GIOCARE PUÒ CAUSARE DIPENDENZA PATOLOGICA IL GIOCO È VIETATO AI MINORI DI 18 ANNI

Informati sulle probabilità di vincita e sul regolamento di gioco
sul sito www.aams.gov.it

Curiosità

Sami Kelopuro: “Io il top loser del 2017? In realtà ho chiuso a +$580.000!”

Sami Kelopuro ha smentito di essere stato il top loser del 2017. Grazie ai limiti inferiori di Pokerstars e a PartyPoker ha vinto $580.000

Scritto da
05/01/2018 10:00

2.178


Recentemente abbiamo pubblicato la classifica dei nickname più perdenti del 2017 nel cash game high stakes di Pokerstars.com. Come riportato, il top loser era Sami Kelopuro: il suo nickname “LarsLuzak” era infatti il primo in questa poco invidiabile classifica con ben 1.2 milioni di dollari lasciati ai tavoli.

Avevamo anche fatto notare che Kelopuro era fortemente in rosso anche da un punto di vista più generale: -3 milioni di dollari su Full Tilt Poker e -2 milioni di dollari su Pokerstars.com. Quel clamoroso passivo di 5 milioni di dollari faceva sorgere qualche dubbio sulla competitività del professionista finlandese.

Sembrava quindi scontato che il 2017 fosse stato un anno tremendo per Kelopuro, perché difficilmente può essere il contrario quando perdi 1.2 milioni di dollari su Pokerstars.com. Il 30enne ha invece smentito tutti: su un forum finlandese ha mostrato una versione completamente differente dell’annata appena trascorsa.

Sami Kelopuro: “Male dal $50-$100 in su, ma ai limiti più bassi ho vinto bene”

Come specifichiamo sempre, i dati che riprendiamo da HighStakesDB.com si riferiscono esclusivamente ai limiti $50-$100 e superiori. In questo contesto, Kelopuro è stato certamente il top loser, ma a sorpresa il suo 2017 è stato positivo se si prendono in considerazione anche i limiti inferiori.

Il mio 2017 su Pokerstars è andato bene fino al $50-$100“, scrive Sami. “Ai limiti più alti è andata davvero male, invece. Ciononostante, il bilancio complessivo del 2017 nel cash game è stato abbastanza soddisfacente: ho chiuso con un profitto di $380.000“.

; Bonus immediato di 20€ su Lottomatica, per Poker Scommesse e Casinò. Registrati da questo link e inserisci il codice SUPER20!

Gli $800.000 vinti su PartyPoker

Sami svela quindi di aver chiuso il suo 2017 con un ottimo profitto nel cash game, a dispetto di quanto dicano i suoi risultati su Pokerstars.com dal NL 10.000 in su. Le sue vincite più grandi, non a caso, sono arrivate ai limiti inferiori della picca rossa e soprattutto su PartyPoker.com.

Ho avuto un grande anno su PartyPoker, perché ho vinto $800.000 in circa 50.000 mani. Peccato aver runnato sotto EV, su Party avrei dovuto vincere 1.15 milioni”, ha dichiarato. È bene sottolineare che i risultati di PartyPoker non sono tracciabili perché molti tavoli high stakes sono anonimi.

Sami Kelopuro

Il peggior anno di Sami Kelopuro nei tornei

Al contrario, ciò che proprio non ha funzionato nel 2017 di Sami Kelopuro sono stati i tornei. Se nel live non piazza una sola bandierina dal lontano 2012, online non è andata meglio.

Gli MTT sono stati un disastro, il 2017 è stato l’anno peggiore di sempre per me in questa specialità. Ho chiuso lo SCOOP in leggera perdita, il WCOOP sotto per oltre 200k e ancora più sotto nella nuova serie di High Roller. Complessivamente ho perso $350.000“.

Il 2017 di Sami Kelopuro: +$580.000

Nonostante le perdite rimediate ai limiti più alti di Pokerstars.com e negli MTT, Sami è riuscito a chiudere il suo 2017 in positivo:”Il 2017 è stato un anno con un ottimo potenziale, che poteva diventare straordinario. Peccato aver runnato malissimo, ma alla fine ho chiuso con un profitto di $580.000“.

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento