundesliga, la linea delle quote è sempre interessante quando la squadra più forte si scontra contro un club di prima fascia. Inoltre, la lunga striscia vincente dei bianconeri ha fatto il resto.

EFFETTO HIGUAIN POSITIVO O NEGATIVO?

Bisognerà solo verificare se con Higuain, il mercato non tenderà a schiacciare troppo le quote sui bianconeri. Ipotesi da non scartare. La quota Antepost su Betfair.it è crollata da 1.80 a 1.50 appena si è diffusa la voce che l’argentino aveva effettuato le visite mediche per i bianconeri.

Nella prima giornata, ad esempio Snai.it offre la vittoria dei torinesi contro la Fiorentina a quota 1.60, il pareggio a 3.60 e il 2 a 6.5.

Nella seconda, in occasione di Lazio-Juventus, il 2 è a 1.95, la vittoria dei capitolini invece è bancata a 4.

Editor in Chief Assopoker. Giornalista e consulente nel settore dei giochi da più di due decenni, dal 2010 lavora per Assopoker, la sua seconda famiglia. Ama il texas hold'em e il trading sportivo. Ha "sprecato" gli ultimi 20 anni della sua vita nello studio dei sistemi regolatori e fiscali delle scommesse e del gioco online/live in tutto il Mondo.
MIGLIORA LE TUE SCOMMESSE CON LE NOSTRE GUIDE