Gioco legale e responsabile

Business

Colpo da €6 milioni per TonyG: vende a Betsson la sua creatura TonyBet

Scritto da
11/09/2016 14:50

3.540


Continua lo shopping di Betsson Group: la gaming company svedese, con sede a Malta, leader nei casinò online (in particolare slot) continua la serie di acquisizioni. L’ultima operazione ha visto come oggetto della compravendita la società Lošimų, la holding che controlla TonyBet, la piattaforma di gaming fondata da Antanas Guoga, in arte Tony G, nel 2009.

Il player high stakes australiano (ma con passaporto anche lituano) si assicura 4 milioni di euro più altri 2 di bonus con questa vendita.

Confronto Bonus Poker

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i bookmaker sono mostrati a rotazione casuale.
tonyg

TonyG

Per Betsson, TonyBet diventa un asset strategico per il mercato baltico: la società di TonyG è stata la prima ad ottenere una licenza per il gambling in Lituania e controlla 20 betting shop nel paese.

E’ stato firmato un accordo che prevede il versamento di 4 milioni cash entro 30 giorni, più altri 2 milioni saranno pagati nel 2017, se saranno raggiunti determinati parametri. TonyBet ha generato revenues per 3 milioni nel primo semestre del 2016 (fonte ufficiale: Betsson).

CONFRONTO BONUS CASINO'

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui casinò online italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i concessionari sono mostrati a rotazione casuale.

“Vediamo forti sinergie in questa acquisizione, con la migrazione dell’operatore sulla piattaforma di Betsson e con lo sviluppo dell’offerta sul casinò” ha dichiarato Ulrik Bengtsson, CEO e Presidente di Betsson AB.

“L’ operazione – prosegue – è un buon passo strategico per il Gruppo Betsson che ha l’ambizione di incrementare i propri ricavi nei mercati regolamentati locali. Abbiamo consolidato la nostra presenza nella regione baltica, assicurandoci le licenze in tutti e tre i mercati e continueremo la nostra crescita in Europa, sia in maniera organica che attraverso acquisizioni”.

Nel 2013, TonyBet è stato il primo operatore online ad offrire Open Face Cinese in modalità real money. Nel maggio del 2014 ha organizzato anche la prima serie di tornei online dedicata alla variante asiatica e nel dicembre dello stesso anno ha ospitato a Praga il primo OFC World Championship live.

Antanas Guoga, in arte TonyG, è stato un giocatore high stakes ed ha costruito la sua fortuna grazie al poker: è proprietario del principale portale mondiale (PokerNews). Dal 2014 ha sospeso la sua attività ai tavoli per dedicarsi alla politica: è al momento un membro dell’Euro Parlamento: rappresenta il Partito Liberale lituano a Strasburgo.

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento