GIOCARE PUÒ CAUSARE DIPENDENZA PATOLOGICA IL GIOCO È VIETATO AI MINORI DI 18 ANNI

Informati sulle probabilità di vincita e sul regolamento di gioco
sul sito www.aams.gov.it

Live

US Poker Open: Chidwick vittoria nell’evento#3, Hellmuth ci prova nel Mixed Game

Lo US Poker Open al Casinò Aria di Las Vegas incorona campione nell'evento#3 Stephen Chidwick. Il britannico in un colpo solo vince il "$26.000 NLH" per una prima moneta da 374.000 dollari e vola al comando della classifica generale della manifestazione. Solo terzo Daniel Negreanu, il quale sfiora il tavolo finale del "$26.000 Mixed Game Championship", mentre Hellmuth arranca sul fondo del count.

Scritto da
06/02/2018 10:30

672


La rimonta di Stephen Chidwick

Il “$26.000 No Limit Hold’em“, allo US Poker Open, riprende il suo cammino dopo il day off  per la finale del Super Bowl. Davanti a tutti al final table c’è Keith Tilston con 1.730.000 chips, tallonato da Daniel Negreanu con 1.700.000 gettoni. Più staccato Stephen Chidwick che deve compiere la mega rimonta. Bisogna così attendere 35 mani per assistere alla prima eliminazione. Molla la presa al sesto posto Seth Davies con 7-7 vs A-10 del leader. Passano pochissime mani e la via delle casse si apre anche per Brent Hanks.

Stephen Chidwick

Niente podio nemmeno per Jake Schindler il cui J-10 non trova aiuti vs A-K di Chidwick. A tre left il britannico inizia a prendere il largo, con Tilston che regge il passo grazie anche allo scalpo di Negreanu. Il team pro pokerstars finisce ai resti con K-8 e il rivale chiama con A-J. Per Daniel arriva dunque la medaglia di bronzo. Dopo 50 mani di testa a testa si arriva all’epilogo. Tilston muove allin con K-9 e Stephen Chidwick chiama con A-3. Il board 6-3-4-Q-Q sancisce la vittoria dell’inglese per 374.000 dollari.

Il payout

  1.  Stephen Chidwick United Kingdom $374,000
  2. Keith Tilston United States $242,000
  3.  Daniel Negreanu Canada $165,000
  4.  Jake Schindler United States $110,000
  5.  Brent Hanks United States $88,000
  6.  Seth Davies United States $66,000
  7.  Nick Schulman United States $55,000

Negreanu sbolla il final table

Al casinò Aria di Las Vegas, mentre si stava consumando il final table dell’evento#3, per lo US Poker Open è decollato il “$26.000 Mixed Game Championship“. E’ sicuramente uno degli high roller più attesi della kermesse considerando la possibilità di confrontarsi su più varianti e su più giochi. In 45 hanno risposto presente all’appello per un prize pool di 1.125.000 dollari da spartire in 7 posizioni “In the Money“. Si va dal cash minimo di 56.250$ fino alla prima moneta da 382.500 bigliettoni.

Daniel Negreanu (courtesy Poker Central)

Dura molto più del previsto la discesa nella prima giornata e così solo a notte fonda abbiamo le due bolle. La prima riguarda la zona premi con Ralph Perry bubble man per mano di Hellmuth. Rimasti in sette serve un altro out per determinare il final table. Spetta a Daniel Negreanu mancare l’appuntamento. Leader della corsa è Isaac Haxton (2.317.000). Attenzione a Stephen Chidwick che sogna la clamorosa doppietta con 1.080.000. Necessita di un double up sul fondo del count Phil Hellmuth con 372.000.

Il count

  1.  Isaac Haxton 2,317,000
  2.  Chris Vitch 1,399,000
  3.  Stephen Chidwick 1,080,000
  4.  Dan Shak 926,000
  5.  Benjamin Pollak 656,000
  6.  Phil Hellmuth 372,000

Finalmente 888, la seconda Poker Room online a livello mondiale è arrivata in Italia. Registrati subito! Per te un Bonus immediato di 8 euro senza deposito e Freeroll giornalieri da 5000 euro.

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento