Gioco legale e responsabile

Curiosità

Bitar in bilico tra la vita e la morte, pagherà 40 milioni

Scritto da
09/04/2013 08:31

5.035


raymond-bitarRaymond Bitar si trova di fronte al coinflip della vita: per i medici  senza un trapianto di cuore nei prossimi 12 mesi ha solo il 50% di possibilità di sopravvivere. Gli è stata riscontrata una grave insufficienza cardiaca (di classe IV). 

Confronto Bonus Poker

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui casinò online italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i concessionari sono mostrati a rotazione casuale.
Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i bookmaker sono mostrati a rotazione casuale.

La sua vita è cambiata dopo l’arresto avvenuto nel luglio 2012, al John F. Kennedy International, il principale aeroporto di New York. Con ogni probabilità i suoi problemi di salute sono la conseguenza dello stress accumulato a seguito del black friday e del crack di Full Tilt Poker.

Proprio a casa della sua cattiva gestione, l’ex CEO della red room rischia molti anni di carcere, ma a causa dei noti problemi fisici, i suoi avvocati hanno deciso di seguire la strada del patteggiamento. I procuratori federali hanno offerto a Bitar di evitare il carcere, in cambio del pagamento di una penale pari a 40 milioni di dollari.

In questo modo potrà curarsi in strutture sanitarie adeguate. Non si conoscono ancora i dettagli dell’accordo con il Dipartimento di Giustizia statunitense ma  è certo che Bitar si dichiarerà colpevole. Il black friday avrà quindi il suo capro espiatorio…