Gioco legale e responsabile

Live

Aussie Millions 2018: Kanit chiude settimo nel ‘The Challenge’, Lamb trionfo super

Non è proprio andata come avremmo voluto. Il volo di Mustapha Kanit nel "AU$25.000 The Challenge" si interrompe al settimo posto nel final day, dopo un day 1 che aveva acceso i sogni azzurri. 102.600 dollari australiani non sono proprio una cattiva medicina, però il rimpianto resta. Vince dopo una remuntada pazzesca Ben Lamb che incassa 674.114 dollari. 

Scritto da
27/01/2018 15:00

3.370


Addamo bubble man

Il final day del “AU$25.000 The Challenge“, all’Aussie Millions 2018, si apre con 19 giocatori a caccia delle 14 piazze a premio. Servono quindi 5 eliminazioni per decretare lo scoppio della bolla e i panni mai graditi di bubble man vanno a Michael Addamo. Il padrone di casa, già short a fine day 1, prova il tutto per tutto con Q-J e sbatte su A-K di un Ben Lamb in grande forma. Il palyer americano è infatti protagonista di una impressionate rimonta che lo condurrà dalla zona medio bassa del count alla vetta.

Mustapha Kanit

Raggiunti i premi escono di scena possibili protagonisti come Stefan Huber (14°), Claas Segebrecht (11°), Michael Gathy (10°) e Brian Yoon (9°). Con l’eliminazione di quest’ultimo si passa all’official final table a otto giocatori. Nel frattempo Mustapha Kanit dopo essere ripartito al secondo posto nel count, inizia a perdere una serie di piatti che lo portano a metà del gruppo. Ma il vero declino dell’azzurro arriverà proprio al final table, dove non riesce a risalire la china.

Musta out, Lamb super

Come detto il final table del “AU$25.000 The Challenge“, all’Aussie Millions 2018, non regala grandi gioie a Kanit. Musta prova più volte a prendersi qualche piatto importante, ma dovrà quasi sempre alzare bandiera bianca. Fino alla mano che lo condanna all’eliminazione, quando in progetto di colore sbatte su A-A di Ben Lamb. Nessuno aiuto fra turn e river, con l’azzurro che si avvia alle casse per 102.600 dollari locali ovvero 67.000 euro circa. Insieme a lui mancano il podio anche Jack Salter (5°) e l’ex leader della corsa Kitty Kuo (4°).

Finalmente 888, la seconda Poker Room online a livello mondiale è arrivata in Italia. Registrati subito! Per te un Bonus immediato di 8 euro senza deposito e Freeroll giornalieri da 5000 euro.

A tre left Ben Lamb comanda con oltre 2 milioni di pezzi, inseguito poco distante da Jan-Eric Schwippert. Chi invece si trova in grosse difficoltà è Wayne Yap con appena mezzo milione. E proprio il player di Singapore uscirà al terzo posto con K-Q vs K-K del solito Lamb. Il duello finale si apre con l’americano al comando del count con 3.445.000 chips e il tedesco costretto ad inseguire a quota 2.248.000 gettoni.  Ma sarà una rincorsa vana, visto che si ritrova poco dopo in allin con 10-4 e non trova aiuti vs Q-J del rivale. Ben Lamb dunque mette il ring al dito e conquista 674.114 bigliettoni.

Il payout

  1.  Ben Lamb US 647,114 AUD
  2. Jan-Eric Schwippert DE 597,765 AUD
  3.  Wayne Yap SG 328,320 AUD
  4.  Kitty Kuo TW 246,240 AUD
  5.  Jack Salter GB 177,840 AUD
  6.  Roger Teska US 123,120 AUD
  7.  Mustapha Kanit IT 102,600 AUD
  8.  Rory Young AU 102,600 AUD

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento