Gioco legale e responsabile

Live

Daniel Negreanu scommette su se stesso: “Vincerò lo US Poker Open, accetto bet da $50k”

Daniel Negreanu ha aperto le scommesse su di sé: si dice sicuro di vincere lo US Poker Open Trophy e accetta bet da $50.000. Poi scherza: “Phil Hellmuth, tu puoi puntare fino a $250.000 perché mi stai simpatico”.

Scritto da
31/01/2018 11:10

2.808


Evidentemente i mesi passati a lavorare sodo sono serviti a Daniel Negreanu, a giudicare da un tweet in cui ha invitato i suoi colleghi a scommettere $50.000 con lui. Obiettivo? Vincere lo US Poker Open Trophy.

Dall’1 all’11 febbraio, all’Aria di Las Vegas, sono previsti nove eventi: il trofeo verrà attribuito al giocatore che sarà stato capace di incamerare in totale la cifra più alta di questa prima edizione del nuovo format di tornei high stakes.

 

Daniel Negreanu

Il tweet di Daniel Negreanu

 

Phil Hellmuth si può spingere oltre

Come potete leggere dal tweet di cui sopra, Daniel Negreanu si rivolge in primis a Bryn Kenney, aprendo però ‘il banco’ a qualsiasi altro professionista interessato: “Scommetto $50.000 che vincerò lo US Poker Open Trophy”.

Come spesso succede, il Kid Poker si lascia andare anche a un po’ di ironia, coinvolgendo nel suo messaggio l’amico Phil Hellmuth: “Nel caso di Phil Hellmuth, tu puoi puntare fino a $250.000, dato che mi stai simpatico!”.

Come funziona la sfida di Daniel Negreanu

Non è la prima volta che Daniel Negreanu si lancia in una challenge del genere. Lo aveva fatto anche in occasione del Poker Masters di qualche mese fa. In buona sostanza, se il canadese dovesse vincere il trofeo, chiunque abbia accettato la bet dovrà bonificargli 50.000 bigliettoni.

Attenzione però: questo non significa che se Daniel Negreanu non dovesse vincere, dovrebbe pagare $50.000 a tutti quelli che hanno scommesso contro di lui, ma solo a chi conquisterà lo US Poker Open Trophy al posto suo.

Finalmente 888, la seconda Poker Room online a livello mondiale è arrivata in Italia. Registrati subito! Per te un Bonus immediato di 8 euro senza deposito e Freeroll giornalieri da 5000 euro.

Il calendario dello US Poker Open

Lo US Poker Open prevede otto eventi, uno per ciascuno dei primi nove giorni di febbraio (a parte il 4), con il Main Event che si protrarrà fino all’11. Non sarà una kermesse per portafogli deboli, visto che il buy-in minimo è di $10.000.

Questo il calendario completo della serie:

  • 1 febbraio: $10.000 No-Limit Hold’em
  • 2 febbraio: $10.000 Pot-Limit Omaha
  • 3 febbraio: $25.000 No-Limit Hold’em
  • 5 febbraio: $25.000 Mixed Game Championship
  • 6 febbraio: $10.000 No-Limit Hold’em
  • 7 febbraio: $25.000 No-Limit Hold’em
  • 8 febbraio: $25.000 No-Limit Hold’em
  • 9 febbraio: $50.000 Main Event (No-Limit Hold’em)

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento