Vai al contenuto

Mondo Poker: PokerListings e Battle of Malta ceduti per $32 milioni, WPT saccheggia PokerNews, 888 rivoluziona gli Spin 4-Handed

Torna la nostra rubrica “Mondo Poker” la cui mission è quella di informare soprattutto gli addetti ai lavori, con le principali news e curiosità sul mondo del business del poker e del gaming in generale. Oggi ci occupiamo principalmente del settore del poker media ma anche di Sit Lotteria.
maria-ho-battle-lungo
Il Battle of Malta è uno dei tornei europei low stakes più interessanti (nella foto Maria Ho, host del BOM)

POKERLISTINGS CEDUTO PER 32 MILIONI DI DOLLARI

La gaming company svedese Net Gaming Europe AB ha acquistato per 32 milioni di dollari la società “maltese” (ma di proprietà scandinava) HLM Malta Ltd che controlla Highlight Media Holdings Ltd. Nell’operazione vengono ceduti alcuni brand molto famosi come PokerListings, CasinoTop10 e CasinoTopLists. Ricordiamo che il blog PokerListings, oltre ad essere uno dei più noti portali d’informazione legato al poker, organizza anche uno dei tornei live più interessanti sul panorama europeo: il Battle of Malta che, con ogni probabilità, è stato inserito nel pacchetto di vendita. Il gruppo maltese ha registrato nel 2015 revenues per 121 milioni di corone svedesi (circa 12,7 milioni di euro), con un margine operativo lordo (EBITDA) di circa 69 milioni di corone (7,2 milioni di euro). Nei primi 5 mesi del 2016, HLM ha riscontrato un incremento del 10% dei ricavi e una crescita degli utili del 30%. Il gruppo vanta 75 dipendenti a Malta. La cessione di PokerListings è tra le operazioni più onerose nel mondo dell’informazione del gaming. Tre anni fa, Playtech acquisto PokerStrategy.

WORLD POKER TOUR: INGAGGIA DONNIE PETERS (POKERNEWS)

Il mercato dei media continua a tenere banco. Il World Poker Tour dopo aver assunto nel 2014, Rich Ryan dal team di PokerNews, ha deciso di non fermarsi e di far salire a bordo della carovana WPT anche Donnie Peters, capo redattore del portale di proprietà di Tony G. Il ruolo vacante verrà occupato dal precedente editor in chief Matthew Parvis. In passato, il World Poker Tour aveva ingaggiato anche l’affascinante host australiana di PN Lynn Gilmartin, oramai un’ icona del circuito.
blast-copertina
Blast (foto courtesy of PokerIndustryPro)

888 LANCIA BLAST: NUOVI SIT AND GO LOTTERIA FOUR HANDED

La seconda poker room mondiale, 888Poker.com, ha lanciato un nuovo format di “Spin”: Blast, speciale sit and go lotteria 4-handed con jackpot randomico. Secondo PokerIndustryPro il prodotto dovrebbe essere lanciato durante l’estate. Come Sit and Go Heros, sviluppato da PartyPoker, si tratta di uno “Spin” a 4 e non 3 giocatori. Tra le novità del format, il fatto che questo nuovo Sit-Lotteria sia a tempo: una volta scaduto il timing, tutti i giocatori rimasti sono costretti ad andare in All in. Il tempo dipende dal moltiplicatore. I giochi 2x e 5x dureranno al massimo 6 minuti (3 livelli di bui). Per 10x buy-in, 4 livelli, 100x 5 livelli di bui e per 1.000 e 10.000x il gioco può durare al massimo 6 livelli di bui.

BETFAIR PARTNER DEL BARCELLONA E DELL’ARSENAL

Dopo aver rinnovato l’accordo con l’Arsenal, Betfair stringe un’importante partnership con il Barcellona. L’accordo varrà per tre stagioni: dal 2016-17 fino al 2018-19. La piattaforma leader del betting exchange (ma che negli ultimi anni ha puntato forte sul betting tradizionale) potrà promuovere le proprie attività anche all’interno del Nou Camp.
Editor in Chief Assopoker. Giornalista e consulente nel settore dei giochi da più di due decenni, dal 2010 lavora per Assopoker, la sua seconda famiglia. Ama il texas hold'em e il trading sportivo. Ha "sprecato" gli ultimi 20 anni della sua vita nello studio dei sistemi regolatori e fiscali delle scommesse e del gioco online/live in tutto il Mondo.
MIGLIORA IL TUO POKER CON I NOSTRI CONSIGLI