GIOCARE PUÒ CAUSARE DIPENDENZA PATOLOGICA IL GIOCO È VIETATO AI MINORI DI 18 ANNI

Informati sulle probabilità di vincita e sul regolamento di gioco
sul sito www.aams.gov.it

Curiosità

Cole South multimilionario con Bitcoin? La sua vita da favola tra jet privati e hotel di lusso

Cole South è cambiato molto dai tempi in cui era uno dei pro più forti in circolazione. Oggi si limita a godersi una vita da sogno, forse grazie a un investimento su Bitcoin del 2012

Scritto da
18/11/2017 10:23

2.850


Cole South è stato per tanti anni uno dei giocatori di poker più forti nello scenario online. Partito con un deposito di $50 su PartyPoker nel lontano 2006, riuscì a creare un bankroll di $13.000 in poche settimane e divenne milionario meno di un anno dopo.

Oltre ai milioni di dollari vinti online, South fu molto astuto nell’intuire il potenziale del coaching. Non solo è stato a lungo uno dei proprietari di CardRunners (uno dei siti di coaching più popolari al mondo), ma si lanciò anche nel settore dei libri sul poker.

In questo senso, stabilì un primato che difficilmente verrà superato: nel 2008 pubblicò il libro di poker più costoso di sempre. Si chiamava “Let There Be Range!: crushing SSNL/MSNL NO-Limit Hold ‘em Games” ed era in vendita su Amazon a $1.850.

Cole South contro Ziigmund nel 2010

Come se non bastasse, era un team pro di Full Tilt Poker, circostanza che gli permise di incassare per anni un ricco salario.

Insomma, Cole South è certamente una persona di successo, considerando anche che ha compiuto 30 anni solo pochi mesi fa. E nonostante si sia sostanzialmente ritirato dal mondo del poker, continua ancora oggi a condurre la vita di chi guadagna milioni di dollari ogni anno. Come fa? Secondo alcuni, ci sarebbe di mezzo un clamoroso investimento in Bitcoin.

Bonus immediato di 30€ su Lottomatica, per Poker Scommesse e Casinò. Registrati da questo link e inserisci il codice SUPER30!

multiprodotto_300x250_ita

La vita da favola di Cole South

All’apice della carriera, Cole South era quel ragazzino magro con i capelli rossi e gli occhiali da vista. Oggi è una persona completamente differente, come si può notare immediatamente guardando il suo profilo Instagram.

Cole si è messo in forma, ha iniziato a praticare le arti marziali e ha trovato nel viaggio la sua più grande passione.

A questo proposito, salta subito all’occhio una circostanza: l’ex team pro di Full Tilt è praticamente sempre in viaggio.

Cole South gira il mondo con la moglie in jet privato

Su Instagram posta le sue foto in visita alla Grande Muraglia Cinese, sullo snowboard in Canada, mentre beve birra all’Oktober Fest o visita i pub irlandesi, durante un corso di arti marziali in una palestra brasiliana…

Cole non bada a spese nei suoi viaggi: si sposta con jet privati e soggiorna al Four Season.

Cole South multimilionario con i Bitcoin?

La sua è un’esistenza da multi-milionario, che ha spinto molti a chiedersi se il 30enne possa davvero permettersi questo stile di vita solo ed esclusivamente con i soldi vinti a poker.

Secondo alcuni utenti di Twoplustwo non sarebbe così: Cole ha effettivamente vinto molto bene nel poker, ma oggi avrebbe un patrimonio enorme grazie ai Bitcoin.

Lui stesso aveva fatto intendere su Twitter di avere una cifra importante nella crypto-moneta più nota, ma su Twoplustwo c’è chi sostiene che South avesse comprato addirittura 10.000 Bitcoin. Stando a questa versione, lo avrebbe fatto nel 2012, quando il prezzo di un Bitcoin era di $10.

L’allora poker pro avrebbe investito $100.000 dei suoi guadagni ai tavoli in Bitcoin e oggi si ritroverebbe quindi con un patrimonio di oltre 60 milioni di euro. Infatti, nel momento in cui scriviamo, un Bitcoin vale €6.600.

Se questa voce fosse vera, si tratterebbe di un investimento geniale, ma non ci sarebbe nulla da stupirsi: Cole non ha certamente vinto milioni di dollari a poker per caso. Studio, determinazione e intuito sono fattori fondamentali nel gioco e in qualunque altro business.

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento