Gioco legale e responsabile

Live

Mustapha Kanit ancora dentro al $100k: pizzicato in bluff, scende a 10 bui ma rimonta da par suo

Sono rimati in 5 al Challenge da AUD$100.000 dell’Aussie Millions 2018, e tra loro c’è anche il nostro Mustapha Kanit a caccia dei AUD$931.000 del 1° premio. L’azzurro ha rischiato grosso quando, a seguito di un bluff andato male, era sceso ad appena 10 grandi bui.

Scritto da
05/02/2018 10:15

2.819


Dopo aver chiuso il Day 1 da chip leader, Mustapha Kanit sta affrontando le fasi finali del Challenge da AUD$100.000 di buy-in dell’Aussie Millions 2018. Nel momento in cui stiamo scrivendo, l’azzurro è 4° su 5 player left.

Kanit è dunque ancora in corsa per una prima moneta da AUD$931.000, nonostante una giornata da montagne russe che ad un certo punto lo aveva visto restare con circa 10 big blind, al termine di un bluff andato male contro Christian Christner.

 

Mustapha Kanit

Mustapha Kanit

 

Mustapha Kanit ci prova

Siamo durante il Livello 12 del torneo (bui 10.000/20.000, ante 3.000) e Mustapha Kanit parte con 1.150.000 di gettoni. L’azzurro apre il gioco rilanciando a 45.000 e trova il call da bottone di Michael Lim. Christner da big blind controrilancia a 210.000, ma chiama solo ‘Musta’.

Flop: Q 8 7

Christner va in continuation bet, puntando 165.000, e Kanit chiama.

Turn: J

Stavolta il tedesco opta per un check ed è l’azzurro a uscire in puntata: 165.000 pezzi prontamente chiamati.

River: Q

Ancora una volta Christner fa check, ma Mustapha Kanit manda la vasca. Il tedesco è a rischio: per lui, chiamare e perdere vorrebbe dire eliminazione. Christian ci pensa oltre quattro minuti (come riporta il blog di PokerNews) prima di chiamare. Si va allo showdown:

Kanit: 6 6
Christner: A A

In virtù di questa mano, Christner sale a 1.850.000 chip, mentre Kanit precipita a 225.000.

Parte la rimonta

Mustapha Kanit non si è certo dato per vinto e poco dopo questo enorme pot perso in bluff riesce a raddoppiare tre volte di fila: le prime due proprio contro Christner (tra cui una mano A K contro A Q ), poi contro Manig Loeser.

Stavolta, l’italiano parte indietro con A Q contro K K del tedesco e rischia di soccomber dopo un flop K 4 5 , ma un 9 al turn apre un progetto di colore che si concretizza quando al river cade un 6 .

Nel giro di un amen, l’azzurro vola a 900.000 chip e torna così pienamente in corsa per la vittoria.

La situazione attuale

In questo momento, quando siamo giunti al Livello 15 (20.000/40.000, ante 5.000), in testa al torneo troviamo Jack Salter, davanti a Michael Lim. Kanit come detto è 4° con 670.000, dietro a Manig Loeser e davanti  Christian Christner:

  1. Jack Salter 1.350.000
  2. Michael Lim 1.100.000
  3. Manig Loeser 975.000
  4. Mustapha Kanit 670.000
  5. Christian Christner 530.000

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento