Vai al contenuto

US Open scommesse: le value bet del primo turno sono Daniil Medvedev ed Ernesto Escobedo

Alle 17:00 italiane (le 11:00 a New York) inizia l’ultimo dei quattro tornei annuali del Grande Slam: al Flushing Meadows va in scena il primo turno dello US Open 2017.

Un’edizione caratterizzata da due situazioni completamente differenti tra il torneo maschile e quello femminile.

Tra gli uomini c’è un grande favorito, Roger Federer. Lo svizzero punta al 20° titolo del Grande Slam ed è quotato a meno di 3.00 per la vittoria finale. Considerando le assenze di Murray e Djokovic e lo stato di forma tutt’altro che ottimale di Rafa Nadal, questa quota, seppure molto bassa, non è certamente una follia.

La situazione per quanto riguarda il WTA è invece di totale incertezza. La favorita per i bookmakers è Garbine Muguruza, vincitrice di Wimbledon e più recentemente di Cincinnati. La spagnola è quotata @5.00 ed è seguita da vicino dalla attuale numero uno al mondo Karolina Pliskova, quotata @6.50. L’unica altra giocatrice sotto la quota in doppia cifra è Elina Svitolina, @8.50.

Sul torneo femminile ci sono tante incognite e quindi c’è anche la possibilità che sia una outsider a vincere, come successo a Jelena Ostapenko al Roland Garros (il suo successo era quotato @151). Su chi puntare per tentare il colpaccio? Anastasia Pavlyuchenkova (85), Agnieska Radwanska (65), Svetlana Kuznetsova (50) e Maria Sharapova (25) sono selezioni interessanti per chi vuole seguire il torneo con un pizzico di adrenalina in più.

US Open scommesse: le value bet del primo turno

In questo articolo non ci concentreremo sulle scommesse antepost, ma sul primo turno del torneo maschile. Potendo scommettere su 64 match tra oggi e domani è molto più facile rispetto al solito trovare delle value bet. Non a caso, molti scommettitori professionisti ottengono i profitti più alti proprio durante il primo turno dei tornei del Grande Slam.

Ecco quali sono i nostri consigli per il primo turno.

US Open scommesse: Denis Shapovalov vs Daniil Medvedev

L’hype abbassa le quote su Shapovalov

Con la vittoria su Rafa Nadal all’ATP 1000 di Montreal, il giovane canadese Denis Shapovalov ha ricevuto un’esposizione mediatica importante. Come spesso avviene in questi casi, il successo da forte sfavorito (contro lo spagnolo era quotato @10) di un giocatore giovane e sconosciuto tende a scombussolare il mercato delle quote.

Stasera Shapovalov affronterà Daniil Medvedev nel primo turno dello US Open e partirà da favorito: il suo successo è quotato @1.80.

Una quota che è sicuramente condizionata dalla deep run nel torneo di casa e dalla liquidità che ne è derivata. Infatti, Shapovalov viene individuato da molti scommettitori amatoriali come un volto noto e una possibile promessa del tennis internazionale. In altre parole, un giocatore su cui puntare.

Denis Shapovalov, sopravvalutato dal mercato dopo una vittoria contro Nadal

Più esperienza e numeri migliori per Daniil Medvedev

Al contrario Daniil Medvedev è un tennista molto meno conosciuto, nonostante abbia dalla sua numeri migliori e maggiore esperienza ad alti livelli.

Avevamo parlato del russo quando riportammo la classifica dei migliori giovani talenti dell’ATP secondo lo scommettitore professionista inglese Dan Weston.

Da allora, Medvedev ha inanellato risultati molto positivi: ha raggiunto i quarti a ‘s-Hertogenbosch, i quarti al Queen’s, le semifinali a Nottingham e i quarti a Washington. Il suo più grande successo, però, è stato battere per 3-1 su Stan Wawrinka al primo turno di Wimbledon.

Ultimamente Medvedev non è apparso in gran spolvero, perdendo tre primi turni contro Mannarino, Fognini ed Edmund. Questa circostanza, insieme all’hype mediatico su Shapovalov, ha contribuito a far salire la sua quota @2.00.

Pronostici di oggi
Tennis Wimbledon
Bouzkova – Jabeur

Ottimo torneo, sinora, per la ceca numero 66 del ranking. Tuttavia, per lei, è in arrivo lo scoglio più difficile: nel quarto di finale di Wimbledon, il match contro la tunisina Jabeur (numero 2 del tabellone e principale candidata alla vittoria finale dopo l'uscita della Swiatek) assume i connotati dell'impresa impossibile. Pur non essendoci precedenti tra le due, la disparità tecnica sembra evidente, e risulta difficile pensare ad un risultato diverso dallo 0-2 per la Jabeur.

Vincente match ›
0-2 Jabeur
Tennis Wimbledon
Djokovic – Sinner

Che personalità, quella mostrata da Sinner contro Alcaraz. Ormai l'altoatesino è nettamente tra i top mondiali della racchetta, ed è forse l'unico che può realmente impensierire Novak Djokovic. L'azzurro, che sta vivendo un periodo memorabile su una superficie che teoricamente non doveva favorirlo, sta mettendo in campo qualità che possono mettere in difficoltà ogni avversario. Pensiamo che almeno un set possa portarlo via al campione serbo; da qui, il passaggio a scegliere un bell'over 34.5 giochi pagato quasi alla pari è pressoché obbligato.

U/O giochi nel match ›
Over 34,5
Tennis Wimbledon
Maria-Niemeier

Derbi tedesco tra la 34enne Tatjana Maria e la 22enne Jule Niemeier, che produrrà sicuramente una semifinalista "unseeded". Maria ha avuto un tabellone un po’ più probante, avendo sconfitto una top 5 (Sakkari) e una ex top 5 (Ostapenko). Niemeier ha fatto fuori la numero 3 al mondo Kontaveit, pur se non certo al meglio, e due giocatrici oltre il n.100 (Tsurenko e Watson) ma competitive su erba.

Tutto considerato, giocare Maria vincitrice di almeno un set a 1,57 appare una mossa saggia.

Giocatore vince almeno un set ›
Maria vince almeno un set
Scopri tutti i pronostici

Perché puntare su Medvedev

Odds che dal nostro punto di vista rappresentano una chiara value bet non solo per il valore di Medvedev (sul cemento ha vinto 37 match su 54 in carriera mantenendo il servizio l’81% delle volte e breakkando l’avversario il 30% delle vole) ma anche perché Shapovalov è a tutti gli effetti un giocatore da Challenger: finora il 18enne canadese ha giocato solo 12 incontri nel Main Tour (6 vittorie e 6 sconfitte) mentre Medvedev ne ha disputati 48.

Il canadese ha numeri al servizio simili a quelli del russo (84% di hold) ma brekka l’avversario l’11% in meno delle volte (NB: i numeri si riferiscono, per entrambi, anche alle partite dei tornei Challenger; solo i top player riescono a mantenere queste percentuali giocando esclusivamente nel Main Tour). Un fattore non da poco considerando la “lentezza” dei campi di Flushing Meadows.

Inoltre Medvedev ha già dimostrato di saper reggere la tensione di un primo turno in un torneo del Grande Slam (sul centrale di Wimbledon ha battuto nettamente Wawrinka) mentre Shapovalov ha giocato una sola partita di questo tipo (persa per 3-1 a Wimbledon contro il mediocre Jerzy Janowicz).

Per tutte queste considerazioni, riteniamo che puntare su Medvedev sia una mossa decisamente +EV.

Medvedev vincente su Shapovalov @2.00

 

Bonus immediato di 30€ su Lottomatica, per Poker, Scommesse e Casinò. Registrati da questo link e inserisci il codice SUPER30! E’un’esclusiva Assopoker!

multiprodotto_300x250_ita

 

US Open Scommesse: Radu Albot vs Ernesto Escobedo

Per quanto riguarda la seconda value bet, riprendiamo un pronostico che molti esperti di tennis stanno facendo in queste ore: Ernesto Escobedo vincente contro Radu Albot.

Si tratta di una scommessa che si basa principalmente sui numeri disastrosi di Albot sul cemento. Il tennista macedone ha infatti vinto un solo match sul cemento dei 13 disputati in carriera al Main Level. Ciò che più caratterizza il suo rendimento è la percentuale bassissima di game vinti al servizio (63%), che lo rende uno dei peggiori server al primo round degli US Open.

Ciononostante, Albot è considerato il favorito del match.

Probabilmente è una questione di ranking e sfiducia dei quotisti verso il giovane americano. Una sfiducia in parte giustificata visto che non ha mostrato di avere doti da fenomeno, ma ha dalla sua un’arma che fa la differenza sul cemento: un ottimo servizio.

La potenza di Ernesto Escobedo

Non a caso, la differenza in termini statistici tra i due è enorme: la somma di hold/break (parametro fondamentale da analizzare quando si scommette sul tennis) di Escobedo è del 92.8%, mentre Albot è fermo a un misero 81%.

Vale sicuramente la pena puntare qualcosa sul giovane americano, quotato sulla maggior parte dei bookmaker tra 2.10 e 2.30.

Ernesto Escobedo vincente su Radu Albot @2.20

 

Segui il nostro Bar Sport

Per rimanere aggiornato su eventi, quote e pronostici, segui il nostro canale Bar Sport su Telegram.

SEGUICI

(è gratis!)