Gioco legale e responsabile

Live

Il sabato del 73enne Bill Klein: gioca 18 buche, poi vince un High Roller all’Aria. Facile, no?

Sabato 8 maggio, Bill Klein ha giocato 18 buche a golf, poi è andato all’Aria e ha vinto un torneo da $25.000 finito alle 4 del mattino. Tutto normale? Be’, il businessman appassionato di poker ha 73 anni e ha dovuto vendere l’azienda dopo la diagnosi di cancro alla gola, malattia oggi superata.

Scritto da
10/05/2021 12:00

938


Quando sarete troppo stanchi per portar fuori il cane, o per fare due tiri col pallone con vostro figlio, d’ora in avanti potrete pensare a Bill Klein e sentirvi piccoli piccoli. Battute a parte, alla veneranda età di 73 anni, l’ex imprenditore amante del poker ha vissuto un sabato da sbarbatello.

A rendere nota la piccola grande impresa è stato Jason Koon, tramite un messaggio su Twitter in cui ha raccontato come Klein, secondo al One Drop High Roller 2015 ($2,4 milioni di payout, donati in beneficenza), abbia vissuto una giornata lunga e particolarmente intensa.

Prima il golf…

“Un giorno nella vita del 73enne Bill Klein, uomo d’affari e sopravvissuto al cancro. Ieri si è alzato, ha giocato 18 buche a Shadowcreek, centrando una buca con un colpo solo. Poi è andato all’Aria e ha vinto un torneo da $25k che è durato fino alle 4 del mattino. Leggenda assoluta”.

Questo il tweet di Jason Koon, di cui vi riportiamo l’originale:

Confronto Bonus Poker

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i bookmaker sono mostrati a rotazione casuale.

… poi il poker

Evidentemente rigenerato da una bella partita a golf, Bill Klein come detto ha poi deciso di registrarsi all’evento 17 dell’Aria High Roller Series 2021, la celebre serie di tornei di poker high stakes dell’omonimo casinò di Las Vegas. Un torneo da 36 ingressi, $25.000 di buy-in e un montepremi di $900.000.

Bill Klein ha eliminato in corso d’opera l’uomo bolla, Aaron Val Blarcum, ed è arrivato al tavolo finale mentre altri top player come Koon stesso, Daniel Negreanu, Dan Smith e Sam Soverel non riuscivano a centrare un piazzamento a premio.

 

Bill Klein

Bill Klein

 

Subito dopo la bolla, Klein ha piazzato un enorme double-up quando il suo A-8 ha centrato un trips contro l’A-Q di Alex Foxen, spedendolo a quasi 2 milioni di chip a 5 left. A 4 left, però, Ali Imsirovic era il chip leader, seppur di pochissimo.

Bill Klein vince il torneo all’Aria

Il bosniaco non è però andato oltre il 3° posto, eliminato proprio da Bill Klein. Rimasto con gli spicci, Imsirovic si è trovato in all-in obbligato con K 5 , in netto vantaggio sul 5 3 di Kelein, che però ha trovato subito un 3 al flop, accompagnato da 10 J . Una Q al turn e un 8 al river hanno completato il board riducendo la contesa all’heads-up.

Nell’ultima mano del torneo, Bill ha aperto rilanciando a 160.000 e Seth Davies ha mandato la vasca per 890.000 totali, trovando lo snap-call altrui.

Klein: A Q
Davies: A 2

“Scende sempre il 2”, ha sentenziato Davies prima del board, ma le carte comuni non gli hanno dato ragione: 4 7 K 5 9 e vittoria per Klein:

  1. Bill Klein $324,000
  2. Seth Davies $216,000
  3. Ali Imsirovic $144,000
  4. Sean Winter $90,000
  5. Alex Foxen $72,000
  6. Jake Schindler $54,000