Gioco legale e responsabile

Live

Team Italia bronzo ai mondiali amatoriali di Manchester: “Abbiamo perso un heads up stregato!”

Scritto da
06/04/2018 16:25

2.228


Non è arrivato il bis iridato, ma la medaglia di bronzo è una bella consolazione, per l’Italia “amatori” del poker. Il team Italia capitanato da Luca Cannella ha chiuso al terzo posto i mondiali WCOAP APAT di Manchester.

Gabriele Iemmito, Dorina Ciocan, Luca Cannella e Catello De Martino: il Team Italia mostra il bronzo mondiale

Cannella: “Perso l’oro in coinflip e l’argento in un heads up stregato”

“Siamo felici per quest’altra medaglia, ma l’amaro in bocca c’è perché siamo stati sfortunatissimi”, esordisce il capitano. “Il primo giorno di sit eravamo andati malissimo e chiuso al 10° posto, nel day 2 ci siamo rifatti sotto e siamo arrivati all’MTT in buona posizione.”

Come sempre, per la formula del mondiale Amatori organizzato dall’APAT, l’MTT sposta tanto. “Sì, c’erano 58 partecipanti e 20 prendevano punti per la classifica. Noi siamo andati quasi tutti a premio: io uscito 17°, Catello e Gabry hanno fatto tavolo finale. Catello è uscito 7°, in un coinflip che ci è costato l’oro, perso contro l’inglese.

Tuttavia, quando sempre l’inglese è uscito al quarto posto, eravamo certi del podio. Se Gabry avesse vinto saremmo stati medaglia d’argento, invece in heads up il polacco (che non aveva neanche possibilità di arrivare a medaglia) è entrato in modalità highlander. Partito con uno svantaggio di tipo 11 a 1 (45mila contro 570mila del nostro, ndr), non ha perso uno showdown nonostante partisse al 30% in molti di questi!”

Finalmente 888, la seconda Poker Room online a livello mondiale è arrivata in Italia. Registrati subito! Per te un Bonus immediato di 8 euro senza deposito e Freeroll giornalieri da 5000 euro.

WCOAP APAT: vince il Galles

Argento sfumato sul filo, ma comunque è sempre una soddisfazione arrivare a un podio mondiale. Stavolta il risultato è stato anche impreziosito dalla patch di 888Poker, che ha accompagnato il team in questi mondiali 2018.

Ecco la classifica finale del mondale WCOAP APAT, vinto dal team gallese su quello scozzese:

Tag: ,

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento