Gioco legale e responsabile

WSOP 2021

Antonello Ferraiuolo: “Il braccialetto? Se me lo avessero detto 3 anni fa mi sarei fatto un sacco di risate”

Prima intervista da campione del mondo WSOPE per Antonello Ferraiuolo: il pro campano racconta le prime impressioni, si dà i voti e svela anche alcuni particolari sul suo futuro.

Scritto da
23/11/2021 18:30

1.204


Con un po’ di fantasia, l’avventura italiana alle World Series Of Poker 2021 sembra un po’ l’ultima partita della Roma di Mourinho contro il Genoa. Oltre 80 minuti di tentativi a vuoto, poi entra il giovane Felix Afena e la risolve quando ormai quasi nessuno se lo aspettava più. Così, nei 50 giorni di WSOP 2021 siamo stati ad attendere il momento della gioia da parte delle nostre stelle, Mustapha Kanit, Dario Sammartino e Max Pescatori, insieme agli altri non moltissimi pro di casa nostra arrivati a Sin City. Niente da fare, sembrava proprio che per avere l’undicesimo braccialetto italiano (e il 13° overall, considerando quelli online) avremmo dovuto aspettare fino al maggio prossimo. Invece ecco che arriva Antonello Ferraiuolo da Sorrento, che mette al polso il primo braccialetto in palio nelle WSOP Europe di Rozvadov.

Antonello Ferraiuolo (Courtesy PokerNews & Danny Maxwell)

Antonello Ferraiuolo (Courtesy PokerNews & Danny Maxwell)

Così abbiamo raggiunto telefonicamente Antonello, che molti di voi conosceranno anche per le performance online come “teamzeus94”. Il 27enne campano si è aperto, raccontando le sue impressioni del suo final table vittorioso e anche molto altro.

Antonello Ferraiuolo: intervista al neo campione WSOPE

Ciao Antonello, bentornato in Assopoker con tutte le congratulazioni del caso. Ci hai reso davvero tutti molto felici! La prima curiosità è questa: se qualcuno 3 anni fa ti avesse detto “il prossimo nome tra i vincitori di braccialetto, dopo Pescatori, sarà Ferraiuolo” tu come avresti reagito?

Seriamente, mi sarei fatto “una pancia di risate”.

Confronto Bonus Poker

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i bookmaker sono mostrati a rotazione casuale.

Una curiosità che è normale quando si ha di fronte uno che ha appena vinto un grande live. Quante volte hai avuto la tournament life a rischio?

Se non consideriamo il re-entry effettuato e qualche tuffetto nel day 1, solo 2 volte prima del tavolo finale: la prima a 10 dalla bolla, l’altra 15 left. Poi, come avrete avuto modo di vedere, nel tavolo finale è successo altre 3 volte.

A proposito di final table, che voto ti daresti?

Mi do un 8, non di più, e per una ragione: non essermi reso conto che si sentiva tutto quello che dicevo 😂

CONFRONTO BONUS CASINO'

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui casinò online italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i concessionari sono mostrati a rotazione casuale.

Anche se un torneo è poco per giudicare, come ti sembra il field di queste WSOPE?

Sicuramente è presto, perché ho giocato una giornata di cash game e poi questo torneo. Considerando che si tratta di un field da 350 non era male, i due rumeni erano bravi e, contrariamente a quanto si poteva temere, non hanno softato affatto, anzi…

Tu sei sempre un cash gamer prestato ai tornei oppure questa vittoria cambierà qualcosa per te?

Ma va’, ormai sono un poker pro in pensione!

Serio???

Battute a parte sì, nel senso che in questo momento della vita non posso mantenere più quei ritmi. Diciamo che in inverno continuerò a schierarmi ai tavoli cash durante la settimana appena posso, mentre la domenica giocherò solo MTT e solo quando ne avrò voglia.