GIOCARE PUÒ CAUSARE DIPENDENZA PATOLOGICA IL GIOCO È VIETATO AI MINORI DI 18 ANNI

Informati sulle probabilità di vincita e sul regolamento di gioco
sul sito www.aams.gov.it

Live

L’incredibile bluff di Bryn Kenney su Ben Tollerene nel Super High Roller

Un super Bryn Kenney ha bluffato uno dei giocatori più vincenti nella storia del poker nel corso del Super High Roller Bowl da $300.000 di buy-in

Scritto da
09/08/2017 12:00

1.664


Riuscire a bluffare uno dei più forti giocatori di poker al mondo come Ben Tollerene è già un’impresa. Costringerlo a foldare un trips al river in un torneo da $300.000 di buy-in è qualcosa che solo pochi poker player possono immaginare di fare.

Bryn Kenney ci è riuscito: durante la prima giornata del Super High Roller Bowl dell’Aria Casino di questa estate ha piazzato un bluff fenomenale che ha costretto “Ben86” a passare il suo tris. Ecco com’è andata.

Bryn Kenney e un super bluff su Ben Tollerene

PREFLOP

Siamo al tavolo televisivo, che vede tra i protagonisti anche Kevin Hart. Da UTG, Tollerene apre il gioco a 3.000 con uno stack di circa 300.000 chips. In mano ha a 10.

Foldano tutti fino a Bryn Kenney, che dal big blind spilla 7 6 . Dopo averci pensato per qualche secondo, decide di chiamare.

Bryn Kenney

Bryn Kenney

FLOP

In mezzo ci sono 13.500 gettoni e le prime tre carte scoperte sono 8 10 6 . Kenney fa check con la sua bottom pair e Tollerene lo imita, mascherando la sua top pair top kicker.

TURN

Il doppio check ci porta sul turn 4 , dove Kenney prende l’iniziativa ed esce in punta per 9.000 chips. Tollerene non vede motivazioni valide per rilanciare e si limita al call.

 

In esclusiva per tutti i lettori di Assopoker, un Bonus immediato di 30€ su Lottomatica. Registrati da questo link e inserisci il codice SUPER30

multiprodotto_300x250_ita

 

RIVER

Al river viene girato un 10 che consegna a Tollerene un trips e, virtualmente, anche il pot da 31.500 chips.

Ci si aspetterebbe infatti un check/fold da Kenney, oppure un check/call. Ma è proprio qua la differenza tra un giocatore normale e un campione che vanta un intuito fuori dal comune.

Kenney fa check e Tollerene decide di puntare 15.000 chips.

Per come gioca Bryn, credo che qua sia più probabile un rilancio da parte sua rispetto al call“, dichiara in telecronaca il sempre ottimo Nick Schulman. Una previsione quanto mai azzeccata, perché Kenney fa passare quasi tutto il timebank per poi dichiarare il rilancio a 68.000.

Tollerene ci pensa a lungo, utilizza l’estensione del timebank e alla fine folda stizzito. Kenney non resiste alla tentazione e gira il suo clamoroso bluff.

Ecco il video della sua giocata pazzesca nel torneo da $300.000 di buy-in:

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento