Gioco legale e responsabile

WSOP 2021

Notte WSOP: al 6-Handed Vanessa Kade al comando. Ci sono Negreanu, Petrangelo e Kornuth

Una notte piuttosto movimentata, quella che ha visto la consegna di ben tre braccialetti. Super field al 6-Handed, comanda Vanessa Kade. Ma ci sono Negreanu, Kornuth, Petrangelo e Spinella, tutti tra i Top 10.

Scritto da
14/10/2021 09:12

1.129


Vanessa Kade-Courtesy Pokernews & Melissa Haereiti

Vanessa Kade-Courtesy Pokernews & Melissa Haereiti

Vanessa Kade in testa al 6-Handed

Il secondo mercoledì notte di questa 52ª Edizione delle World Series Of Poker, si sta consumando proprio in queste ore e, come quotidianamente accade, noi siamo pronti per darvi un primo responso di ciò che è successo nella notte del Rio a Las Vegas.

Cominciamo con la fine del Millionaire Maker.

Event #17: $1,500 MILLIONAIRE MAKER No-Limit Hold’em

È stato un finale tutto a stelle e strisce, quello che ha sancito la corsa a tre al braccialetto abbinato al premio più ricco di questo scorcio iniziale delle WSOP, quello assegnato all’evento 17, il Millionaire Maker.

Alla fine della fiera l’ha spuntata Daniel Lazrus, che già nelle precedenti giornate si era distinto per il suo big stack.

Lazrus ha messo il muso davanti al traguardo ai suoi due connazionali, Darryl Ronconi e Jeffrey Gencarelli.

Confronto Bonus Poker

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i bookmaker sono mostrati a rotazione casuale.

Per Lazrus è il secondo braccialetto, dopo quello conquistato online.

“Questo è molto più speciale“, ha detto Lazrus dopo la vittoria. “Sembra più legittimato rispetto a quello online, anche solo per il fatto che c’era un’atmosfera diversa. Questo mi rende felice della decisione che sto prendendo di dedicare molto tempo al poker. Il primo è stato UN traguardo, questo mi appare come IL traguardo. Non me ne sono ancora reso conto, ma questa è una sensazione molto più grande, non riesco nemmeno a descriverla“.

Lazrus, 31 anni, ha iniziato a prendere sul serio il poker solo due anni fa.

Ho iniziato a giocare solo circa quattro anni e mezzo fa, all’inizio solo per divertimento“, ha continuato. “Ho iniziato a vincere, ho incontrato il ragazzo giusto, che mi ha messo in contatto con altri ragazzi giusti, ho appena imparato. A partire come due anni fa ho iniziato ad alzare la posta in gioco e studiare in modo molto molto aggressivo quasi come fosse una priorità“.

Questo il payout finale: 

1 Daniel Lazrus United States $1,000,000
2 Darryl Ronconi United States $500,125
3 Jeffrey Gencarelli United States $377,125
4 Michael Gathy Belgium $288,715
5 Ignacio Moron Spain $222,430
6 Kevin Palmer United States $172,455
7 Todd Saffron United States $124,570
8 Adam Sherman United States $105,690
9 Sertac Turker Turkey $83,545

Final Day in Event #22: Ladies No-Limit Hold’em Championship

Un altro evento conclusosi nella notte, almeno parzialmente, è stato il Day 3 del Ladies Event, che ha così originato le ultime 5 giocatrici che si giocheranno braccialetto e un primo premio di $115.694.

Sarà Mikiyo Aoki a comandare questo risicato plotoncino che comprende anche Debora Brooke, Diane Cooley, JJ Liu e Lara Eisenberg.

Ecco il seat draw del final table a 5:

1 Mikiyo Aoki United States 4,880,000 98
2 Diane Cooley United States 1,265,000 25
3 Debora Brooke United States 4,280,000 86
4 Lara Eisenberg United States 1,200,000 24
5 JJ Liu Taiwan 1,250,000 25

Event #23: $1,500 Eight Game Mix 6-Handed

Consegnato, invece, il braccialetto dell’evento numero 23, il 6-Handed Eight Game, che ha richiamato alle casse un totale di 484 giocatori che hanno originato così, un prize pool di $646.140.

L’heads up finale si è giocato tra Ryan Leng e Connor Drinan, con il primo che, con la sua vittoria, ha raggiunto il suo rivale rispetto ai braccialetti conquistati in carriera, ora due per parte.

Questo il payout finale dei primi:
1 Ryan Leng United States $137,969
2 Connor Drinan United States $85,273
3 Brett Shaffer United States $56,839
4 Daniel Zack United States $38,752
5 Schuyler Thornton United States $27,038
6 Ryan Hughes United States $19,317

Event #24: $600 Pot-Limit Omaha Deepstack

Notte di eventi conclusi e assegnazione dei braccialetti, quella che vi stiamo raccontando.

Un altro americano, questo volta il semi sconosciuto Michael Prendergast, ha messo al polso quello del PLO Deepstack dal popolare Buy In di $600, mettendo con le spalle al muro un totale di 1.572 giocatori iscritti che hanno messo a referto un montepremi di 801.720 dollari.

Questo il payout: 

1 Michael Prendergast United States $127,428
2 Jeffrey Barnes United States $78,755
3 Jungwoong Park Hong Kong $57,386
4 Joao Simao Brazil $42,272
5 Daniel Wasserberg United States $31,485
6 Donnie Phan United States $23,713
7 Eric Polirer United States $18,062
8 John Bunch United States $13,915
9 Joseph Sanders United States $10,845

Event #25: $5,000 6-Handed No-Limit Hold’Em in testa Vanessa Kade

Chiudiamo con il prestigioso 6-Handed da $5.000 di buy in, che non presenta più italiani a concorrere per il braccialetto.

Sono una cinquantina i giocatori ancora in corsa e sono capitanati da Vanessa Kade, che gioca con uno stack pari a 1.239.000.

Ma sono tanti i notables che occupano le parti alte del count, da Nick Petrangelo ad Anthony Spinella, da Chance Kornuth, che sfrutta ancora l’onda lunga della disastrosa mano di apertura di un suo avversario e Daniel Negreanu.

A fine mattinata gli aggiornamenti conclusivi.

Il chipcount quando mancano un paio di livelli alla chiusura:

1 Vanessa Kade 1,239,000
2 Bin Weng 1,225,000
3 Yuri Dzivielevski 1,100,000
4 Nick Petrangelo 1,090,000
5 Tingyi Tsai 1,000,000
6 Anthony Spinella 950,000
7 Kevin Rabichow 900,000
8 Chance Kornuth 878,000
9 Daniel Negreanu 757,000
10 Rogen Chhabra 731,000