Gioco legale e responsabile

Live

EPT Montecarlo Main Event: Musta, Sorrentino e Castelluccio out, Grieco e Di Giorgio al day 2

EPT Montecarlo 2018: il Main Event inizia male per Mustapha Kanit, Sergio Castelluccio, Gianluca Speranza e Raffaele Sorrentino, tutti out. Due azzurri superano il day 1A: Grieco e Di Giorgio.

Scritto da
29/04/2018 11:00

3.443


Montecarlo porta sempre dolci ricordi per il poker italiano. Che sia l’EPT (Buonanno) o l’ormai defunto PSC (Sorrentino), l’eco delle vittorie azzurre è sempre presente. Il ritorno dell’EPT nelle sale del Montecarlo Bay & Resort non inizia però con gli auspici sperati, per i big del texas hold’em italiano….

Così Raffaele Sorrentino festeggiava un anno addietro: stavolta non è andata altrettanto bene

EPT Montecarlo Day 1A: fuori tutti i big azzurri

Il day 1A del Main Event vedeva al via proprio Raffaele Sorrentino, vincitore qui del PokerStars Championship circa un anno fa. Insieme al top player calabrese c’erano calibri grossissimi come Mustapha Kanit, Sergio Castelluccio e Gianluca Speranza e altri azzurri come Aldo Valletta, Nicola D’Anselmo, Francesco Grieco, Luca Falco, Salvatore Camarda e Armando Di Giorgio.

Confronto Bonus Poker

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i bookmaker sono mostrati a rotazione casuale.

Mustapha Kanit è uscito prima dell’ottavo livello di gioco in un grosso coinflip, QQ vs AK. Peggio ancora è andata a Sergio Castelluccio, che si è ritrovato in una situazione di gioco spiacevole: su blinds 250/500, Sergio vede lo svizzero Michael Vonmoos aprire addirittura fino a 3.500 da bottone e decide di mandare i suoi 30 bui circa con AQ. Per sua sfortuna lo svizzero aveva AK e Castelluccio è out. Poco prima era stato eliminato anche Raffaele Sorrentino, mentre l’uscita di Gianluca Speranza è avvenuta dopo la pausa cena.

Le buone notizie arrivano da Francesco Grieco e Armando Di Giorgio, unici due azzurri che riescono a chiudere la busta a fine day 1a. Grieco è il migliore, mentre l’ex vincitore di un IPO a Campione d’Italia termina sotto average:

CONFRONTO BONUS CASINO'

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui casinò online italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i concessionari sono mostrati a rotazione casuale.

50° Francesco Grieco 76.400
71° Armando Di Giorgio 47.500

Armando Di Giorgio

Su PokerStars.it sono arrivati gli Spin & Go Max: registrati subito! Ti attendono promozioni speciali!

Field pazzesco, come sempre

Come tradizione vuole, a Montecarlo il field è di quelli davvero importantissimi. Sui 245 iscritti (tutti giocatori unici, senza considerare i vari re-entry) ci sono praticamente tutti i nomi più forti del poker internazionale. La top 10 vede in testa un canadese non proprio notissimo, come Mark Demirdjian, chipleader nettissim a 350mila. Dietro di lui Nick Petrangelo, al quale il re-entry ha fatto non bene ma benissimo. Altrettanto dicasi per David Peters e Conor Beresford, altri due top che hanno usufruito del re-entry, riuscendo poi a terminare fra i primi 10. Eccola, la top 10:

  1. Mark Demirdjian Canada 350500
  2. Nick Petrangelo USA 213000
  3. Makoto Haga Japan 198600
  4. Dan Abouaf France 193000
  5. David Peters USA  191300
  6. Conor Beresford UK 181500
  7. Igor Yaroshevskyy Ukraine 173000
  8. Eric Sfez France  172500
  9. Norberto Andres Korn Germany 162900
  10. Boris Kuzmanovic Croatia 157400

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento