GIOCARE PUÒ CAUSARE DIPENDENZA PATOLOGICA IL GIOCO È VIETATO AI MINORI DI 18 ANNI

Informati sulle probabilità di vincita e sul regolamento di gioco
sul sito www.aams.gov.it

Live

Grand Prix Vienna: main event da 5.230 paganti, Lombardi terzo per 32.980 euro

Un numero pazzesco di giocatori ha preso parte al main event del Grand Prix Vienna by PartyPoker. In 5.230 hanno versato i 115 euro di buyin superando così il prize pool garantito di mezzo milione di euro. I vari day 1 sono stati giocati in più location, fra Austria Germania, Svizzera, Slovenia e Malta, oltre alla fase online proprio su PartyPoker. L'azzurro Rolando Lombardi sfiora l'impresa e chiude al terzo posto dopo un ICM Deal a 5 left. 

Scritto da
10/10/2017 12:00

1.227


La carica dei 5.230

Un sogno che diventa realtà al Grand Prix Vienna by PartyPoker. L’obiettivo era arduo da parte della manifestazione. Un buyin assai popolare per un garantito immenso. Un’impresa per pochi che si è tramutata in realtà con l’affluenza record di 5.230 paganti. Tutto questo grazie anche alla possibilità di giocare i vari day 1 in almeno quindici location che comprendevano ben 5 nazioni. Da Vienna a Nova Gorica, dalla Svizzera a Malta, passando per la Germania.

Un numero infinito di day 1 e in qualche caso di day 2 per assottigliare il numero del field in vista del final day di ieri. A questi aggiungeteci la possibilità per molti giocatori di provarci online con i vari flight organizzati da PartyPoker.com . In questo modo ci si rende conto di come sia stato possibile raggiungere questa soglia di paganti. Alla faccia di chi dice che il Poker Live è in crisi. Non solo ma già a fine day 1 vi era la possibilità di approdare a premio e assicurarsi anche una sorta di rimborso in vista del final day a Vienna.

Lombardi sfiora il colpaccio

Il Grand Prix Vienna ha vissuto ieri il final day del suo main event. I 5.230 buyin versati hanno generato un montepremi di 523.000 euro e al netto dei premi già pagati, sono state distribuite ricompense che andavano da 1.350€ fino a raggiungere la prima moneta da 75.000 bigliettoni. Una cifra pazzesca considerando l’investimento di 115€. In 41 hanno raggiunto il casinò Montesino per l’ultimo giorno di battaglia e fra questi vi erano due italiani.

Bonus immediato di 30€ su Lottomatica, per Poker, Scommesse e Casinò. Registrati da questo link e inserisci il codice SUPER30! E’un’esclusiva Assopoker!

multiprodotto_300x250_ita

Federico Miccichè ferma la sua corsa al 29° posto per 1.750 euro. Rolando Lombardi qualificato dal day 1 di Nova Gorica invece sogna a lungo e si ferma sul gradino più basso del podio. Ma grazie al deal effettuato a 5 left, incassa 32.980 euro contro gli iniziali 31.250€ previsti dal payout orginario. La vittoria invece va al ceco Vladimir Burstein che batte in heads up il padrone di casa Martin Lechner e si assicura 49.250€.

Il payout del tavolo finale

  1. Burstein Vladimir CZE  49.520 €
  2. Lechner Martin AUT 46.530 €
  3. Lombardi Rolando ITA  32.980 €
  4. Moschonas Aristeidis AUT 32.560 €
  5. A. E. AUT 29.920 €
  6. Kubincova Ela SVK € 13.500
  7. A. D. AUT € 10.000
  8. Zaric Dragan SLO € 7.500
  9. Tsintsadze Giorgi GEO € 5.000

 

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento