Gioco legale e responsabile

Curiosità

Justin Bonomo pigliatutto: nel 2018 ha vinto quasi $14 milioni, e ora ‘punta’ Fedor Holz

C’è un parallelismo fin troppo evidente tra lo straordinario 2016 di Fedor Holz e l’altrettanto incredibile 2018 di Justin Bonomo. Tra vittorie, ITM a non finire e valanghe di milioni, riuscirà l’americano a raggiungere e superare il record del tedesco?

Scritto da
01/06/2018 11:35

3.765


I record, si sa, sono fatti per essere battuti. Ma pensare che qualcuno sarebbe stato in grado di fare meglio del Fedor Holz del 2016 soltanto un paio d’anni dopo, be’, questo è tutto un altro paio di maniche. E invece, a quanto pare Justin Bonomo può tranquillamente farcela.

Ventiquattro mesi fa, Fedor Holz metteva insieme qualcosa come 24 in the money, 15 final table, 6 titoli e $16.093.042. A metà 2018, Justin Bonomo è già a 16 in the money, 14 final table, 6 titoli e $13.907.138. E non è ancora finita.

 

Confronto Bonus Poker

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i bookmaker sono mostrati a rotazione casuale.
Justin Bonomo

Justin Bonomo

 

Si comincia a fine 2017

Il periodo d’oro di Justin Bonomo è cominciato in realtà alla fine del 2017, quando ha trionfato nel WPT Five Diamond World Poker Classic $25K High Roller, incassando $140.000. Neppure il tempo di digerire il panettone, ed ecco il PCA 2018 $100k Super High Roller e un 2° posto da $1,1 milioni.

Dopo aver perso l’heads-up contro Cary Katz, l’americano si è schierato nell’High Roller da $25k e ha ottenuto un 4° posto da $310.150. Cinque giorni dopo, ecco altri $197.000 per un 3° posto al Lucky Hearts Poker Open $50k Super High Roller.

CONFRONTO BONUS CASINO'

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui casinò online italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i concessionari sono mostrati a rotazione casuale.

Ancora cinque giorni, ancora Lucky Hearts Poker Open, ma stavolta una vittoria nell’High Roller da $25, per ulteriori $556.873.

$9,8 milioni in 71 giorni

A febbraio, Justin ha prima vinto un torneo dello US Poker Open ($190.400), poi è volato dall’altra parte del mondo per conquistare il Super High Roller Bowl China e inaugurare un marzo da $4,8 milioni.

Siamo a 71 giorni dall’inizio del 2018, e Bonomo ha già vinto $9,8 milioni, praticamente $138.353 al giorno. Serve aggiungere altro?

Sì, evidentemente. Ad aprile, l’americano piazza quattro in the money da $1,5 milioni all’EPT Montecarlo, poi un 4° posto in un High Roller dell’ARIA da $25k ($75.000) e infine la vittoria al Super High Roller Bowl 2018 di fine maggio.

Gli highlight di Justin Bonomo

Con $31.941.297 vinti in carriera, Justin è salito rapidamente al 3° posto della All Time Money List, dietro soltanto ai $39.546.095 di Daniel Negreanu – che tra l’altro ha battuto al SHRB – e ai $34.507.095 di Erik Seidel.

Ma riassumiamo i principali risultati del pro player di questa prima metà del 2018:

Gennaio

  • PCA $100K Super High Roller: secondo posto per $1.077.800
  • PCA $25K High Roller: quarto posto per $310.150
  • Lucky Hearts Poker Open $50K Super High Roller: terzo posto per $197.200
  • Lucky Hearts Poker Open $25K High Roller: primo posto per $556.873

Febbraio

  • US Poker Open Event #1: $10K NLHE: primo posto per $190.400

Marzo

  • Super High Roller Bowl China: primo posto per $4.823.077*

Aprile

  • EPT Monte Carlo €100K Super High Roller: quinto posto per $488.953*
  • EPT Monte Carlo €50K High Roller: quarto posto per $276.700*

Maggio

  • EPT Monte Carlo €25K High Roller: primo posto per $457.356*
  • EPT Monte Carlo €25K High Roller Single Day: primo posto per $311.268*
  • 2018 Super High Roller Bowl: primo posto per $5.000.000

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento