Gioco legale e responsabile

Business

PokerStars acquista SkyBet per $4,7 miliardi e diventa l’egaming company numero 1 al mondo

PokerStars ha acquistato il bookmaker britannico SkyBet: tutti i dettagli dell'operazione dell'anno e le strategie. The Stars Group diventa l'e-gaming company numero 1!

Scritto da
23/04/2018 09:19

2.788


E’ ufficiale: PokerStars ha raggiunto un accordo per l’acquisizione del bookmaker britannico Sky Betting & Gaming (“SBG”), il cui brand di punta è SkyBet, per 4,7 miliardi di dollari (in parte in contanti ed in parte con azioni). Il deal è stato raggiunto con i due azionisti di riferimento della società inglese: il fondo CVC Capital Partners (ex proprietario della Formula 1) e Sky plc (media company della famiglia Murdoch). Con questa operazione, The Stars Group diventa la più grande gaming company online quotata (a capitale pubblico) del mondo.

Lo shopping nel betting

L’operazione era nell’aria: alla vigilia dei Mondiali di calcio in molti avrebbero scommesso in un’acquisizione di The Stars Group nel mercato del betting. Ed i manager della società canadese si sono assicurati uno dei brand più famosi nel mercato britannico.

Continua quindi lo shopping del gruppo canadese nelle scommesse. Dopo aver concluso la doppia operazione in Australia con l’acquisto di CrownBet e William Hill AUS, The Stars Group si assicura una società online capace di registrare una crescita dei ricavi del 50% all’anno.

Il pagamento

Il pagamento di $4,7 miliardi sarà così strutturato: $ 3,6 miliardi saranno pagati cash mentre il resto sarà in 37,9 milioni di azioni ordinarie di nuova emissione. Le nuove azioni rappresenteranno circa il 20% delle azioni ordinarie in circolazione e sono state emesse proprio a seguito dell’incorporazione di Crownbet e William Hill Australia.

Rafi Ashkenazi, Chief Executive Officer di TSG, ha commentato: “L’acquisto di Sky Betting & Gaming è un passaggio fondamentale nella storia del The Stars Group. SBG controlla uno dei bookmakers con la crescita più rapida nel mercato ed è uno dei principali fornitori di giochi del Regno Unito”.

SkyBet è forte soprattutto nel betting, in particolare nell’ippica britannica: le scommesse sono “il complemento ideale per la nostra piattaforma di poker leader del settore. Questa operazione fornisce a The Stars Group un grande potenziale di crescita e aumenterà significativamente la nostra capacità di creare momenti appassionanti per i nostri clienti” ha commentato Rafi Ashkenazi.

La strategia

Il comunicato stampa mette in evidenza i vantaggi di questa acquisizione: “saranno operativi e finanziari: maggiore diversificazione dei ricavi e una presenza migliore nel mercato delle scommesse sportive, il segmento di gioco online più ampio e maggiormente in crescita, poiché la maggior parte delle revenues di SkyBet sono generate dalle scommesse sportive”.

Stars Group diventa inoltre molto forte in UK: grazie all’operazione si garantisce “una maggiore presenza nei mercati regolamentate, in particolare nel Regno Unito, il mercato regolamentato più importante nel settore dei giochi al Mondo”.

Vi è anche una strategia di diversificazione nell’acquisizione di clienti: le scommesse sportive saranno “il secondo canale di acquisizione clienti a basso costo che integra il core business di The Stars Group e consente un cross selling più efficace per i giocatori su più verticali”.

Un altro vantaggio sarà un “miglioramento dei prodotti e della tecnologia grazie all’aggiunta dell’innovativa offerta di casinò e scommesse sportive di SBG e delle popolari app per dispositivi mobili”.

Focus in UK

SkyBet ha la più ampia base di giocatori online attivi proprio nel mercato del Regno di sua Maestà britannica. L’80% dei ricavi è generato da dispositivi mobili (quindi la base clienti si sposta bene con i prodotti di punta di The Stars Group come gli Spin and Go). Sotto la precedente gestione Sky di Rupert Murdoch (prima dell’acquisizione del fondo CVC proprietario tra l’altro di Sisal e Tipico ed altre gaming company) sono stati sviluppati brand importanti come Sky Bet, Sky Vegas e Sky Casino.

I ricavi annuali sono stati pari a 624 milioni di sterline nel 2014. L’EBITDA rettificato è stato di 202 milioni di sterline con una crescita annua di circa il 50% (negli ultimi due esercizi).

Su PokerStars.it sono arrivati gli Spin & Go Max: registrati subito! Ti attendono promozioni speciali!

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento