Gioco legale e responsabile

Curiosità

Italian Money List: Bonavena sempre più nella storia dell’IPT

Scritto da
20/11/2012 13:29

5.337


salvatore-bonavenaL’entusiasmante rimonta di Salvatore Bonavena all’IPT di Nova Gorica si è interrotta sul più bello, con lo scoppio che ha consegnato la picca a Riccardo D’Antoni, dominatore del final table.

In caso di esito diverso in heads-up, per il player di PokerStars sarebbe stata la seconda affermazione ad un evento dell’Italian Poker Tour, dopo il trionfo di Venezia nel 2010.

Sasà è anche l’unico italiano ad aver vinto una tappa dell’European Poker Tour.

Solo Marco Figuccia e l’ucraino Oleksii Kovalchuk hanno fatto meglio di lui e sono riusciti a fare il bis nella loro carriera.

Il giocatore che è andato più volte a premio nelle quattro stagioni dell’Italian Poker Tour è Sergio Castelluccio (ben 12) seguito proprio da Bonavena (8 Itm) che si trova in buona compagnia con Gianluca SperanzaLuca Moschitta e Manlio Iemina.

Con i 95.000 euro vinti ieri, Salvatore si conferma al terzo posto nell’Italian Money List, la speciale classifica degli italiani più vincenti (in termini monetari) di sempre nei tornei live, in base alle statistiche elaborate da Hendonmob.

In testa c’è sempre Filippo Candio. Vediamo la top 10 (le vincite lorde sono espresse in dollari):

  1. Filippo Candio 3.464.384 $
  2. Max Pescatori 3.290.434 $
  3. Salvatore Bonavena 2.510.159 $
  4. Alessio Isaia 2.078.362 $
  5. Luca Pagano 2.055.370 $
  6. Dario Minieri 1.861.016 $
  7. Dario Alioto 1.457.233 $
  8. Sergio Castelluccio 1.225.238 $
  9. Gianni Giaroni 1.107.246 $
  10. Gino Alacqua 1.047.956 $

Il secondo posto di ieri sera di Sasà rafforza la sua leadership, come giocatore più vincente (considerando le vincite lorde) del circuito IPT con 439.400 euro incassati. Lo seguono Sergio Castelluccio (305.780 €) e Gigetto Pignattaro (274.624 €) tra gli italiani.

Considerando gli stranieri, l’ucraino Oleksii Kovalchuk è sulla piazza d’onore con 338.260€ vinti. Si è distinto anche l’ungherese Tamas Lendvai (251.750 €), al settimo posto assoluto. Vediamo la top 10 degli incassi IPT (in euro) dei players azzurri:

  1. Salvatore Bonavena 439.400 €
  2. Sergio Castelluccio  305.780 €
  3. Luigi Pignataro 274.624 €
  4. Manlio Iemina 267.185 €
  5. Marco Figuccia 262.724 €
  6. Alessandro Minasi 249.541 €
  7. Domenico Cordi 228.915 €
  8. Davide Cerrato 227.620 €
  9. Alessio Isaia 225.500 €
  10. Danilo Donnini 221.000 €

Il player calabrese ha anche un altro record: insieme a Marco Figuccia è l’unico ad essere riuscito a finire sul podio (top 3) in tre occasioni e a gennaio è arrivato al quarto posto nel Main Event di Sanremo.

La tappa di Nova Gorica era l’ultimo evento dell’anno solare dell’Italian Poker Tour e nel 2012 Davide Biscardi è il giocatore azzurro che ha vinto di più (204.100 €), tallonato da Alessandro Meoni (180.000 €), il vincitore dell’ultima tappa Riccardo D’Antoni (155.000 €), Salvatore Bonavena (146.000 €), Manlio Iemina (140.900 €) e Raffaele Bertolucci (115.000 €).

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento