Vai al contenuto

Joe Cada: in Canada per tornare di nuovo su PokerStars

Joe Cada, qui a Sanremo (courtesy Neil Stoddart)Joe Cada, prima di vincere il Main Event WSOP e soprattutto prima del Black Friday, era solito giocare a poker online anche per più di dieci ore al giorno, ma ormai da oltre un anno lo si è visto frequentare soltanto il circuito dal vivo, almeno fino ad ora.

Lo statunitense ha infatti deciso che il suo ostracismo dovesse finalmente conoscere un termine, e così ha scelto di richiedere la residenza canadese per tornare a sedersi nuovamente di fronte ad un computer, anche se con ritmi ben diversi da quelli cui era abituato.

Il confine, infatti, dalla sua abitazione dista meno di un’ora di strada, e così l’intenzione sembra essere quella di concedersi un porto franco dove attraccare di tanto in tanto: “Vorrei recarmi laggiù durante il fine settimana per i tornei domenicali su PokerStars, o magari quando avrò a disposizione qualche giorno libero. Certamente continuerò a vivere la mia vita principalmente nel Mitchigan“.

Bonus poker online
Scopri tutti i bonus di benvenuto

Joe parla anche del bar che ha aperto nella propria cittadina col padre, momentaneamente chiuso in quanto i due hanno bisogno di una nuova licenza, tutt’altro che facile da ottenere a quanto sembra. Ma in fondo, poco male.

Così come adesso non ha più bisogno di trascorrere quel tempo davanti al PC, allo stesso modo per un po’ potrà sopravvivere senza somministrare alcolici: certo ai suoi amici dispiacerà magari di non potersi versare della birra gratis, ma indubbiamente non gli mancheranno i modi per farsi perdonare.