Gioco legale e responsabile

Live

Poker SHRS Sochi: le mani che hanno fatto decollare Phil Ivey. C’è anche il video del poker d’Assi

La quasi inarrestabile cavalcata di Phil Ivey che ha aggiunto un secondo posto al suo clamoroso palmares in carriera, ha avuto durante il suo svolgimento al final table di mercoledì, un paio di aiuti importanti dal board

Scritto da
12/03/2020 19:00

2.041


Interruzione sul più bello per Phil Ivey

Vi abbiamo parlato di primo mattino del secondo posto di Phil Ivey conseguito alle Super High Roller Series di Sochi nella specialità Short Deck. 

Il colored statunitense, ormai confinato sul suolo europeo per avere la possibilità di poter giocare i suoi tornei, braccato com’è dalla situazione sempre in divenire in madre patria, si è dovuto arrendere al secondo posto al talentuoso giovane malese Wai Kin Yong. 

Confronto Bonus Poker

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i bookmaker sono mostrati a rotazione casuale.

Se volete saperne di più clickate qui. 

La mano del peccato, il poker d’assi

Lo short deck è specialità molto spettacolare, frizzante e “fast”, ma proprio per questi motivi le mani monster che possono incrociarsi tra di loro non sono poche. 

Segui tutte le notizie sul mondo del poker 24 ore su 24 sulla pagina Facebook AssoNews. Metti like alla nostra pagina!

Due sono quelle che hanno mandato in orbita Ivey, tra cui la prima pirotecnica che lo ha visto prevalere grazie a un quads.

CONFRONTO BONUS CASINO'

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui casinò online italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i concessionari sono mostrati a rotazione casuale.

Non vogliamo svelarvi nulla, soprattutto se non avete ancora letto l’articolo di questa mattina che vogliamo supportare coi nostri video.

La seconda mano del peccato

Siccome non abbiamo intenzione di lasciarvi a secco, ecco a voi la seconda mano che ha messo Ivey nella condizione di decollare nel torneo.

Buona visione! 

Ed ecco a voi anche la mano finale

 

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento