Gioco legale e responsabile

Live · WSOP 2019

WSOP 2019 Main Event Day 8: Sammartino non molla, ancora in sella a 5 left

Scritto da
15/07/2019 08:17

7.839


Un Day 8 che per Dario Sammartino, ultimo italiano ancora in corsa per vincere il braccialetto del Main Event WSOP 2019, poteva andare diversamente, in meglio, certo, ma la notizia è che il napoletano tornerà anche la prossima notte a giocarsi delle buone chance per poter risalire la china che alla fine della giornata lo vede ultimo del count, quinto con 20x.

Dario Sammartino ( Melissa Haereiti Pokernews)

Sammartino si presenta all’appuntamento delle grandi occasioni con un abbigliamento da grandi occasioni, camicia bianca, giacca nera tiratissima e occhiale stiloso. 

Passano ben 75 secondi dall’inizio della giornata e, giusto così, per mettere le cose in chiaro, il napoletano 3bet-pusha da Small Blind sull’apertura di Skrbic che è costretto a foldare. È la seconda mano di giornata.

Dario Sammartino e il gruppo italiano (Jamie Thomson Pokernews)

Non passa tantissimo che occorre segnare in rosso la sesta del Tavolo Finale. Garry Gates mette ai resti per 18 milioni effettivi il serbo Milos Skrbic in una BVB che condanna il giocatore europeo.

Showdown:

Milos Skrbic a j  

Garry Gates a q

Il board 10 9 7 4 5 non regala uno dei tre outs a Skrbic che esce al nono posto per $1,000,000.

Uno dei protagonisti di questa edizione del WSOP Main Event, Timothy Su, occhi a mandorla e aggressività spasmodica, talvolta eccessiva e fuori luogo, è out all’ottavo posto per $1,250,000. 

Su open-shova per 17,700,000 da Under The Gun chiamato da Hossein Ensan sul Cutoff.

Showdown:

Timothy Su 3 3

Hossein Hensan a j

Il tedesco non si fa mancare nulla e sul board atterrano ben due fanti che eliminano lo statunitense: j 5 5 10 j . 

Siamo solo alla mano numero 11, ma il field si è già ristretto a 7 giocatori.

All’alba del nuovo livello suonano la campane anche per l’inglese Nick Marchington, settimo per $1,525,000. 

Ancora il tedesco Ensan protagonista quando apre a 2,4 milioni in Mini raise da Cutoff, il britannico è sfortunato ad avere una mano di valore giusta per mettere i suoi ultimi 11 Big Blinds. 

Hossein Ensan k k

Nick Marchington a 7

Board j 8 6 5 q

Rimangono 6 giocatori in lizza e l’Italia è ancora rappresentata dal partenopeo che non si discosta molto dai 33 milioni milioni di inizio giornata. Ogni tanto piazza una 3Bet, altre volte apre e porta a casa Bui e Ante, ma il raddoppio che lo spingerebbe in alto nel count non arriva. 

Dario Sammartino

La giornata si chiude dopo poco meno di 4 ore di gioco perchè arriva ancora un’altra eliminazione. È il turno di Zhen Cai, americano, eliminato al sesto posto per $1,850,000.

Ensan apre ancora una volta in Mini Raise da Cutoff, Kevin Maahs chiama da SB ma arriva l’All In da BB di Cai con a k , folda il tedesco, ma chiama Maahs con una coppia di 9. 

Il board q j 7 4 2 , non è di aiuto a Cai che, con la sua eliminazione decreta anche la fine di giornata. 

Sammartino chiude quindi ancora in corsa con 23,100,000 una giornata difficile, ma poteva andare ovviamente peggio. Sono poco meno di 20 Big Blind da investire domani al Day 9. 

La nuova giornata, la penultima, parte questa notte alle 03,30 A.M. ora italiana. La diretta streaming visibile su Poker GO con delay di mezz’ora,  comincia alle 04,00 A.M.

Il count di fine Day 8:

  • 1 Hossein Ensan 207,700,000
  • 2 Garry Gates 171,700,000
  • 3 Kevin Maahs 66,500,000
  • 4 Alex Livingston 45,800,000
  • 5 Dario Sammartino 23,100,000

Questo il Payout: 

  • 1 $10,000,000
  • 2 $6,000,000
  • 3 $4,000,000
  • 4 $3,000,000
  • 5 $2,200,000
  • 6 Zhen Cai us $1,850,000
  • 7 Nick Marchington gb $1,525,000
  • 8 Timothy Su us $1,250,000
  • 9 Milos Skrbic rs $1,000,000

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento