Vai al contenuto

L’imprenditore Joe Cada investe le sue vincite nel Fantasy NFL

[imagebanner gruppo=pokerstars]

Joe Cada, dopo aver vinto il Main Event WSOP, ha sempre cercato di diversificare i suoi investimenti extra pokeristici. Chiusa la sua collaborazione da pro sponsorizzato con PokerStars, per lui si è aperta una nuova era.

A seguito della vittoria del titolo di campione del Mondo, Joe aveva investito con il padre in uno Sports Bar in Michigan, autorizzato ad ospitare Charity Tournaments di poker live.

Il business però non si è rivelato interessante ed ha comportato anche dei guai legali alla famiglia Cada. Per questo motivo Joe ha preferito chiudere l’attività.

joe-cada

L’ex campione del Mondo ha ora deciso ora di investire nell’e-gaming e nella moda del momento negli States, finanziando lo sviluppo di una nuova piattaforma (Fantasy Draft) di Fantasy NFL, essendo una delle poche attività legali in America (ad eccezione solo di alcuni stati) nel gaming online.

Bonus poker online
Scopri tutti i bonus di benvenuto

Un fenomeno che sta avendo molto successo negli USA, in particolare con l’organizzazione dei giochi Daily (tornei giornalieri) per quanto riguarda gli sport professionisti americani.

Cada ha annunciato che è stata già lanciata la versione beta lo scorso mese ed ha organizzato un primo freeroll da 20.000 dollari.  Ma non è il solo: Taylor Caby, fondatore e CEO del noto sito di coaching CardRunners, ha puntato tutto sui giochi di fantasia, con DraftDay.

Giornalista e consulente nel settore dei giochi da più di due decenni, dal 2010 lavora per Assopoker, la sua seconda famiglia. Ama il texas hold'em e il trading sportivo. Ha "sprecato" gli ultimi 20 anni della sua vita nello studio dei sistemi regolatori e fiscali delle scommesse e del gioco online/live in tutto il Mondo. Editor in Chief.