Vai al contenuto

Non solo il più vincente nella storia di Pokerstars: perché Ben Sulsky è l’idolo di Jason Koon

In una recente intervista, a Jason Koon è stato chiesto chi siano i giocatori di poker che più stima. Il top player americano non si è limitato a dire quali sono i colleghi che rispetta maggiormente, ma ha indicato colui che ritiene un vero e proprio idolo. Di chi si tratta? Del suo amico Ben “Sauce123” Sulsksy.

Una risposta inaspettata, anche perché parliamo di due persone molto diverse non solo nell’approccio al poker ma anche nella vita reale. Non solo Sulsky è un mago dell’online mentre Koon dà il meglio di sé dal vivo: il primo è anche noto per condurre una vita molto tranquilla in Canada, dove vive con la moglie da dopo il Black Friday, il secondo è invece fissato di alimentazione e forma fisica e ha un passato turbolento alle spalle, fatto di eccessi e numerose risse in strada.

Due individui completamente diversi, eppure l’idolo del muscoloso Jason Koon è proprio il “nerd” Ben Sulsky. Il motivo va oltre alle abilità pokeristiche di “Sauce123″…

Jason Koon: “Le WSOP hanno solo un valore nostalgico”

Koon ha toccato l’argomento all’interno di una riflessione sulle WSOP.

Per me le WSOP hanno solo un valore nostalgico“, ha detto Jason. “Non avrebbe nessun senso giocarle ora come ora, con tutte le partite di cash game e gli high roller che ci sono. Per lo stesso motivo si vedono sempre meno pro, le World Series sono una realtà irrilevante per chi gioca high stakes”.

Finalmente 888, la seconda Poker Room online a livello mondiale è arrivata in Italia. Registrati subito! Per te un Bonus immediato di 8 euro senza deposito e Freeroll giornalieri da 5000 euro.

Jason Koon: “Ben Sulsky è il mio idolo”

Se non è il braccialetto, qual è l’obiettivo di Koon? Il pro americano dice che non è un traguardo pokeristico ma di vita.

“Il mio obiettivo? Tenere a bada il mio ego e prendere ottime decisioni per il mio futuro. E poi un giorno, magari, allontanarmi dal poker. La scorsa estate Ben Sulksy è partito con sua moglie a bordo di un van, per un mese sono spariti. Mentre tutti giocavano le WSOP, loro hanno staccato la spina, si sono isolati e hanno viaggiato on the road insieme. Ho pensato che fosse la cosa più bella del mondo“.

Bonus poker online
Scopri tutti i bonus di benvenuto

Ecco perché, al di là dei risultati, Ben Sulsky è l’idolo di Jason Koon.

Lui è un modello di vita, un idolo, pur essendo più giovane di me. Se non vuole giocare non gioca, se non vuole viaggiare non viaggia. Ha tempo e soldi, ed è un giocatore di poker semplicemente incredibile. Si è messo nella posizione di decidere di fare solo quello che vuole fare”.

Ben Sulsky

Ben Sulsky ai tavoli: la leggenda di “Sauce123”, il nickname più vincente di Pokerstars.com

Se Ben Sulsky è l’idolo di Jason Koon perché ha una vita molto equilibrata e serena, per migliaia di appassionati di poker è un modello per i risultati straordinari che ha ottenuto ai tavoli online.

Come avevamo già detto, il suo nickname “Sauce123” è il più vincente nella storia di Pokerstars.com: dal 2011 a oggi ha incassato un profitto di $5.591.275 solo ai limiti $50-$100 e superiori. Il suo guadagno per mano è di $7.89 dopo 708.000 mani giocate prevalentemente al PLO.

Il grafico impressionante di Ben “Sauce123” Sulsksy

Ciò che più impressiona del grafico di Ben “Sauce123” Sulsky è la costanza nel rendimento: il professionista americano ha vinto almeno un milione di dollari ogni anno negli ultimi sette anni, ed è riuscito a incassare 3.5 milioni di dollari solo nel PLO (dove vanta un winrate di ben $18 vinti per mano). Giunti a metà 2018, Ben Sulsksy sta proseguendo come da copione: nei primi sei mesi ai tavoli online ha vinto $429.670 in appena 20.000 mani al $50-$100 o più (non c’è più molta action a questi limiti).

Numeri sensazionali che non tengono in considerazione le vincite maturate ai livelli inferiori e la rakeback. Di certo c’è che, oltre ad essere il riferimento di vita di Jason Koon, Ben Sulsky è senza ombra di dubbio uno dei più forti giocatori di poker di tutti i tempi.