Vai al contenuto

Liquidità condivisa, l’analisi e i numeri: nei prossimi mesi nascerà il terzo field mondiale

Si azzardano le opinioni più disparate sul futuro della liquidità condivisa .eu 2.0. Tutte rispettabili opinioni, ma si sta anche generando una certa confusione e c’è chi mette addirittura in dubbio se il field sarà più o meno consistente. Solo i numeri possono dirci la verità ed allora, come è nostra, abitudine, proviamo ad esporli ed analizzarli.

Dopo aver esaminato la spesa del “condiviso”, proviamo a capire quale sarà la posizione di partenza del poker pool formato da Italia, Francia, Spagna e Portogallo.

Field .eu 2.0 cash game

La base sembra molto buona. Prendiamo come riferimento la media dei posti occupati in contemporanea ai tavoli degli ultimi 7 giorni nei giochi cash game rilevati da PokerScout, la somma dei field totali è la seguente:

  • Francia 1.720
  • Italia 1.230
  • Spagna 866
  • Portogallo ?
  • Totale: 3.816 +field portoghese

Non vi sono ancora dati disponibili sul neo field lusitano ma è facile pensare che con i giocatori portoghesi e un effetto multilevel che creerà la nuova liquidità (molto più deep), si arriverà vicini alla soglia dei 4.400 seats occupati, in media, nella seconda piattaforma mondiale, l’asiatica IDNPoker.

NOTA BENE: stiamo parlando di dati registrati nell’ultima settimana, nel periodo estivo, in bassa stagione. Negli altri mesi dell’anno, i  numeri saranno diversi. Questa considerazione naturalmente vale per tutti i network, quindi è interessante fare un confronto.

La leader mondiale PokerStars.com/eu invece pare ancora lontana con una media di 10.500 posti registrati in simultanea.

Queste le prime posizioni:

  • PokerStars.com/eu – 10.500
  • IDNPoker – 4.400
  • Field .eu  2.0 – 3.816
  • 888Poker.com – 1.500
  • PartyPoker.com – 1.200
  • Bodog – 1.000
  • Winamax.fr – 950
  • iPoker (.com) – 750
  • Unibet.com – 700
  • PokerStars.it – 700

Ma vediamo quale sarà il traffico di partenza sulle principali rooms e network:

PokerStars

  • Francia 600
  • Italia 700
  • Spagna 600
  • Portogallo ?
  • Totale: 1.900

Senza contare il Portogallo, PokerStars.eu 2.0 sarà la terza room mondiale nel traffico. C’è da notare che PokerStars.fr non permette più agli stranieri di giocare. Questa è naturalmente la posizione di partenza ed i numeri sono si al momento simbolici (ma reali) però danno un’indicazione di come saranno le potenzialità del mercato. Non è uno scherzo.

 

Bonus poker online
Scopri tutti i bonus di benvenuto

In esclusiva per tutti i lettori di Assopoker, un Bonus immediato di 30€ su Lottomatica. Registrati da questo link e inserisci il codice SUPER30

multiprodotto_300x250_ita

 

Attenzione poi a Winamax che parte con una base di 950 seats in media solo in Francia (anche  se molti sono pro non residenti nell’esagono).

iPoker

  • Francia 170
  • Italia 220
  • Spagna 80
  • Totale 470

Sugli altri network non si dispongono di dati sufficienti o non sono presenti in tutti i mercati.

Iscriviti alla newsletter

Per ricevere tutte le novità (no spam) di assopoker direttamente nella tua casella di posta

Giornalista e consulente nel settore dei giochi da più di due decenni, dal 2010 lavora per Assopoker, la sua seconda famiglia. Ama il texas hold'em e il trading sportivo. Ha "sprecato" gli ultimi 20 anni della sua vita nello studio dei sistemi regolatori e fiscali delle scommesse e del gioco online/live in tutto il Mondo. Editor in Chief.