Vai al contenuto

Il calcio nei Fantasy Games: ecco come funziona su DraftKings

[imagebanner gruppo=pokerstars] I Fantasy Games, che tanto successo stanno riscuotendo negli Stati Uniti e non solo, inevitabilmente puntano molto forte sui classici sport a stelle e strisce, a cominciare dal football americano. Tuttavia su un leader di mercato come Draft Kings non manca neppure il calcio, e così abbiamo dato un’occhiata al modo in cui viene giocato lo sport che avrebbe maggiori probabilità di attecchire sulle piattaforme di Fantasy Games a livello europeo.

Per molti è infatti solo una questione di tempo prima che il loro successo approdi anche sul Vecchio Continente, e come vedremo le regole sono piuttosto diverse da quelle del nostro fantacalcio. Anzitutto, come saprete, non esiste alcun voto assegnato ai calciatori: questo significa che il punteggio della propria squadra è formato esclusivamente dai bonus (e malus) che i singoli calciatori conseguono, bonus che nascono da quanto fatto dai giocatori stessi durante la partita.

Prima ancora di vedere quale sia la loro struttura però, bisogna premettere che nel calcio di Draft Kings ogni squadra è composta da soli otto elementi, senza alcuna panchina: se un giocatore acquistato non gioca semplicemente la squadra non riceverà alcun bonus né malus da quel ruolo, risultandone quindi implicitamente penalizzata.

A disposizione ci sono solitamente 50.000 dollari di monte ingaggi, che servono per acquistare un portiere, due difensori, due centrocampisti e due attaccanti più un ruolo jolly, ovvero un giocatore che può essere difensore, centrocampista o attaccante a discrezione del “fanta allenatore”. E come vedremo, grazie a dei bonus strutturati in maniera diversa rispetto a quelli del fantacalcio la scelta è meno scontata di quanto si possa immaginare.

fantasy-games-calcio

Segnare un gol ad esempio vale sì dieci punti, ma mettere a segno un assist ne consegna comunque sei, e non sembra esserci distinzione fra assist derivanti da calcio piazzato o su azione. Cross, tiri in porta e tiri fuori dallo specchio assicurano tutti un punto, mentre procurarsi un fallo assegna 0.75 punti. Diverso anche il sistema dei malus.

Se infatti essere espulsi vede assegnare un -1, non c’è alcun malus previsto né per i giocatori ammoniti né per chi sbagli un rigore, mentre per i portieri ed i difensori il sistema di bonus e malus è ancora differente. Oltre a quanto detto, infatti, ai difensori che giochino almeno 60 minuti viene consegnato un bonus di 5 punti se la loro squadra non subisce alcuna rete, ed un bonus di 2 punti se ne subisce soltanto una.

I due bonus suddetti valgono esattamente nello stesso modo anche per il portiere, che perde due punti per ogni goal concesso ma guadagna anche due punti per ogni parata, mentre ne guadagna “solo” tre se para un rigore.

Bonus poker online
Scopri tutti i bonus di benvenuto

Per fare in modo che i partecipanti siano costretti a variare, non limitandosi magari a sfruttare un incontro fra la prima in classifica ed una squadra che lotta per non retrocedere, tutte le squadre devono avere giocatori provenienti da almeno tre diversi team.

draftkings-contests
Lo stemma del DraftKings Football Club potrebbe ricordarvene un altro…

Al momento su DraftKings sono presi in considerazione la Premier League, la Champion’s League e la Major League Soccer statunitense, con tornei (anche con montepremi garantito) con buy-in variabile dai 25 centesimi di dollaro fino ai 300 dollari nei tornei con garantito, ma il buy-in può schizzare fino a 10.600 $ in un heads-up con un altro giocatore (ed in quel caso chi vince si porta a casa 20.000 dollari tondi).

Vedremo quindi se e quando i fantasy games faranno capolino anche alle nostre latitudini, forti della possibilità che una partita inizi e finisca nel giro di un week-end, vero punto di forza di questi giochi. Nel frattempo, se vi interessa potrete iniziare a studiare la vostra strategia.

COMPARAZIONE GIOCHI