GIOCARE PUÒ CAUSARE DIPENDENZA PATOLOGICA IL GIOCO È VIETATO AI MINORI DI 18 ANNI

Informati sulle probabilità di vincita e sul regolamento di gioco
sul sito www.aams.gov.it

Live

Sam Greenwood come la Roma: rimonta da 1 big blind e vince il €50k del Millions!

Incredibile vittoria per Sam Greenwood nel Super High Roller del Millions Grand Final di Barcellona: ad un certo punto era rimasto con un solo buio. Poi la risalita pazzesca e un centro che gli vale una prima moneta da 1 milione di euro.

Scritto da
11/04/2018 09:10

1.748


Per un Barcellona che subisce una rimonta storica, c’è un Sam Greenwood che proprio a Barcellona una rimonta storica la compie. Nel bene o nel male, la Catalogna ieri ha vissuto una giornata non adatta ai deboli di cuore.

In ordine cronologico, prima è arrivata la vittoria di Greenwood nel Super High Roller da €50.000 di buy-in del Millions Grand Final di Barcellona, poi la sconfitta di Messi & co. all’Olimpico contro una Roma che aspettava una serata di Champions del genere da oltre 30 anni. Ma questa è un’altra storia…

 

Sam Greenwood

Sam Greenwood (photo courtesy of Partypoker LIVE)

 

Patrik Antonius chiude quarto

Il Super High Roller ripartiva con Patrik Antonius a indossare i galloni del chip leader. Il finlandese, tuttavia, non è riuscito ad andare oltre una metaforica medaglia di legno, al termine di una sfida buio contro buio con Sergio Aido.

Dopo il raise dello spagnolo da small blind, Antonius si è appoggiato per vedere un flop 7 5 6 , sul quale Aido ha fatto check. Il nordico, per tutta risposta, ha mandato direttamente la vasca: 7,8 milioni di chip, praticamente il doppio del pot.

Il buon Sergio ci ha pensato su qualche istante prima di chiamare con J 4 , per un doppio progetto di colore e di scala. Antonius ha girato 10 7 , ma dopo un 8 al turn per Patrick non rimaneva che sperare in un 9 al river per chiudere una scala più alta. Invece, un K non ha fatto che migliorare ulteriormente la mano di Aido.

Un heads-up in salsa canadese e spagnola

Proprio Aido è riuscito ad arrivare a giocarsi la vittoria finale contro Sam Greenwood. L’heads-up non è stato il massimo della spettacolarità, senza grossi piatti giocati. Il canadese è sembrato più in palla, tanto da guadagnarsi una leadership poi chiusa al livello 29.

Nell’ultima mano del torneo, Greenwood ha rilanciato pre-flop trovando il call di Aido, per poi andare in c-bet su board 4 8 A . Lo spagnolo ha chiamato, ma il canadese ha sparato un secondo proiettile sulla Q del turn.

Di nuovo Aido ha scelto di fare call e ancora check (per la terza volta di fila) sul 10 al river, dove il canadese ha puntato abbastanza da mettere a repentaglio tutto lo stack altrui. Sergio alla fine ha chiamato con 10 10, ma Greenwood ha ostrato A 9 , completando una rimonta epica.

20€ FREE CON DEPOSITO DI SOLI 5€ su NewGioco, per giocare a Poker, Scommesse o Casinò. Registrati ora da questo link!
È un’esclusiva Assopoker!

Sam Greenwood, from zero to hero… due volte

Eh sì, perché come accennavamo all’inizio, c’è stato un momento durante il Final Day di ieri in cui il regular canadese si è ritrovato con 600.000 chip e livelli dei bui da 250.000/500.000. Ci sono voluti parecchi double up per arrivare a giocarsi l’heads-up con Sergio Aido.

“È un giocatore fortissimo”, ha commentato Greenwood riferendosi al suo avversario, “non abbiamo potuto giocare molto in heads-up con 30 big blind. Semplicemente, ho avuto spesso la mano migliore al river, perciò è stato semplice”.

Ormai il grinder canadese è abituato alle rimonte. Anche nel Millions Main Event di Punta Cana dello scorso novembre era rimasto con 6 big blind, prima di risalire la china e conquistare il titolo.

Chissà che l’aria della remuntada non possa spirare fino al Santiago Bernabeu, stasera…

Millions Grand Final €50k Super High Roller: payout finale

  1. Sam Greenwood €1.000.000
  2. Sergio Aido €600.000
  3. Patrik Antonius €400.000
  4. Keith Tilston €284.500
  5. Jean-Noel Thorel €210.000
  6. Joao Simao €160.000
  7. Matthias Eibinger €110.000

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento