Gioco legale e responsabile

Altra Strategia

Guida Spin & Go. Parola d’ordine: eliminare i limp e soprattutto i limpers

Scritto da
02/02/2019 17:00

1.077


Anche se nelle lezioni precedenti sugli Spin & Go, abbiamo raccomandato sempre di mantenere una strategia di raise o di fold da bottone, questo non vuol dire che ci dobbiamo far cogliere impreparati quando i nostri avversari decidono di limpare, ignorando totalmente il vantaggio del Mini Raise da Bottone e uno stack superiore ai 20BB all’inizio del torneo.

La strategia di Limp è ancor meno profittevole da Bottone, poiché il mini-raise a 2BB con 25x di stack iniziale, è decisamente profittevole in quanto crea un rapporto stack/pot decisamente interessante per chi gioca in posizione. 

Segui tutte le notizie sul mondo del poker 24 ore su 24 sulla pagina Facebook AssoNews. Metti like alla nostra pagina!

QUANDO LIMPA IL BOTTONE

Ci sono quattro opzioni da tenere presente quando abbiamo a che fare con un Limp da bottone:

  • Raise/Fold 
  • Raise/Call 
  • All In
  • Fold

Vale la pena ricordare che se agiamo da BB e alla fiera del Limp partecipa anche lo Small Blind, saremo incentivati ad allargare il nostro range di push, anche e soprattutto grazie a un migliore rapporto rischio/rendimento. Di solito i limpers da BTN e i completanti da SB, difficilmente possono avere fatto quelle azioni con mani che possano chiamare un all in.

Lo schema che andiamo a conoscere fa quindi riferimento ad una situazione di partenza in cui sarà davvero rarissimo avere a che fare con range di trapping da parte del Bottone (ancora più raro sarà il caso del doppio trapping di BTN e SB, e praticamente inesistente quello di Trapping dello Small Blind che ha completato). 

Quindi le accortezze sono due: facciamo attenzione a chi entra nei pot esclusivamente limpando e MAI rilanciando e cautelarci anche contro i players che amano “trappare” mani monster.

A COSA ANDIAMO INCONTRO

In primo luogo vogliamo sempre incoraggiare l’azione con mani di assoluto valore (quelle segnate in verde chiaro), le quali verranno onorate con un rilancio a 4BB pronti a chiamare o pushare eventuali ulteriori azioni dei limpers, concetto che abbiamo imparato nelle lezioni precedenti. 

Abbiamo detto a inizio articolo che sarà molto raro avere a che fare con un range di trapping, ma è altrettanto vero che dobbiamo sapere come comportarci nel caso succeda e per questo il nostro schema ci permetterà di giocare in maniera confortevole contro i rari furbetti della trappola. 

In seconda battuta è abbastanza frequente che i giocatori occasionali possano essere spinti a trappare con mani come KJ o simili, contro le quali saremo ben contenti di giocare il colpo con tutte le coppie (le più piccole avrebbero comunque un Equity vicina al 50%) e tutti gli assi che saranno sempre in vantaggio. Inoltre l’asso fa anche da blocker (il blocker è quella carta che ci permette di sapere che il nostro avversario ha minori possibilità di avere in suo possesso lo stesso asso di seme diverso), quindi difficilmente saremo dominati da Ax maggiori del nostro e, nella peggiore delle ipotesi, da una coppia di Assi limpata.

Registrati su PokerStars.it e ricevi un bonus di €40 con il tuo primo deposito!

Ovviamente starete pensando che rischiare 24 BB per vincerne 3 potrebbe non sembrare una gran scelta, ma saranno talmente rare le volte che ci chiameranno, che grazie alla nostra equity, non dovremo preoccuparci di questo. 

Dobbiamo entrare nell’ordine di idee che raccogliere dal piatto un numero congruo di Dead Money con una frequenza costante, vale sempre la pena in un formato così veloce in cui ogni singola chip è vitale per la nostra sopravvivenza.  I suited connector, invece, lavorano davvero bene contro il range di Limp/Push che vi abbiamo descritto in precedenza (giochiamo sempre almeno al 40% nel caso in cui ci chiamino mani com KJo). Pensate a tutte le volte che BTN limperà il suo T7o e dovrà foldare una mano che ci domina dopo il nostro all in col caro e vecchio 76s…

La stragrande maggioranza del range appena proposto è ovviamente composto dalle mani con cui faremo check. Ci viene dato il lusso di vedere il flop gratuitamente e di avvantaggiarci nel gioco Post-Flop con l’indicazione del placido comportamento Pre-Flop del nostro rivale. 

Le mani come JT possono risultare molto attraenti per un rilancio, ma spesso saranno dominate dalle trappole e, al contrario, giocheranno molto bene contro range di limp come J8-T9 ecc che amano non rilanciare pre, ma vogliono partecipare al piatto con un costo basso. 

Articolo estratto da PokerStarsschool.com by Pete Clarke

Qui trovi la lezione precedente

Qui trovi la lezione successiva

In questa pagina puoi trovare la guida completa

  

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento